Logo di sawadee
I primi 10 aeroporti in Thailandia

Aeroporti in Thailandia

I primi 10 aeroporti in Thailandia.

01) Aeroporto Internazionale Suvarnabhumi, Bangkok.
02) Aeroporto Internazionale di Phuket.
03) Aeroporto Internazionale di Chiang Mai.
04) Aeroporto Internazionale Don Mueang, Bangkok.
05) Aeroporto Internazionale di Hat Yai.
06) Aeroporto di Ko Samui.
07) Aeroporto Internazionale di Krabi.
08) Aeroporto Internazionale di Udon Thani.
09) Aeroporto Internazionale Mae Fah Luang Airport, Chiang Rai.
10) Aeroporto Internazionale di Surat Thani.
Questi sono i primi dieci aeroporti in Thailandia.  Andiamo ad analizzarli singolarmente

Suvarnabhumi airport

Suvarnabhumi
01) L’aeroporto Suvarnabhumi e’ un aeroporto internazionale che serve la citta’ di Bangkok e non solo.. Progettato da Helmut Jahn della Murphy/Jahn Architects, e’ stato costruito principalmente da ITO JV. E’ stato ufficialmente aperto limitatamente al servizio di alcuni voli nazionali il 15 settembre 2006, ed ha aperto per la maggior parte dei voli nazionali e per tutti i voli internazionali, il 28 settembre 2006. L’aeroporto ha la più alta torre di controllo al mondo, 132,2 metri e il quarto piu’ largo edificio unico per terminal al mondo, 563.000 metri quadrati, Suvarnabhumi è il sesto aeroporto piu’ trafficato in Asia, e il più trafficato del paese, con 47,9 milioni di passeggeri nel 2011, ed è anche un importante snodo aereo di merci, con un totale di 96 compagnie aeree e un movimento di aerei pari a 299,566 veivoli . L’aeroporto si trova a Racha Thewa nel distretto di Bang Phli, nella provincia di Samut Prakan, circa 25 chilometri ad est del centro di Bangkok. Il nome Suvarnabhumi è stato scelto dal re Bhumibol Adulyadej e si riferisce al regno d’oro che si ipotizza si trovasse da qualche parte nel sud-est asiatico.

Phuket airport

Aeroporto di Phuket
02) L’aeroporto internazionale di Phuket si trova nel nord dell’isola di Phuket, a 32 chilometri dal centro di Phuket City. L’aeroporto ha un ruolo importante nel settore del turismo in Thailandia, dato che l’isola di Phuket è una rinomata meta turistica. Dato che il suo alto traffico dipende dal turismo e’ il secondo aeroporto più trafficato in Thailandia in termini di passeggeri ma non in termini di trasporto merci dopo l’aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok. Nel 2011 ha avuto un traffico di 8,467,860 e un movimento veivoli di 56,673. L’aeroporto ha due terminali: il Terminal 1 è utilizzato per i voli internazionali e il Terminal 2 per i voli nazionali. E’ stato recentemente ristrutturato.

Chiang Mai Airport

Chiang Mai airport
03) L’aeroporto internazionale di Chiang Mai è la porta d’ingresso principale a nord della Thailandia, e attualmente il terzo aeroporto con più traffico del paese. A partire dal 2010, ci sono 17 compagnie aeree che operano servizi per più di 3,880,037 passeggeri, e un traffico di merci di 16.000 tonnellate, per un totale movimento veivoli di 32,445 nel 2011. E ‘aperto la sera fino alle 01:00 per far fronte a partenze notturne.

Don Mueang Airpor

Don Mueang International Airpor
04) Don Mueang International Airport è il secondo aeroporto di Bangkok. E’ stato ufficialmente inaugurato dalla Forza Reale Aerea Thailandese il 27 marzo 1914, anche se era gia’ in uso in precedenza. I voli commerciali iniziarono nel 1924. Don Mueang Aeroporto chiuse nel 2006 a seguito dell’apertura del nuovo aeroporto Suvarnabhumi, in seguito fu aperto di nuovo, dopo una grande ristrutturazione avvenuta nel 2007. Il Don Mueang è diventato un aeroporto per voli commerciali, aerei militari e l’aviazione civile. Il Don Muang è la sede della 1 Divisione della Reale Forza Aerea Thailandese che lo usa principalmente per aerei non da combattimento ed e’ utilizzato da due compagnie aeree, la Nok Air e l’Orient Thai Airlines. Tutti i voli Thai Airways interni sono stati trasferiti all’aeroporto Suvarnabhumi. Nel 2010 l’aeroporto ha avuto un traffico di 2,999,867 passeggeri e un movimento di 34,261 veivoli.

