Acquistare gioielli in Thailandia e in Bangkok: due consigli

La Birmania abbiamo i rubini, in Thailandia i diamanti.
Chi non ha fatto un pensierino appena arrivati in Thailandia.

Qualcuno potrebbe pensare: “Visti i consigli che ci sono in questo blog meglio non acquistare gioielli e pietre preziose in Bangkok e nella Thailandia in generale!” Io non ho mai detto questo, anzi asserisco il contrario: credo che la Thailandia rientri fra i Paesi sicuri per acquistare gemme e preziosi, basta saper come fare.
Per rendere sicuro un acquisto di oggetti preziosi in Bangkok si deve fare una cosa molto semplice rivolgersi unicamente a chi nel settore ha competenza: Jewel Fest o a un serio e provato professionista italiano che opera nel settore. Quindi se non siete sicuri al 100% della serieta’ di una persona, se non sapete bene cosa fate,  se non siete un esperto nel settore, lasciate perdere e rivolgetevi a uno di questi.
Detto che l’acquisto di gemme e gioielli per rivendita o pensando di fare un affare guadagnando il doppio o il triplo di quello che si e’ pagato non deve neppure essere immaginato, l’acquisto di gemme da un serio professionista che guadagna quello che giustamente dovrebbe essere guadagnato, quindi l’acquisto di un gioiello al suo reale valore di mercato e’ un fatto di tutti i giorni ed e’ normale.
Il Jewel Fest Club, fondato dall’Autorità del Turismo della Thailandia nel 1995, rappresenta uno sforzo congiunto da parte del governo thailandese e del settore privato per stabilire standard di qualità e promuovere il commercio etico nel settore delle gemme e dei gioielli in Thailandia.
Il Jewel Fest Club e’ un’associazione no profit istituita in cooperazione e sotto la supervisione dell’Associazione dei Commercianti di Gemme Thailandesi, dell’Auitorita’ del Turismo di Thailandia, della Polizia Turistica, del Dipartimento di Promozione delle esportazioni e altri come l’Ufficio del Consiglio a Tutela dei Consumatori e del Centro di Assistenza Turistica.
 Il suo scopo e’ monitorare la qualita’ dei prodotti venduti dai membri del club al fine di creare la massima fiducia nel cliente sia per quanto riguarda autenticita’ che prezzo di acquisto, rafforzando in tal modo la buona immagine del settore, in particolare nel segmento del commercio al dettaglio e la promozione dello stesso.
A tal scopo gli associati devono fornire i migliori gioielli e un ottimo rapporto qualita’/prezzo con garanzia di rimborso sia a clienti locali che stranieri. Prima di poter richiedere di far parte di Jewel Fest i gioiellieri e i commercianti di gemme devono essere membri dell’Associazione dei Commerci anti di Gemme e Gioielli Thailandesi, devono cioe’ dimostrare di far parte di una seria associazione commerciale accreditata. Dopo questa iscrizione e dopo aver sostenuto un serio esame il gioielliere puo’ richiedere di far parte di Jewel Fest Club, una volta che la sua appartenenza al Club e’ stata approvata al gioielliere viene consegnato un emblema che da quel momento dovra’ onorare e che certifica che il negozio e’ ritenuto idoneo sia per l’alta qualita’ dei prodotti che per il rapporto qualita’/prezzo.
Il logo JFC e’ formato da un’icona in cui e’ presente un anello con rubino e il nome “Jewel Fest Club”, l’mblema deve essere affisso davanti a tutti i punti vendita dell’associazione ed e’ registrato al Dipartimento di Proprietà Intellettuale, quindi il suo uso e’ riservato esclusivamente ai membri. Oggi il Club e’ costituito da piu’ di 50 gioiellieri che si trovano nelle principali localita’ del Paese e sono tutti dediti alla soddisfazione del cliente. Gemme, gioielli e quanto altro acquistato in un negozio di questi  forniscono al cliente la certezza di aver acquistato un oggetto veramente autentico, costruito con ottime materie prime e di alto artigianato e design.
Sebbene sostituzioni, cambi e rimborsi non siano cosa frequente in Thailandia tutti i prodotti venduti dai negozi associati contengono la garanzia di rimborso. Se gli acquirenti hanno motivo di credere che i prodotti che hanno comprato da un membro di JFC non sono degli standard dichiarati, le merci possono essere restituiti per il rimborso.
Quando acquistate un gioiello in questi posti l’acquisto viene accuratamente registrato e vi sara’ consegnato un certificato contenente i dettagli dell’acquisto, fra cui natura e prezzo. Questo garantira’ un rimborso del 90% a condizione che la merce ritorni in buone condizioni al punto di vendita entro 30 giorni. Un rimborso dell’80% è garantito se gli elementi vengono restituiti nello stato originale dopo 30 giorni, ma entro 45 giorni dalla data di acquisto.
Se acquisti vengono effettuati tramite carta di credito, un costo per oneri bancari e’ applicabile e puo’ essere dedotto dal venditore, ma la restituzioni deve avvenire entro 30 giorni e nella valuta in cui l’acquisto è stato effettuato.
Quindi se volete evitare di essere truffati in Thailandia e volete stare tranquilli su questo cercate il logo Jewel Fest e starete tranquilli sui vostri acquisti. La Thailandia, fra le altre cose e’ famosa nel mondo per la qualita’ delle sue gemme e gioielli, di una situazione simile, dato che esistono in tutto il mondo, e’ ovvio che imbroglioni si vogliono approfittare, come e’ anche ovvio che organizzazioni, enti publici e autorita’ thailandesi facciano di tutto per toglierli di mezzo, dato che essi rappresentano un danno anche per il Paese. in termini di economia, posti di lavoro, cambi e reddito nazionale. Le autorita’ hanno tutto l’interesse a far si che essi scompaiano dal mercato e promuovere al contrario operatori credibili e seri in cui thai e turisti possano credere.
Quindi primo consiglio: cercate il logo Jewel Fest Club quando volete comprare pietre preziose e semi-preziose.
Secondo consiglio: affidatevi a qualcuno che sia italiano, che sia serio, sia nel settore e con cui potete chiaramente parlare di quello che volete. Ma esiste in Thailandia una persona del genere?
Si, sinceramente, e’ con un nome che e’ garanzia di fiducia Mario Buzzanca Gioielli Co Ltd. una societa’ che offre gioielli di alta qualità gioielli, prezzi competitivi e convenienti, consegna rapida. Una societa’ che e’ alla ricerca continua della soddisfazione del cliente. Un’ottima e seria societa’ gestita da un italiano Mario Buzzanca, figlio di un grandissimo padre, entrambi trovano l’approvazione di tutti gli italiani,
● Jewel Fest Club. 919/119, 919/615-621 Jewelry Trade Center, 52th FL, Silom Road, Bangrak, Bangkok 10500.
Tel: +66 (0) 2630 1390-7. Fax: +66 (0) 2630-3257.
● Mario Buzzanca Gioielli Co., Ltd., 41/4 Tayuta Building. 6th Floor, Silom Soi19, Bangrak, Bangkok 10500, Thailand.
Tel : +662 635 2886-7. Fax : +662 635 1144