Logo di sawadee
cover visa Non-O

Estensione Visa O per non immigranti

Estensione Visa O

Estensione O Visa per non immigranti: come prolungare il soggiorno di 60 giorni

Se hai un O Immigrant O Visa (ingresso multiplo), dovrai lasciare la Thailandia ogni 90 giorni.

Ciò significa che ogni 90 giorni dalla data impressa nel passaporto dall’immigrazione quando si entra nel paese.

>

Oltre a questa data di iscrizione, vedrai anche la data che devi lasciare su questo timbro.

Tieni presente che puoi lasciare il paese alla data di uscita indicata, ma mi organizzo di partire un giorno o due prima, nel caso in cui ti ammali o manchi un pullman o un volo.

Se si dispone di un visto O per immigrati non basato sul matrimonio o sulla famiglia in Thailandia, è possibile estendere questo periodo da 3 mesi (90 giorni) a 5 mesi.

In altre parole, puoi ottenere altri 60 giorni senza dover lasciare il Paese.

Il costo è di 1.900 baht.

Questo è approssimativamente quello che pagheresti a una società di gestione dei visti se dovessi fare una corsa di frontiera di un giorno , ma è molto più economico di prenotare un volo e fare una breve vacanza da qualche parte.

>

Per ottenere questa estensione, devi prendere una serie di documenti.

Come tutti i processi basati sull’immigrazione in Thailandia, i posti degli obiettivi cambiano sempre, ma dopo averlo fatto abbastanza di recente a Bangkok – in base al matrimonio, posso confermare ciò che è richiesto nell’elenco seguente.

Estensione O non immigrata – Documenti richiesti

  • Passaporto (originale).
  • Fotocopia del passaporto.
  • Fotocopia del visto e della carta di arrivo (questi saranno nel passaporto).
  • Certificato di casa / copia del contratto di locazione nel condominio in cui alloggiate. (Prendete l’originale se lo avete). Se questo è il contratto di locazione del condominio, deve contenere la tua firma e la firma dei proprietari. Un pezzo di carta che indica il tuo indirizzo, il deposito che hai pagato e l’importo che paghi ogni mese non è sufficiente. Deve essere un accordo adeguato.
  • Una copia firmata della carta d’identità del proprietario di casa – se non tua moglie.
  • Moglie Tabien Baan (copia va bene) – questo è il documento della casa per la quale è ufficialmente registrata come residente in Tailandia.
  • Carta d’identità della moglie (originale da mostrare, anche avere una copia con te). Se la sicurezza cerca di prendere questo da tua moglie all’ingresso in cambio di una carta, assicurati di dirgli che ne hai bisogno per mostrare all’ufficiale dell’immigrazione. Abbiamo riscontrato questo problema e abbiamo dovuto recuperarlo.
  • Certificato di matrimonio (originale e copia) – Assicurati di prendere l’originale perché sono quasi uscito dall’aver solo una copia l’ultima volta.

* Nota: questa volta non mi è stato chiesto di mostrarlo, ma in precedenza mi era stata chiesta una copia del passaporto e del certificato di nascita di mia figlia, quindi se hai un figlio, prendi anche quelli.

** Se ti stai estendendo in base al fatto di avere un figlio e non al matrimonio, avrai bisogno di tuo figlio con te e della madre del bambino per accompagnarti e quanto segue:

  • Passaporto per bambini
  • Certificato di nascita del bambino
  • Carta d’identità della moglie
  • Tabien Baan (copia dovrebbe andare bene). Fai del tuo meglio per procurarti gli originali o potresti essere rifiutato.

Dove estendere il tuo visto di non immigrazione a Bangkok

Se risiedi a Bangkok, fai un’estensione O Visa per non immigranti, dovrai andare al complesso governativo di Chaeng Wattana, edificio B.

Si trova a circa 1 km sul retro dell’edificio A, il luogo in cui i thailandesi ottengono il passaporto e gli stranieri fanno domanda per affermazioni di matrimonio.

immigration

Devi prendere l’ingresso numero 1.

Entra e vai dritto.

Vedrai due signore del servizio clienti sedute ad una scrivania sul lato sinistro.

Mentre cammini dritto, ti troverai rapidamente di fronte a un enorme spazio aperto davanti a te, il che è piuttosto uno spettacolo.

Invece di uscire nel grande spazio, mentre il muro alla tua destra termina, porta a destra e cammina dritto.

Presto ti imbatterai nell’immigrazione.

Guarderai attraverso la finestra laterale. Cammina intorno a destra e vedrai la porta.

Vai al bancone interno e spiega che sei lì per prolungare il tuo visto di non immigrazione per 60 giorni. Daranno un modulo. Compilalo rapidamente e poi procedi all’interno per procurarti un biglietto.

Se riesci a cavartela, una volta che hai il modulo, entra nella seconda stanza e prendi un biglietto, poi siediti e compila il modulo. In questo modo ti unirai alla coda il più rapidamente possibile e aggirerai quelle persone che stanno ancora compilando i loro moduli.

Dirigiti verso la mia grande freccia rossa nell’immagine qui sotto….

Chaeng Wattana Immigration Indirizzo:

The Govenment Complex, B Building, Floor 2 (South Zone) Chaengwattana Road (Soi 7), Laksi, Bangkok 10210.

Per altre immigrazioni

Se non risiedi a Bangkok e hai necessita’ di estendere il tuo visto qui potrai trovare l’elenco di tutti gli uffici immigrazione.
QUI

Cosa non fare – I miei 6 migliori consigli

1. Arrivare il più presto possibile (molto prima delle 12:00)

Lo staff si interrompe a pranzo per un’ora alle 12:00, il che significa che se non si dispone di un posto in coda entro allora si potrebbe rischiare di non farlo in un giorno.

Fatevi un favore e andate a letto presto la sera prima. Alzati presto ed entra presto. Potresti aver finito entro le 10.30 e avere il resto della giornata libero.

2. Non arrabbiarti o non essere scortese con il personale

A volte può essere un’esperienza frustrante, ma mantieni la calma. I funzionari tailandesi chiedono rispetto, è questo il compito: livelli.

Eserciteranno la loro autorità in qualsiasi segno di maleducazione. Sii cortese, morditi la lingua e se ti viene rifiutata un’estensione del soggiorno, non fare scena.

3. Non aspettarti favori

Tutto è fatto dal libro. Se ti manca un documento, verrai 9 volte su 10 a mani vuote.

4. Parla chiaramente e usa un inglese semplice

Parla in modo chiaro e conciso usando l’inglese di base che è probabile che l’ufficiale capisca. Aiuterà davvero se puoi parlare tailandese, ma se non puoi, cerca di convincere qualcuno che ti accompagni.

5. Non andare vestito per la spiaggia

Lo so un po ‘superficiale, e non ho nulla contro l’abbigliamento rilassato, ma non presentarmi con infradito e un giubbotto Chang Beer.

Indossa un paio di jeans e un top casual e renditi presentabile. Sarai ricevuto molto meglio e avrai maggiori probabilità di ricevere aiuto in caso di problemi con la tua domanda.

6. Firma tutte le tue fotocopie

Infine, non dimenticare di firmare tutte le tue fotocopie. Anche tua moglie ha bisogno di firmare la sua. Firmare le fotocopie è un po ‘un hobby nazionale: ti ci abituerai!

Hai una domanda? Lascialo qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.