Logo di sawadee
chainat immagine aquila

Chainat

Chainat

La città, Chainat (ชัยนาท) è il capoluogo della provincia di Chainat , nella regione centrale della Thailandia

Capire la citta’ di Chainat


Chainat significa letteralmente una vittoria strepitosa. Originariamente questa antica città si trovava sulla riva destra del fiume Chao Phraya, alla foce del Khlong Phraek Si Racha, a sud del vecchio corso d’acqua. Fondata dopo la città di Phanthumwadi (provincia di Suphan Buri), Chai Nat era l’avamposto meridionale più importante di Sukhothai costruito durante il regno del re Phaya Loethai di Sukhothai durante il 1317–1336. Questa antica comunità era chiamata Mueang Phraek o Mueang San. Quando il regno di Sukhothai declinò, Phraek divenne l’avamposto settentrionale di Ayutthaya. Successivamente, una nuova comunità è stata fondata non lontano da Phraek. Il suo sovrano era Chao Sam Phraya, che in seguito governò Ayutthaya e divenne re Borom Rachathirat II. Questa nuova comunità era una grande città chiamata Chai Nat. Durante il regno del re Rama V, il principale insediamento della provincia a Laem Yang fu spostato sulla riva sinistra del fiume Chao Phraya. Mueang San ha lentamente diminuito perché la maggior parte delle persone è migrata a Chai Nat. La città vecchia in seguito divenne un distretto di Chai Nat. Chai Nat era un’importante base militare per confrontarsi con gli eserciti birmani. Poiché tutti questi scontri hanno avuto successo, la città ha guadagnato il nome di Chai Nat, che significa una vittoria strepitosa.

Oltre alla sua lunga storia, Chainat è attualmente famosa per l’artigianato, i vimini, la scultura, la tessitura, così come le ceramiche pentacromiche di Benjarong realizzate con i più raffinati e sofisticati mestieri. Questi prodotti hanno anche stili moderni e hanno un buon rapporto qualità-prezzo. Tutti questi famosi prodotti sono realizzati e venduti a livello nazionale e internazionale da diversi gruppi di locali.

Chai Nat occupa un’area di 2.469.74 chilometri quadrati

Come arrivare a Chainat


Ufficio immigrazione di Chainat: QUI

In macchina

Chainat si trova a circa 194 chilometri da Bangkok. Per arrivarci prendere l’autostrada n. 1 e al Km. 50, cambia per l’autostrada n. 32 che passa attraverso Ang Thong e Sing Buri. Quindi, al Km. 183, svolta a sinistra sull’autostrada n. 1. Procedi per altri 10 chilometri.

Con il bus

Prendi l’autobus ogni ora con aria condizionata (dalle 5.30 alle 17.30) dal terminal degli autobus di Bangkok nord (Mo Chit 2) su Kamphaeng Phet Road fino a Chai Nat. Ci vogliono circa due ore e mezza per arrivarci. Per ulteriori informazioni, contattare la Chai Nat Tour Company Limited (ufficio di Bangkok Tel.0 2936 3608 e l’ufficio di Chai Nat Tel.0 5641 2264) o contattare Transport Company Limited, tel. 0 2576 5599, 0 2936 2852-66 o visitare il sito www.transport.co.th.

Se vieni da Singburi, l’autobus da quella stazione degli autobus ti lascerà a circa 4 km dalla città a un incrocio a quattro vie. Dovrai prendere un taxi motociclistico da qui se hai piccoli bagagli. Questo dovrebbe costarti B50. La strada in città è a destra all’incrocio, quindi con un bagaglio più grande, dovrai aspettare lì e fermare un autobus quando arriva.

Se vai da Suphanburi, prendi un autobus senza aria condizionata per Nakhon Sawan. Lungo la strada gira un po ‘per le strade secondarie, ma alla fine arriverà in città. Se vuoi andare in città, scendi all’ospedale piuttosto che alla stazione degli autobus (nessun tuktuk notato lì) poiché avrai meno distanza da percorrere a piedi.

Se vieni da Nakhon Sawan, prendi l’autobus senza aria condizionata diretto a Suphanburi dal terminal lì. Ci vuole poco più di un’ora e non si ferma al terminal di Chainat, ma si ferma di fronte all’ospedale.

Girare per Chainat


C’è una nuova stazione degli autobus a Chainat (completata prima di settembre 2012) che ha molti autobus per diverse aree della Thailandia, in particolare Korat, Chang Mai e, naturalmente, Bangkok. Il personale della stazione degli autobus parla un inglese di base e, in combinazione con un frasario thailandese, puoi organizzare il viaggio dove devi andare con relativa facilità. Anche gli autobus possono essere presi dal mercato nel centro per tutto il giorno e la sera per Bangkok, basta saltare su un autobus in attesa e chiedere se è diretto a Bangkok, la maggior parte ti lascerà alla stazione di Mo Chit.

