Khon Kaen

0
366
Khon Kaen

Khon Kaen

La quarta piu’ grande citta’ della Thailandia, la seconda in Isan, Khon Kaen (Vedi mappa della città e vedi mappa turistica) rivaleggia con Udon Thani come base ideale per visitare l’Isan. Qui passano infatti la Friendship Highway che l’altra principale strada dell’Isan, l’autostrada 12 e la citta’ e’ fornita di un moderno aeroporto ed e’ raggiunta dalla ferrovia. Come piu’ sviluppato centro del nordest Khon Khaen e’ di fatto la capitale dell’Isan. E’ luogo di alcune importanti istituzioni che comprendono la guida Ubolrat, l’universita’ di Khon Khaen e un ramo del Tourist Authorituy of Thailand. L’universita’ che si estende su un’area di 810 ettari e’ la piu’ grande dell’Isan. Khon Khaen confina con Nongbua Lamphu, Udon Thani, Kalasin, Maha Sarakham, Buriram, Nakhon Ratchasima, Chaiyaphum, Phetchabun e Loei. Si trova nel centro dell’altopiano di Khorat e il suo territorio e’ bagnato dal fiume Chi. E’ a 449 chilometri da Bangkok.
La prima citta’ nell’area fu fondata nel 1783 quando Rajakruluang si stabili’ nella zona con 330 persone. Re Rama I nomino’ Rajakruluang governatore dell’area. La citta’ fu spostata sette volte prima de4l 1879 da allora mantenne l’attuale locazione. Divenne provincia all’inizio del XX secolo.
La provincia e’ divisa in 26 distretti: Mueang Khon Kaen, Ban Fang, Ban Haet, Ban Phai, Chonnabot, Chum Phae, Khao Suan Khok Pho Chai, Kranuan, Kwang, Mancha Khiri, Nam Phong, Non Sila, Nong Na Kham, Nong Song Hong, Nong Ruea, Phon, Phra Yuen, Phu Pha Man, Phu Wiang, Pueai Noi, Sam Sung, Si Chomphu, Ubolratana, Waeng Noi, Waeng Yai. I distretti sono ulteriormente suddivisi in 198 sottodistretti (Tambon) e 2.139 villaggi (muban).
I prodotti locali riguardano principalmente seta e tessuti. Localita’ famose per queste produzioni sono:
Chonnabot, la tecnica di lavorazione della seta mudmee viene qui tramandata di generazione in generazione, La tecnica mudmee è unica dell’Isan. bChannabot si trova 57 chilometri a sudovest di Khon Kaen, sull’autostrada 219, e’ un sottodistretto conosciuto in tuttaq la Thailandia. Il processo qui impiegato per produrre seta e cotone mudmi consiste nel tingere ogni singolo filo prima della tessitura. Esempi sono in esposizione e vendita presso il Centro Artigianale di Channabot in Pho Sii Sa-aat Road, ma attenzione nelle strade vicine ci sono un gran numero di case dove si tesse la seta il tessuto e’ praticamente simile, ma il prezzo, specie se sapete contattare e’ minore.
Ban Mueang Phia, in Amphoe Ban Phai, nella maggior parte delle famiglie, la tessitura di cotone. e seta mudmee è un business molto comune qui.
Il tessuto di cotone tinto a mano e’ un tipico nprodotto anc
he del Centro d’arte per lo sviluppo delle donne Isaan.
Il sigillo della citta’ mostra lo stupa di Phra That Kham Kaen, che si pensa contenga vere reliquie di Buddha. Due alberi sono dipinti ai lati, uno e’ un banano (Ficus benghalensis), l’altro un Cassia fistula, l’albero nazionale della Thailandia, la pianta che rappresenta la provincia e’ la Cassia bakeriana.

Capire Khon Kaen


Storicamente, Khon Kaen è una città abbastanza nuova, fondata poco più di due secoli fa durante il regno del re Rama I. Ma preistoricamente, questa città sull’altopiano ha coinvolto vari fenomeni naturali e culture. I manufatti hanno dimostrato che milioni di anni fa l’area era governata dai dinosauri. Persone di varie culture hanno poi occupato l’altopiano durante il periodo preistorico fino a quando l’antico impero Khmer ha ampliato la sua presenza nell’area nel 12 ° secolo. Queste culture, tradizioni e siti storici hanno contribuito a plasmare il popolo thailandese e la Thailandia.