Hat Yai airport

aeroporto internazionale di Hat Yai
05) L’aeroporto internazionale di Hat Yai è il principale aeroporto nell’estremo sud della Thailandia. E’ sotto la gestione di Airport of Thailand, PCL. E’ anche un importante scalo per i musulmani che si recano in pellegrinaggio alla Mecca. Gestisce ogni anno, più di 1.500.000 passeggeri, 9.500 voli e 12.000 tonnellate di merci. L’aeroporto si trova a 9 km dal centro di Hat Yai, raggiungibile con la Highway No. 4135, Sanambin Panij Road, che collegala citta’ all’aereoporto. Ci sono sette vie di rullaggio e la pista e’ in grado di gestire 30 voli l’ora. E’ aperto dalle 06.00 alle 24.00.

Ko Samui airport 

aeroporto di Ko Samui
06) L’aeroporto di Ko Samui e’ un aeroporto privato situato 2 km. a nord del villaggio di Chaweng, sull’isola di Koh Samui. Fu costruito da Bangkok Airways, la costruzione comincio’ nel 1982 e fu terminata nel 1989. E’ un’aeroporto inusuale perche’ non c’e’ nessuna area interna eccetto un negozio di souvenir. L’aeroporto ha due terminal, uno per voli interni e uno per quelli internazionali. Nel 2010 ha avuto 1,416,138 passeggeri e un movimento di 17,415 veivoli. L’aeroporto e’ vicino al molo del Grande Buddha che e’ il punto di partenza per Ko Pha Ngan e a 6 chilometri dal molo di Maenam Beach che e’ il punto di partenza per Koh Tao e Chumphon.

krabi airport

Aeroporto di Krabi
07) Aeroporto di Krabi si trova circa 7 chilometri a est della citta’ di Krabi. L’aeroporto fu iniziato nel 1983 dall’amministrazione comunale di Krabi, si rivelo’ inadeguato alle crescenti necessita’ della citta’ e il governo passo’ una risoluzione per comprare maggiore terra nel 1993, nel 1999 la ristrutturazione dell’aeroporto fu completata.

Udonthani airport

Aeroporto internazionale di Udonthani
08) Aeroporto internazionale di Udonthani si trova a circa 450 km a nord-est di Bangkok. Durante la guerra del Vietnam era conosciuto come Udorn Royal Thai Air Force Base, e serviva come base di prima linea per le Forze Aeree degli Stati Uniti che da qui partivano per bombardare il Vietnam, allora era anche il quartier generale asiatico per Air America. Oggi ospita ancora una parte del Comando della Seconda Divisione Aerea da Combattimento Thailandese. Attualmente ha voli nazionali per Bangkok sia per il Suvarnabhumi che per il Don Mueang che per Phuket e Chaing Mai, con Thai AirAsia e Nok Air, e un collegamento internazionale per Luang Phrabang, la seconda città più grande del Laos due volte alla settimana con Lao Airlines, dal novembre 2008.

Mae Fah Luang airport

Mae Fah Luang
09) L’aeroporto Mae Fah Luang si trova 10 chilometri dal centro della citta’ di Chiang Rai, dal 1998 e’ gestito da Airports of Thailand Public Company Limited. L’aeroporto gestisce oltre 500.000 passeggeri, 3.900 voli e 2.700 tonnellate di merci ogni anno. Si tratta di un singolo terminale passeggeri con arrivi e partenze nazionali e internazionali trattati sullo stesso piano, ma in aree separate.

Surat Thani airport

aeroporto di Surat Thani
10) L’aeroporto di Surat Thani si trova nel distretto Phunphin, 21 km a ovest di Surat Thani, è anche la base di 7 Airforce. Quest’aeroporto ha una sola pista asfaltata.