Logo di sawadee

chiacchiere tailandesi

monk-chat

Quando incontri una persona thailandese per la prima volta e ti impegni in una conversazione, potresti essere sorpreso dall’immediatezza di alcune domande. Ciò che può essere considerato scortese o ficcanaso nel tuo paese d’origine è spesso perfettamente normale in Thailandia. Non essere offeso da domande sull’età, sullo stato civile o sul lavoro che svolgi; queste sono domande che i thailandesi possono anche porsi l’un l’altro e non sono considerate invadenti. Ciò non significa che devi dare una risposta completamente veritiera se preferisci non dirlo. Invece, puoi sempre adottare il tratto molto tailandese della risposta al passo laterale. Se preferisci non far sapere a qualcuno che in effetti hai 42 anni, puoi semplicemente dire “Ho più di 21 anni” o “è un segreto” o “Non lo dico”. Se la risposta è fatta con un sorriso dimostrerà che non sei offeso e nessuno perde la faccia. Qualunque sia la tua risposta,

acai berry extreme
Acai Berry Extreme è uno dei migliori preparati dimagranti in assoluto. Una capsula del prodotto contiene ben 5000 mg di bacca acai.

Come visitatore straniero in Thailandia potrebbero esserti poste molte domande diverse, ma le più comuni sono elencate di seguito. Potrebbe essere una donna che lavora in un bar di Phuket che ti fa le domande o potrebbe essere una persona anziana sul treno. Chiunque stia facendo la richiesta sta seguendo uno schema standard di chiacchiere tailandesi. Potrebbero essere sinceramente interessati alle tue risposte (nel caso della persona anziana) o potrebbero semplicemente chiedere fuori dalla routine (nel caso della donna al bar), ma le risposte dovrebbero comunque essere educate. Quando si parla in tailandese, le parole educate khap o ka vengono normalmente poste alla fine di ogni domanda e risposta, anche se a volte possono essere eliminate una volta che la conversazione si sviluppa.

Come ti chiami? ( khun cheu arai? )

Potrebbero essere necessari alcuni tentativi prima che il tuo nome venga pronunciato correttamente. Alcuni nomi sono più facili da pronunciare per i thailandesi rispetto ad altri. Ad esempio, la lettera “R” è spesso pronunciata come una “L”, quindi “Roy” può diventare “Loy”. Non dimenticare che funziona in entrambi i modi e quando provi a pronunciare il nome della persona thailandese potresti anche avere difficoltà, quindi spesso è un buon rompighiaccio. I thailandesi si chiamano per nome (o soprannome) e questo è spesso preceduto dal titolo educato di “khun” in modo che il suddetto Roy diventi “khun Roy” che è l’equivalente di dire Mr Roy. Questo può accadere anche negli hotel e nelle pensioni in cui l’addetto al check-in potrebbe farti elencare con il tuo nome piuttosto che con il tuo cognome.

Quanti anni hai? ( aayuu thao rai? )

Se dai una risposta onesta, potresti sentire la persona thailandese dire che pensava che fossi molto più giovane. Questa è una forma standard di adulazione thailandese e dovrebbe essere ricambiata ove possibile. Naturalmente, solo perché una persona chiede la tua età non significa che devi dirglielo. Un allegro ” mai bo k” (“non dire”) è perfettamente accettabile.

Di dove sei? ( maa jaak thii nai? )

Se la persona thailandese con cui stai parlando non ha viaggiato all’estero, la sua conoscenza del tuo paese potrebbe essere limitata a ciò che ha visto in televisione. Una cosa che ho scoperto nel corso degli anni è che i thailandesi sembrano essere affascinati dal clima di altri paesi e, più in particolare, dalla neve. Se dici che il tuo paese d’origine è freddo, non stupirti se ti ritrovi a spiegare quanto spesso nevica o non nevica!

African Mango
African Mango è una delle più recenti scoperte sul mercato di perdita di peso. Il prodotto contiene un estratto di mango africano, le cui proprietà dimagranti superano l’efficacia di popolare estratto di bacche di acai.