Geograficamente, Khon Kaen svolge un ruolo importante come centro della regione nord-orientale. Inoltre, la provincia, grazie alla Khon Kaen University, è un importante centro di istruzione e tecnologia. Una delle principali fonti di saggezza locale nella produzione della seta è ad Amphoe Chonnabot, dove l’eccellente seta Mudmee viene delicatamente tessuta a mano utilizzando la tecnica del tie-dye

Khon Kaen –  come arrivare


Khon Kaen City

Arrivare a Khon Kaen con l’aereo

Thai Airways vola da Suvarnabhumi, Bangkok a Khon Kaen e ritorno di nuovo cinque volte al giorno. Nok Air  vola tre voli giornalieri dall’aeroporto di Bangkok Donmueang. Air Asia  vola da Don Muang, Bangkok a Khon Kaen e torna di nuovo due volte al giorno.

Kan Air  vola a Khon Kaen da Chiang Mai due volte a settimana, il martedì e il giovedì sera. Dopo il rifornimento di carburante, l’aereo torna a Chiang Mai.

L’aeroporto di Khon Kaen è un piccolo aeroporto tailandese ma molto amichevole.

Arrivare dall’aeroporto alla città:

Ad aprile 2015 non ci sono trasporti pubblici in aeroporto. Niente autobus, niente canzoni. L’intero aeroporto sembra avere un solo ingresso ed è completamente orientato verso auto e taxi privati. Era possibile trovare l’uscita attraverso un garage, ma fuori non c’era assolutamente nessuno. Il songthaew più vicino è a 2 km a piedi, se vuoi davvero farlo puoi camminare per 2 km fino alla strada Maliwan dove dovresti trovare dei piccoli furgoni pieni di gente che si dirige in centro. Dovrai segnalarli per fermarti. L’unica altra opzione è quella di prendere il taxi con il tassametro all’aeroporto e pagare il supplemento di 50 baht in aeroporto, oppure essere fortunato e iniziare a camminare e farti prendere da un simpatico locale e portarti in centro sul retro del suo camioncino. L’opzione migliore è trovare qualcuno con cui condividere il taxi se sei solo. Una tariffa per la parte centrale della città avrà un costo di circa 140-150 baht incluso il supplemento aeroportuale. Meno all’università.

Oggi c’è la stazione degli autobus numero tre vicino all’aeroporto e questo a quanto pare ha il trasporto in città (a circa 7 km di distanza).

Arrivare a Khon Kaen con il treno

Ferrovia dello stato della Thailandia (SRT)

>

Arrivare Con il bus

Gli autobus da / per il terminal degli autobus nord di Bangkok (Mo Chit) partono ogni 15 minuti dall’inizio alla fine.

Per un servizio più rapido, evita i tout a Mo Chit e chiedi Chan Tour. Questa compagnia fornisce solo autobus VIP, che hanno posti molto grandi e un bagno. In alternativa, Nakhon Chai Air (384 baht, altamente raccomandato) Il sito web di Nakhon Chai Air ha degli autobus VIP carini che sono più puliti (pasti, bevande, servizi igienici in pullman) rispetto a Chan, ma con posti piccoli. Entrambe le compagnie hanno anche i loro terminali a circa 1 km di distanza da Mo Chit dove è possibile attendere l’autobus in aria condizionata.

Dalla stazione degli autobus di Roi Et, un minivan era di 80 baht e impiegava 2 ore. Un autobus da lì ha lo stesso prezzo e impiega circa due ore.

Un autobus da Korat è B116 e impiega circa tre ore.

Arrivare in macchina

È facile raggiungere Khon Kaen in auto. Segui la Hwy 2 a quattro corsie.

Come spostarsi a Khon Kaen


Khon Kaen come spostarsi

Ci sono effettivamente tre stazioni di autobus qui.

  1. Quello principale all’interno della città è diviso in due, a circa 100 metri di distanza, ed è piuttosto esteso. Dalla parte principale gli autobus vanno in vari luoghi, così come alcuni minibus e cantieri (2 camioncini da banco). Dall’altra parte più a sinistra fuori sul retro andare in autobus verso molti altri posti.
  2. L’altra stazione degli autobus all’interno della città collega solo minibus a vari luoghi, come Udon Thani, Korat ecc. Si trova all’angolo delle strade Klang Mueang e Am Mart. Per arrivare qui da quello principale, vai a sinistra da lì e cammina oltre un parco alla tua sinistra. A Klang Mueang road, svolta a destra su questa strada e cammina per circa tre isolati. C’è un cartello della stazione degli autobus alla tua sinistra.
  3. Questa stazione degli autobus si trova vicino all’aeroporto a circa 7 km dal centro della città.

