Logo di sawadee
Chachoengsao

Chachoengsao

Chachoengsao

Chachoengsao è la capitale della provincia con questo nome nella Thailandia orientale ..

Capire la citta’ di Chachoengsao


Chachoengsao, noto anche con il soprannome provinciale Paet Riw, ha una storia antica che risale al regno del re Borommatrailokkanat nel periodo Ayutthaya. La maggior parte delle persone si è stabilita presso il fiume Bang Pakong e lungo i canali. “Luangpho Phuttha Sothon” è un centro di fede della gente di Paet Riw. In passato, Chachoengsao era una città di quarta classe sotto il Ministero della Difesa. Durante il regno del re Rama I, era annessa al Ministero degli Interni. Fino al regno del re Rama V che cambiò il sistema amministrativo, Chachoengsao divenne una città nel Circolo di Prachin Buri. Nel 1916, il suo status fu cambiato da città a provincia. “Chacheongsao” è una parola Khmer che significa un canale profondo. Il nome “Paet Riw” deriva dalla storia che un tempo la città pullulava di pesci dalla testa di serpente giganti; fino a 8 tagli erano necessari sui lati per fare il pesce essiccato al sole. La parola “Paet”, o แปด, significa “otto” in inglese, mentre “Riw, ริ้ว in tailandese, significa fette o strisce.

come arrivare a Chachoengsao


Ufficio immigrazione: qui

In macchina

Da Bangkok, ci sono tre percorsi: –

  1. Prendi l’autostrada 304 (Bangkok – Min Buri – Chachoengsao), per una distanza totale di 75 km.
  2. Prendi l’autostrada 34 (Bang Na – Trat Road) e cambia per l’autostrada 314 (Bang Pakong – Chachoengsao), per una distanza totale di 90 km.
  3. Prendi l’autostrada 3 (oltre Samut Prakan e Bang Pakong) e cambia per l’autostrada 314, per una distanza totale di 100 km.

Con il bus

C’è un servizio di autobus con aria condizionata dal capolinea nord degli autobus su Kamphaeng Phet II Road dalle 5.20 alle 18.00. L’autobus parte ogni 30 minuti. Il viaggio dura circa un’ora e 20 minuti, utilizzando l’Autostrada. Per ulteriori informazioni, contattare la Chachoengsao Transport Company Limited (Kamphaeng Phet II Road) al tel. 0 2936 4041, 08 9748 1349, o il capolinea degli autobus nord (Kamphaeng Phet II Road) al tel. 0 2936 2852-66 int. 311, 442.

Inoltre, i visitatori possono viaggiare dal terminal degli autobus orientale (Ekkamai). C’è un servizio di autobus dalle 5.00 alle 21.30. Per ulteriori dettagli, contattare la Chachoengsao Transport Company Limited (Ekkamai) al tel. 0 2712 1018, 08 9749 1336, Terminal degli autobus orientale (Ekkamai) al tel. 0 2391 2504, Chachoengsao Transport Company Limited (Chachoengsao) al tel. 08 9752 9200, o il capolinea degli autobus di Chachoengsao al tel. 0 3851 4482.

Un servizio di autobus di prima classe collega Chachoengsao direttamente con l’ aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok .

Una varietà di servizi di autobus collega Chachoengsao e sia l’Eastern Bus Terminal (Ekamai) sia il Northern Bus Terminal a Bangkok.

Un minibus arriva da Chonburi, lungo la via principale di quella città. Chachoengsao è la prima fermata principale del suo percorso e si ferma alla stazione degli autobus (e forse più avanti in questa città sparpagliata). Il costo è B50.

Con il treno

Un servizio ferroviario è disponibile dalla stazione ferroviaria di Hua Lamphong a Chachoengsao. Ci sono 11 treni al giorno. Il primo treno parte alle 5.55 e l’ultimo alle 6.25. Per maggiori informazioni chiamare il Tel. 1690, 0 2220 4334 o contattare la stazione ferroviaria di Chachoengsao al tel. 0 3851 1007 o visitare il sito web: www.railway.co.th.

Vari treni espressi e regolari (inclusi due servizi giornalieri di aria condizionata) partono dalla stazione di Bangkok Hualamphong . I treni regolari (3a classe, senza aria condizionata) nelle ore di punta possono essere estremamente affollati, ei biglietti per questi servizi non garantiscono un posto, quindi arriva presto per evitare di dover stare in piedi.

girare per Chachoengsao


Questa città è ben distribuita. La principale via dello shopping si trova lungo il fiume, immediatamente a nord della strada principale che attraversa il fiume. Sembra che non ci siano hotel in questa zona.

