Ingredienti nella cucina thailandese, funghi

● Lentinula edodes. – Shiitake Mushroom. – Het hom (Lentinula edodes). Sono largamente usati nella cucina orientale. Si stanno facendo grandi sforzi per vedere di coltivarlo in Thailandia ma attualmente e’ presente sul mercato secco e importato. Il fungo secco e’ bagnato nell’acqua prima di essere usato.
● Funghi. – Mushroom. – Het. Danno il loro delicato sapore a molti piatti.
● Corno dell’abbondanza. – Oyster mushroom. – Het nang rom (Pleurotus cornucopiae). E’ mangiato quando la cappella si e’ espansa. e gli steli puntano da un lato. E’ della specie che in Italia cresce spontanea su legno di varie latifoglie, dalla primavera all’autunno
● Volvariella volvacea. – Ricestraw mushroom. – Het Fang o het bua. E’ il perno dell’industria alimentare dei funghi, e’ disponibile sia fresco che in scatola. Sono bianchi. grigiastri sulla cima. Sono al loro meglio prima che sul cappuccio si rompa la guaina che lo racchiude. Molti di questi funghi crescono fra la paglia del riso e a questa e’ qualche volta attaccata alla base, si stacca facilmente con un coltello.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here