È sposato? ( taeng ngaan laew reu yang? )

Tradizionalmente nella società thailandese è stato comune per uomini e donne sposarsi nella tarda adolescenza o nei primi anni ’20. Questa tradizione sta lentamente cambiando per una serie di motivi, incluso il fatto che alcune donne tailandesi moderne sono più orientate alla carriera rispetto ai loro predecessori e sono più felici di rimandare il matrimonio a più tardi. Tuttavia, c’è ancora l’aspettativa che le persone si sposeranno. La domanda stessa ( taeng ngaan laew reu yang ?) si traduce in realtà come “sei già sposato?” e la risposta è o ” taeng laew  (“già sposato”) o ” yang” (“non ancora”). Se rispondi che non sei ancora sposato, la prossima domanda sarà probabilmente “perché no?” Potrebbe sembrare scortese, ma in Thailandia non lo è. Se sei divorziato puoi dirlo senza stigmatizzazione, ma se hai 40 anni e non sei mai stato sposato preparati a qualche sguardo di sorpresa e ad altre domande sul perché non riesci a trovare un coniuge

Hai figli? ( laew mii luuk reu yang? )

Se sei sposato, la prossima domanda sarà quasi sicuramente se hai figli. Se non hai figli, preparati a che ti venga chiesto “perché no?” Come per il matrimonio, è una questione culturale per cui i thailandesi tendono a sposarsi relativamente giovani e a formare una famiglia.

nuviago
NuviaGo è una deliziosa barretta proteica dal gusto di biscotto e crema, amata in tutto il mondo! Per il suo ricco contenuto di proteine e la sua bassa quantità di zucchero

Da quanto tempo sei in Thailandia? ( yuu muang tailandese maa naan laew reu yang? )

Se sei qui in vacanza o in vacanza, potresti chiederti dove hai visitato e dove altro stai andando. Se sei qui da più di 2 o 3 settimane, aspettati ulteriori commenti su quanto sei fortunato. Quando parlo con i thailandesi, sono profondamente consapevole di essere in una posizione molto fortunata in cui sono stato in grado di viaggiare in molti paesi e in lungo e in largo per la Thailandia. Ho lavorato duramente per farlo e ho fatto alcune scelte difficili lungo la strada, tuttavia ho opportunità che molti dei miei amici thailandesi non hanno mai avuto e probabilmente non avranno mai. Non mi sento in colpa per questo, ma allo stesso tempo mi fa apprezzare quanto sono fortunato ad aver trascorso un periodo così lungo di tempo vivendo in Thailandia.

garcinia cambogia
Garcinia Cambogia Actives è il numero uno tra i preparati che aiutano per la digestione, accelerare il metabolismo ed aiutare a perdere peso e prendersi cura della figura magra

Si spera che la risposta sia sì. Ci sono sicuramente alcune cose che non ti piacciono; le zanzare,l’umidità, gli ingorghi di Bangkok; tutte queste sono cose di cui i thailandesi stessi potrebbero lamentarsi di tanto in tanto e non si aspettano che ti piaccia tutto in Thailandia. Tuttavia, le critiche dirette ai thailandesi o al modo di fare thailandese non ti daranno alcun beneficio né ti faranno guadagnare amici, anche se stai facendo quelle che ritieni siano critiche costruttive. La maggior parte dei thailandesi è molto patriottica e può essere offesa da critiche aperte al proprio paese. Questo non vuol dire che la Thailandia sia perfetta perché non lo è. I thailandesi sono ben consapevoli delle carenze della nazione, ma vogliono che gli ospiti del paese si godano il soggiorno. I thailandesi saranno sinceramente felici di sapere che ti è piaciuta la tua visita e che desideri tornare di nuovo in futuro.

Ti piace il cibo tailandese? ( chawp aahaan Thai mai? )

Questo potrebbe essere formulato in modo leggermente diverso, ad esempio ti potrebbe essere chiesto “thaan aahaan Thai pen mai?” (letteralmente, “sai come mangiare cibo tailandese?”). Tuttavia, il vero punto cruciale della domanda è: “puoi tollerare il cibo piccante?”. I thailandesi sanno che la loro cucina è molto piccante e che non tutti i visitatori la apprezzano immediatamente, quindi non preoccuparti se il cibo è troppo piccante per i tuoi gusti. Puoi semplicemente rispondere dicendo ” phet mak ” che significa che il cibo è davvero piccante. Questa è una risposta neutra e non recherà alcuna offesa anche se la dici allo chef che ha preparato il cibo. Se ti piace davvero il cibo una delle parole più utili che puoi conoscere è ” aroy ” (delizioso). Potresti essere stupito di come una parola possa farti vincere così tanti sorrisi e cenni di approvazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.