Tornando indietro in direzione Bangkok lungo la suddetta strada principale, si trova la stazione ferroviaria a circa 2 km, seguita circa un altro km con la stazione degli autobus, sulla strada a sinistra dell’ospedale. Andando a sud lungo il fiume dalla striscia della città (Maruphong Rd), è l’Università dove termina la strada a circa 1Km lungo. Dalla fine di questa strada, gira a destra e vedrai il tempio Wat Sothon a poche centinaia di metri di distanza sulla sinistra. Dalla stazione ferroviaria, il centro città è a circa 2 km a sinistra e la stazione degli autobus a circa 1 km a destra. A circa 300 metri a sinistra della stazione e sul lato opposto della strada c’è New Sisothon Road. Dopo 2Km si arriva all’Università alla fine di questa strada sulla sinistra. Wat Sothon è un paio di centinaia di metri alla tua destra. Notare che New Sisothon Rd (o New Srisothon), e Sisothon (o Sri Sothon) Rd non sono la stessa strada. Quello “vecchio” è a destra della stazione dei treni. In realtà è l’autostrada 314 in quella direzione. Inoltre, New Sisothon Rd è anche scritto su molti segnali stradali in inglese come “Sisothon Tai Mai”.

Non ci sono molti autobus in città (uno occasionale intorno alle 2 strade principali). Il trasporto principale è songthaew e tuk-tuk.

Di songthaew

Questi sono camioncini coperti con due panchine nella parte posteriore, e infatti il ​​nome significa “due file” in tailandese. Visto dappertutto, per salire a bordo basta allungare il braccio e guardare l’autista, che si fermerà. Suona il cicalino (situato nel tetto) per fermarti in qualsiasi punto del percorso. C’è almeno una sezione vicino al mercato che non possono fermare, quindi sii paziente. L’autista si fermerà, ti farà uscire e poi lo pagherai dal finestrino del passeggero. Il prezzo a partire dal 2007 è di 5 baht per gli studenti e 7 baht per gli adulti (qualsiasi distanza in una direzione).

Le diverse linee sono codificate a colori; la maggior parte inizia / finisce o almeno passa attraverso la principale area del mercato cittadino.

  • Giallo – da / per le stazioni dei treni e degli autobus, lungo la strada principale di Sri Sothorn, costa B8.
  • Bianco – dal mercato principale della città verso il quartiere di Bang Kaew
  • Blu: dalla strada di fronte a Wat Sothorn al mercato cittadino (e oltre?)
  • Rosso: dal mercato, dall’altra parte del fiume e all’area della scuola di Don Thong nelle ore di punta e oltre in altri periodi
  • Arancione: dal mercato, dall’altra parte del fiume e lungo l’autostrada

Di tuk-tuk

I ragazzi sono davvero gentili. Non c’è sovraccarico, non ti porta a vedere alcuna attrazione, solo un vero trasporto. I tuk-tuk frequentano le stazioni degli autobus / dei treni, i 2 principali supermercati della città e l’area del mercato cittadino. Possono anche essere chiamati da qualsiasi punto lungo le strade. Devi conoscere le indicazioni thailandesi di base (svolta a sinistra / destra) e / o avere la tua destinazione scritta o parlata in tailandese, ma sono molto amichevoli con gli stranieri che tentano di comunicare. La tariffa base inizierà da 40 baht e di solito non supererà i 70 baht (a meno che la distanza non sia estremamente lunga o uno scalo o un viaggio di ritorno). Dalla stazione degli autobus all’università c’è la B70.

Con il bus

Ora ci sono autobus con aria condizionata che fanno il giro della città. Un autobus numero 5 alla stazione degli autobus (sul retro) va a Wat Sothon e costa B10. È di colore blu / bianco.