Sostarsi a Khon Kaen con il Songthaews

Songthaews numerati fanno pagare 9 baht / persona / viaggio (paghi quando esci). Agita la mano e la canzone si fermerà per farti salire; suonare il campanello e si fermerà di nuovo per farti scendere. Esistono almeno 10 rotte che percorrono Khon Kaen. I segni sono solo in tailandese.

La stazione degli autobus ordinaria (BKS o Baw Kaw Saw in tailandese) è il nesso per tutte le rotte songthaew.

2 Central Plaza – Città
3 Big C – Central Plaza – Città
8 KK University – Town – Fairy Plaza

Spostarsi con il Tuk Tuk

Se hai bisogno di prendere un tuk-tuk l’autista normalmente citerà 40-50 baht per i viaggi all’interno della città.

Spostarsi con il taxi

Sono disponibili anche taxi (simili a quelli di Bangkok).

Assicurati solo che utilizzino il misuratore. Altrimenti, contratta il prezzo come faresti con un tuk-tuk.

Spostarsi con il van

C’è un percorso per un furgone dalla Khon Kaen University (KKU) a Central Plaza. È facile raggiungere il centro commerciale se ci si trova in KKU, quindi non è necessario prendere un minibus (Songtaews), perché ci vorrà un po ‘più di tempo, circa mezz’ora. Al contrario, guidare con un furgone impiega dai 5 ai 10 minuti. Un furgone è disponibile dal 10 A.M. alle 9 P.M. Costa 15 baht per biglietto di sola andata.

Dalla KKU alla Central Plaza: ci sono 2 posti in cui puoi prendere un furgone nella KKU 1) Di fronte al mercato di Kangsadarn 2) Accanto al KKU Complex Center

Da Central Plaza a KKU: puoi prendere un furgone di fronte al centro commerciale. Puoi anche chiedere a un conducente di salire in qualsiasi punto lungo il percorso.

Inoltre, ci sono anche furgoni in altri distretti e province intorno a Khon Kaen. Ad esempio, al Central Plaza, ci sono furgoni per Chumphae, Phukaew e Udonthani. Il costo del biglietto è fino alla distanza. Un furgone è disponibile dalle 6 del mattino alle 6 P.M. C’è anche un servizio per l’invio di lettere e pacchi e il costo è fino alla distanza.

Khon Kaen cosa vedere


khon kaen mittrapha standard

Cosa vedere nelle citta’ di Khon Kaen? Quali sono le principale attrazioni da vedere:

