Giorno della Costituzione: 10 dicembre

Il 10 dicembre di ogni anno segna il Giorno della Costituzione della Thailandia. L’importanza della costituzione è stata sottolineata per contribuire a realizzare riforme politiche e rafforzare la democrazia nella società thailandese. La storia delle costituzioni della Thailandia iniziò nel 1932 quando il re Prajadhipok (Rama VII), concesse la prima costituzione permanente al popolo thailandese il 10 dicembre. La costituzione doveva essere la legge ultima, in seguito al cambiamento della monarchia assoluta del paese in una monarchia costituzionale.

kingramavii

Prima della creazione della costituzione, la Thailandia fu governata da una monarchia assoluta fino al 24 giugno 1932, quando un gruppo di giovani intellettuali e ufficiali dell’esercito, istruito all’estero e intriso del concetto di democrazia occidentale, organizzò un colpo senza sangue. Determinato a evitare qualsiasi spargimento di sangue, il re Prajadhipok accettò l’abolizione della monarchia assoluta e il trasferimento del potere al sistema di governo basato sulla costituzione come richiesto.

constitution day thailand 2

Il re, in ogni caso, stava già pensando in tal senso e aveva già redatto una costituzione che era stata discussa nel Consiglio supremo di Stato. Era solo una questione di aspettare il momento giusto. Accettò e divenne così il primo monarca costituzionale. Due anni dopo, insoddisfatto di alcuni dei risultati, decise di rinunciare. Nella sua lettera di abdicazione del 2 marzo 1934, il re Prajadhipok disse: “Sono pienamente disposto a rinunciare ai poteri che in precedenza appartenevano a me, alle persone in generale, ma mi rifiuto di consegnare questi poteri a qualsiasi persona o gruppo specifico per esercitarli in modo assoluto e senza ascoltare la vera voce della gente “.

constitution day thailand

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here