Cosa vedere a Chachoengsao


  • Wat Sothon (วัด โส ธร ว รา ราม วรวิหาร) ” http://archive.today/2013.06.18-184321/http://www.eugenegoesthailand.com/?p=350 ” – noto per essere il più grande tempio Wat ) nel mondo. Migliaia di thailandesi si riversano a Chachoengsao ogni settimana per rendere omaggio. La maggior parte dei visitatori arriva con autobus speciali ogni fine settimana e il mercato di fronte al Wat prospera. Al mattino presto, l’area si trasforma in un enorme talad (mercato) per sostenere le folle di visitatori del tempio, commerciando in cibo, bevande e souvenir. Al calar della notte, scompare magicamente, senza lasciare traccia di essere esistito. Nelle prime ore del mattino successivo appare di nuovo come se fosse magico, e folle di venditori si preparano ancora una volta all’assalto dei turisti.
  • Wat Saman Rattanaram ( วัด สมาน รัตนาราม ), distretto di Bang Kaew, Moung, Chachoengsao. ☎ “hours =” “ , [1] .Questo tempio è situato sulla riva del fiume Bang Pakong. Ci sono due templi “Ganesha”. Questo con il Ganesha rosa, è a una certa distanza a nord della città. Per arrivarci, è lungo la striscia della città (vedi sopra), ma i segni sono confusi, perché l’altro Tempio di Ganesha è in una direzione simile. C’è un bel “Sleeping, pink, big, Ganesha” o Pra Pikkanet (พระ พิฆเนศ). Ci sono anche diverse grandi statue di altre immagini buddiste / indù. Il parcheggio è gratuito e senza costi di ammissione. Per arrivare qui e tornare, noleggia un tuktuk in città. Costo B400. Il Tempio è piuttosto commercializzato e molto affollato nei fine settimana e nei giorni festivi.  
  • Tempio di Ganesha . Questo è a circa 20 km dalla città e presenta una grande statua nera di Ganesha. È alto 39 metri. È un tempio indù, con la presenza di sacerdoti indù. Anche la musica riprodotta dagli altoparlanti è indiana. La maggior parte delle persone lì sono tailandesi, poiché Ganesha è uno dei loro dei – c’è molto indù mescolato nel buddismo thailandese. Se sei un turista, la tua foto verrà scattata e sovrapposta a un’immagine della statua. All’uscita, ti verrà offerto per B100, in una cornice di legno.
  • Wat Paknam – วัด ปากน้ำ . Questo è un bellissimo Tempio d’Oro, ed è a pochi chilometri dalla Città. Vale la pena dare un’occhiata. Nelle vicinanze si trova un mercato galleggiante, costituito principalmente da ristoranti, molti dei quali a base di pesce. Pochissimi occidentali vengono mai qui.

Cosa e dove comprare a Chachoengsao


Il mercato principale della città si svolge ogni giorno con cibi crudi e cotti, vestiti e generi di prima necessità.

C’è un mercato del giovedì pomeriggio / notte che è molto popolare tra la gente del posto. Prendendo il songthaew blu (fuori città) di fronte a Wat Sothorn, sono circa 300-500 metri. Non vedrai gran parte del mercato dalla strada perché si trova in una strada laterale (a destra). Potresti vedere un negozio di intagli di pizzo in legno decorato sulla destra.

Il mercato di Banmai è un mercato coperto centenario. Aperto solo il sabato e la domenica. Qui puoi trovare artigianato tradizionale thailandese, una vasta gamma di cibi e bevande tailandesi e giocattoli per bambini tra le altre cose. È un bel viaggio, ma assicurati di indossare qualcosa di fresco, può diventare un po ‘caldo.

Dove mangiare a Chachoengsao


  • Little Pizza & Steak ลิต เติ้ ล พิซซ่า – สเต็ก ), 15 Suan Somdet road ( Near Government Building Center (ศูนย์ ราชการ) and Suan Somdet (สวน สมเด็จ ฯ) ), ☎ 081-5886381 . 11.30 – 21.00 . Ristorante italiano con alcuni cibi tailandesi.  

Ci sono ottimi ristoranti di strada vicino al Big C su New Sisothon Road. Compra la tua birra al vicino 711 (fatti aprire per te), quindi scegli cosa vuoi mangiare e siediti a uno dei tavoli sul retro della bancarella del cibo.

Ci sono anche diversi ristoranti lungo questa strada, alcuni sembrano anche bar.

Dove bere a Chachoengsao


Per un bar dall’atmosfera vivace ma confortevole, vai al Chaun Bar (Chaun che significa “cucchiaio” in tailandese), situato sulla stessa strada di Wat Sothon. Con una divertente band dal vivo che si esibisce dalle 20:00 fino a tardi.