Santuario al Primo Pilastro della Citta’, un famoso monaco ed ex governatore di Khon Kaen pose qui un’antica iscrizione su pietra proveniente da un antico sito in Amphoe Chum Phae e celebro’ un rito buddista istituendo il santuario.
Bung Kaen Nakhon, e’ un grande e pulito corpo d’acqua che copre una superficie di 100 ettari, la creazione di questa superfice d’acqua risale ai tempi di Rama IV. In riva al lago c’e’ il monumento a Chao Phia Mueang Phaen, fondatore di Khon Kaen. Numerosi i wat che contornano questa zona, fra questi a nord e’ Wat That a sud Wat Nong Wang Muang.. Questa zona e’ un popolare luogo di relax per gli abitanti della citta’, i vicini ristoranti servono gustosi piatti, le coppie di innamorati camminano sulle sponde.
Museo Nazionale di Khon Kaen, e’ il museo regionale per il nordest. Gli oggetti in esposizione provengono dall’Unita’ 7 delle Belle Arti e comprendono oggetti da Ban Chiang e pietre di confine scolpite da trovate in Muang Fa Daet Sung Yang, nella provincia di Kalasin, superbi lintelli dal tempio di Khu Suan Taeng, in Buriram. Una conchiglia del XII secolo piena motivi del buddhismo Mahayana e di piccole deita’ votive e’ fra le piu’ belle reliquie. Il museo e’a aperto tutti i giorni escluso lunedi’ e martedi’.
Palazzo del tesoro, istituito per rafforzare l’identità locale e servire come un centro studi, il museo espone la storia locale della città, così come lo stile di vita del popolo negli anni passati, attraverso il contributo di cittadini anziani.
Phra Nakhon Mahathat Kaen o lo stupa di 9 piani, conserva reliquie del Buddha e importanti scritture buddiste. I dipinti alle pareti mostrano la storia della citta’, l’ultimo piano, il nono, e’ quello che costudisce reliquie di Buddha.
Università di Khon Kaen, è il più grande centro di istruzione in Isaan.
Centro artistico e culturale, situato nell’area dell’Universita’ di Khon Kaen, E’ in un edificio costruito nello stile di un granaio Isan, mette in mostra le conoscenze locali in diverse aree, ovvero le arti, la geografia e la storia attraverso un moderno display.
Sim Isan (Wat Arun Saeng Pa), la straordinarieta’ ndi nquesto edificio sta nella sua tipica forma e unico stile. Da notare la bellezza degli affreschi ripresi dai motivi della piu’ famosa seta della provincia, la Mudmi. Questo è destinato alle generazioni perche’ imparino, facciano tesoro e conservino l’architettura locale.
Wat Chai Si e suoi dipinti, il tempio di interesse archeologico, storico, sociale e ambientale, è stato dichiarato monumento nazionale il 20 agosto 2001. L’ ubosot – di questo magnifico tempio ospita dipinti murali, sia all’interno che all’esterno, fatti da un popolare artigiano di Maha Sarakham conosciuto come Thong Thipcha.
Huean Lao, e’ un museo privato che mette in mostra lo stile di vita delle persone dell’Isan, una casa tipica, le arti e la cultura nel passato.
Phra That Kham Kaen, e’ un tempio che si trova in Amphoe Nang Nang Phong, circa 30 chilometri da Khon Kaen. Si crede che qui siano stabilititi i primi abitanti della zona. E’ il principale luogo di culto di Khon Kaen e una festa si tiene vannualmente il giorno di luna piena del 6◦ mese lunare. Il nome della stessa provincia deriva da Kham Kaen.
Diga Ubolrat, 50 chilometri dalla citta’ la piu’ grande diga del nordest, misura 800 metri in lunghezza e 32 metri in altezza. La diga comprende 410 kmq. di riserva d’acqua che immagazzinano 2,550 milioni di metri cubi. Svolge un ruolo significativo nella produzione di energia elettrica, della pesca, l’irrigazione, la prevenzione delle inondazioni, dei trasporti e ricreazione per gli abitanti di Khon Kaen.
Bang Saen II e Hat Chom Thong, fanno parte dell’area del lago formato dalla diga Ubolratana. Le spiagge sono molto pittoresca in particolare quando tramonta il sole dietro le montagne.
Parco Nazionale di Nam Phong, le foreste decidue dipetrocarpe e le foreste secche sempreverdi sono i anngiori tipi di vegetazione della zona. Ci sono vari punti panoramici, ‘Hin Chang Si’ è un gruppo di rocce, dove gli elefanti selvaggi vanno per grattarsi i fianchi. Questo punto ha una vista panoramica sul lago Uboltatana e sulla citta’ di Khon Kaen.
Parco Nazionale Phu Khao Phu Pham Kham, 56 chilometri dalla citta’ provinciale sul percorso Khon Khaen Diga Ubonrat – Nong Sang. Copre un’area totale di 320 kmq. in Amphoe Ubolrat, provincia di Khon Kaen e Amphoe Non Sang, provincia di Nong Bua Lam Phu. Il parco fu istituito il 20 settembre 1985. La maggior parte dell’area comprende foreste dipterocarpe con foreste miste decidue e foreste sempreverdi in alcune parti. Vi si possono fare diverse attivita’ come escursioni nella giungla, campeggio nella foresta arricchito da un meraviglioso panorama. Inoltre lo stile di vita degli antichi abitanti dell’area, contemporanei di quelli di Ban Chiang e’ rappresentata nei dipinti che si trovano nelle grotte.
Mu Banj Tao o Villaggio dell Tartarughe, 2 chilometri da Amphoe Macha Khiri, Gli abitanti di questo villaggio tengono tartarughe come animali domestici, queste tartarughe che sono localmente conosciute come tao phek hanno un carapace bruno-giallastro.
