Logo di sawadee
asian women rain wet hair

festival dell’acqua alternativa

festival dell’acqua alternativa

A metà aprile, i thailandesi celebrano Songkran, che è il loro tradizionale capodanno. È tradizione che le persone mostrino rispetto per gli anziani versando acqua profumata con fiori sulle loro mani e dando loro i loro migliori auguri. Nel tempo, questo è diventato un festival molto umido. Anche gli elefanti partecipano spruzzando acqua sulle persone che passano.

Harry è a Bangkok per una conferenza e ha invitato il suo collega Helen nella sua camera d’albergo. Sono seduti sul divano e parlano di una presentazione che avranno il giorno successivo. Durante la conversazione, muove con entusiasmo il braccio e gli colpisce accidentalmente la mano, rovesciando un bicchiere d’acqua sui suoi vestiti.

Entrambi afferrano i tessuti e cercano di asciugarlo.

Lei: – Mi dispiace, Harry.

Lui: – Non preoccuparti, è solo acqua. Sarebbe stato peggio se avessimo versato un bicchiere di buon vino.

Lei: – I tuoi pantaloni sono bagnati. Dovresti toglierli in modo che possano asciugarsi.

Lui obbedisce. Anche la camicia e la biancheria intima sono bagnate, quindi va in bagno, si toglie gli indumenti e si avvolge un asciugamano attorno alla vita. Quindi ritorna da Helen.

Lei, un po ‘sorpresa: – Non hai altri vestiti?

Lui: – Sì, ma li ho inviati per la pulizia e la pressatura.

Lei, scherzando: – Povero te … ti bagni, e ora non hai niente da indossare …

Lui: – Non esattamente. Ho una fantastica collezione di asciugamani.

Lei, ridendo: – Ne hai uno anche per me?

Lui: – Certo, quale preferisci? Shangri-La, o Hilton, o forse Grand Hotel?

Prende una bottiglia d’acqua e si versa dell’acqua sul petto. La sua camicetta diventa semitrasparente e rivela che non indossa un reggiseno.

Lei: – Ops! Che goffo da parte mia … Anche io sono bagnata.

Allenta il suo asciugamano e inizia ad asciugare la sua camicetta. I suoi seni sono morbidi. Lui è nudo. Entrambi sanno come andrà a finire …