Il grande night club di Chachoengsao si chiama Dome. Patrocinato da persone di tutte le età, il Dome ha un misto di musica da ballo e una band dal vivo ogni sera, che suona sia musica thailandese che straniera. Prendi un paio di amici e una bottiglia di Blend (whisky thailandese economico) e sei a posto. Aperto dalle 21:00 alle 03:00.

A causa della vicinanza all’università locale, il centro di Chachoengsao contiene una varietà di bar lungo tutta New Sri Sothon Road che sono relativamente affollati durante la settimana e diventano più occupati verso la fine della settimana. Non è difficile trovare un posto adatto ai tuoi gusti, a meno che quei gusti non siano “tranquilli e pacifici”.

Ci sono un gran numero di caffetterie a Chachoengsao, proprio come qualsiasi grande città della Thailandia. Alcuni dei migliori sono:

Rosetta Cafe – Pagina Facebook
Situato lungo Sri Sothorn Road, a circa 400 metri dal Robinson’s Shopping Mall, si trova questa caffetteria tranquilla e moderna che vende una vasta gamma di caffè di diversi paesi. È comune per loro offrire caffè da 3 o 4 paesi al momento dell’ordine, incluso caffè costaricano, caffè etiope, caffè colombiano e tailandese.
Chachoengsao di Starbucks Robinson
Situato nella parte anteriore del relativamente nuovo Robinson’s Lifestyle Center e serve la solita gamma di caffè, tè e prodotti da forno. Nessuna tassa wifi, ma servizio tranquillo e buono.
The Brown House Chachoengsao – Pagina Facebook
The Brown House è una caffetteria, un negozio di souvenir e un lodge, situato vicino al 100 Year Market verso la periferia di Chachoengsao. Buon servizio e ottimo caffè.
Baanplachum Cafe – Pagina Facebook
Situato a metà strada lungo SriSunthorn Road, vicino all’edificio della compagnia idrica municipale, questo è un piccolo paradiso a Chachoengsao con il suo vero forno a legna. Wifi gratis.

Dove dormire a Chachoengsao


  • The Bangpakong Park , 422 Marupong Rd , ☎ 0 3851 2501 . L’indirizzo dell’hotel è in realtà quello dell’università, all’interno del quale si trova. L’effettivo ingresso dell’hotel è in New Sisothon Rd, vicino al punto in cui finisce questa strada. Per raggiungerla dalla fermata del minibus BKK, che si trova alla fine di Marupong Rd. Andare a destra sulla strada di fronte alla base militare, camminare per circa 300 metri (verso l’enorme tempio a sinistra), quindi svoltare a destra in la strada successiva (New Sisothon Rd). L’hotel si trova a circa 50 metri sulla destra, con un cartello in cima all’albergo. Dalla stazione degli autobus un tuktuk costerà B70. Aria condizionata e abbastanza buono, con ascensore. Acqua calda, frigo bar e TV. La colazione (a buffet) è inclusa nel prezzo di B600. Si parla poco inglese. 
  • Yenjit Resort . Si trova sull’autostrada 304 a circa 1Km dalla stazione degli autobus, a breve distanza a sinistra della stazione ferroviaria sul lato opposto della strada. C’è l’inglese sul cartello. L’hotel si trova a circa 200 metri lungo un vicolo ed è composto da bungalow. Quelle a destra sono vecchie ma pulite, con aria condizionata, frigo bar, TV e acqua calda. Una colazione di base è inclusa. I bungalow nel mezzo sono più nuovi e più esclusivi. Il costo è B500 / 600 per quelli base e B850, B1200 per gli altri. A circa 100 metri a destra della strada d’ingresso c’è un discreto ristorante con menu inglese. Il riso fritto con pollo / maiale è B100 con una bottiglia di birra Chang.  modificare
  • Latin Resort , Sisothon Tai Mai Rd, Soi 11 (vicino alla grande C sul lato opposto della strada) . Questo è un posto piuttosto semplice, a circa 100 metri lungo il Soi (vicolo) – c’è un cartello sulla strada principale. Le camere sono dotate di aria condizionata, ma quelle vicine alla reception non hanno finestre e sono quindi molto buie. Acqua calda nella doccia, frigo bar e TV multicanale (nessuna in inglese). I letti sono come la roccia. Si parla poco inglese, ma sono molto amichevoli e disponibili. 500 baht 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.