La città ha molti taxi motociclistici e tuktuk. Concordare la tariffa prima di noleggiare. Per un salto ragionevolmente breve di circa 1 o 2 Km dovresti pagare B40 / 50.

La strada principale è a circa un chilometro dal centro della città, a sinistra è per Nakhon Sawan ea destra per BKK.

La nuova stazione degli autobus si trova a circa un chilometro sulla sinistra uscendo dalla strada del centro città, e l’ospedale locale a metà strada circa sullo stesso lato.

La strada in paese (un Km di lunghezza) termina ad un incrocio a T. A sinistra c’è un Km circa di negozi e poco altro, a destra analogamente per un paio di centinaia di metri. La strada una strada indietro rispetto a questo incrocio sulla destra è dove si trovano il mercato e la strada dove si mangia. Da qui partono anche gli autobus ei minibus. L’Hotel Namchai (o Numchai) si trova lungo questa strada a circa 200 metri sulla sinistra.

Cosa fare a Chainat

chainat bird parco degli uccelli
chainat bird

  • Chainat Bird Park , Khao Tha Phra ( dista 7 km dal centro città ), ☎ 56476617

Questo è più un luogo familiare per una giornata fuori, e ci sono circa 100 specie in un ambiente naturale. Ci sono anche quelli in gabbia. C’è un parco dei serpenti, un parco dei conigli e un parco degli animali selvatici. Anche un acquario.

Aperto dalle 8:00 alle 17:00.

Il costo è B100 per gli adulti, B50 per i bambini. I thailandesi pagano molto meno.

Dove mangiare a Chainat


C’è un grande mercato nel centro della città (vedi Get Around). Ci sono molti ristoranti di strada qui, ma nessun posto dove sedersi e mangiare, e anche il ristorante occasionale lungo la strada principale.

Un buon posto “street-eats” con posti a sedere – cammina dalla strada del mercato alla strada che porta in città e gira a sinistra. Circa 20 metri lungo sembra essere il ristorante esclusivo in città, e altri 30 metri appena dopo la Kasikorn Bank è il posto dove mangiare in strada. Acquista la tua birra / bevande al 7-11 dall’altra parte della strada (lo apriranno), quindi scegli cosa vuoi mangiare. Il maiale rosso (moo daeng) con noodles (baa me) e zuppa di verdure è B30 e vale la pena mangiarlo.

Per colazione, all’angolo tra la strada principale e la strada del mercato c’è una bancarella con posti a sedere che fa un ottimo Kow tom (porridge di riso) per B30. Sii lì prima delle 7:30, poiché è esaurito e imballato entro le 8:00.

Dove dormire a Chainat


È lungo la strada che porta in città sul lato sinistro, a circa metà strada dall’incrocio a T. (vedi sopra) La reception è a duecento metri dalla strada. Hanno sia camere che bungalow, quest’ultimo con aria condizionata e B650 a notte. Molto moderno, confortevole e pulito; acqua calda, frigo bar, TV. Gli altri dovrebbero essere ancora più economici. La colazione può essere ottenuta alla reception e il porridge di riso (“tom di mucca”) è economico e abbondante. Hanno solo caffè e non tè.

  • NUMCHAI HOTEL (โรงแรม นำ ชัย)

Vedere in giro per le direzioni. L’hotel si trova direttamente di fronte alla stazione degli autobus e al mercato della città. Nelle camere più nuove si paga B400 per una singola con aria condizionata, e quelle più vecchie sono B350. La camera B400 dispone di acqua calda, TV (multicanale, anche inglese), frigo bar, acqua potabile gratuita.

Uscire da Chainat verso


La principale stazione degli autobus fuori città va verso le principali destinazioni della città.

Quello in città vicino al mercato ha due autobus blu che passano circa ogni ora. Entrambi hanno una scritta sul lato che dice che vanno a BKK, e uno va prima a Inburi. Sembra che possano girovagare per la campagna prima di arrivarci. Entrambi terminano a Mo Chit.

Dal mercato cittadino i minibus vanno a BKK, e questi terminano (probabilmente) a Mo Chit. Il costo è B100 e viaggiano via Sankaburi e Ang Thong.

Ci sono anche autobus senza aria condizionata che possono essere presi dalla fermata dell’autobus sulla strada principale di fronte all’ospedale. Uno per Suphanburi va poco dopo le 10:00, impiega due ore per i 95 km e costa B80.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.