Ku Puai Noi, in Wat That Ku Thong, Amphoe Puai Noi, e’ un santuario dell’XI-XII secolo in stile misto fra il Baphuon e l’Angkor Wat, costruito in laterite e arenaria. La struttura, costruita per onorare divinita’ hindu, si distingue per lo squisito disegno sulle cornici delle porte e alle pareti. Il naga delicatamente scolpito sul frontone del prang principale la cui architrave in pietra mostra un Narayana or visanu reclinato in buone condizioni. Il santuario bramino e’ circondato da larghe mura in pietra con due porte principali.
Villaggio del Cobra Reale, Ban Khok Sa-nga in Tambon Sai Mun è famosa per i suoi animali strani, un cobra reale viene tenuto in ogni casa.
Forte militare di Prem Tinsulanonda e Salone d’Onore, la sala principale mostra la biografia e i traguardi dello statista e generale Prem Tinsulanonda, che si è dedicato per lo sviluppo della Thailandia in vari aree.
Wat Phra Phutthabat Phu Phan Kham, il tempio ha un immagine gigante del Buddha bianco chiamato Luangpho Khao Yai o Luangpho, di 14 m di altezza.
Antica citta’ di Chum Phae, si trova in Ban Na Pho, Amphoe Chum Phae, 80 chilometri da Khon Kaen, e’ conosciuta dai locali come Non Muang. Pietre di confine in arenaria, cocci di vasi e scheletrio di prersone scoperti qui suggeriscono che il luogo fu abitato fin dall’antichita’, prima del periodo di Lop Buri, circa 600 anni fa.
Parco nazionale Phu Wiang, copre un’area di 75,000 acri, con montagne che formano valli, ricchi di flora e fauna e di bellissime cascate. Qui sonop stati scopertio scheletri di dinosauri e un’immagine di Buddha scolpita sui fianche di una ripida collina risale al periodo Dvaravati. l’ufficio del parco si trova a 15 chilometri da Amphoe Phu Wiang.
Museo dei Dinosauri di Phu Wiang, fa parte del Centro Studi e Ricerche sui fossili di dinosauro di Phu Wiang. L’edificio del museo è diviso in tre sezioni: servizi, accademico, e la mostra. La sala mostra presenta l’origine della Terra, rocce, minerali, fossili, modelli di dinosauro, ecc…
Città antica di Non Mueang, gli archeologi hanno trovato pietre di confine, chiamate sema, in arenaria in stile Dvaravati in città e nelle vicinanze. Gli archeologi hanno scoperto che vi era un insediamento umano qui dal tardo periodo preistorico.
Parco Nazionale di Phu Pha Man, l’ovvio punto di riferimento naturale di questo parco è la roccia calcarea torreggiante che assomiglia a un enorme sipario. Giungle lussureggianti e foreste miste mantengono questo luogo fresco quasi tutto l’anno.
Tham Klang Khao, l’ingresso della grotta è a circa 100 metri sopra il livello del suolo. All’interno è l’habitat di milioni di pipistrelli, il cui accumulo di escrementi causare un forte odore.
Tham Phra, vicino a Tham Klang Khao, questa grotta ha una galleria naturale che sale fino alla cresta di Phu Pha Man, ma è abbastanza difficile da superare. La grotta ospita belle stalagmiti, stalattiti e grandi colonne di pietra.
Tham Ta Pu Lo, è a Ban Wang Sawap, a 17 chilometri dal centro di Amphoe Phu Pha Man.
Namtok Tat Fa, Tat Creek Fa, e’ il confine naturale tra Amphoe Phu Pha Uomo di Khon Kaen e Amphoe Nam Nao di Phetchabun. La cascata cade su 5 livelli, l’ultimo è quello più impressionante, con una altezza di 80 metri.
Namtok Tat Yai, la grande cascata origina dal Tat Fa Creek. Il torrente corre formando prima piccole cascate, poi passa attraverso una grande scogliera a 80 metri di altezza. Namtok Tat Yai è la cascata più alta del parco.
Namtok Tat Rong, con un’altezza di 60-70 metri, la cascata nasce dal fiume Phong che scorre da Phu Kradueng. Una leggenda popolare dice che la cascata può cantare come l’acqua scorre su di un pezzo di pietra sottile, e cade in differenti fori nella roccia riempiendo la foresta con suoni strani.
Tham Lai Thaeng, la parete di questa grotta ha dipinti antichi su una zona di circa due metri quadrati. I dipinti contengono circa 70 immagini di esseri umani, animali e altri che sono specchio di una cultura e della vita nel periodo pre-storico risalente a oltre 2.000 anni fa.
Tham Phaya Nakharat, la grotta e’ lunga un chilometro ed e’ naturalmente decorata con stalactiti e stalagmiti.
Tham Pu Lup, le sue cinque camere sono tutte decorate con scintillanti stalattiti e stalagmiti. La grotta contiene acqua l’anno.
Chang Kra, essendo cresciute selvatiche, per oltre un secolo fa in Wat Pa Mancha Khiri, oltre 4.000 gigantean Chang Kra-orchidea Rhyncostylis (Lindl.) Ridl. sono in piena fioritura sui rami di circa 280 alberi nei mesi di gennaio e febbraio . Queste orchidee selvatiche riempiono l’intera area con il loro profumo delicato.
Wat Sa Thong Ban Bua, ha un ubosot, sala delle ordinazioni, che e’ un patrimonio architettonico do grande valore per l’intero Isan, al suo interno una statua di Buddha in pietra arenaria in raro stile Isan. L’ubosot nel 2002 e’ stato premiato dall’UNESCO.
Wat Udom Khongkha Khiri Khet, buono per la pratica della meditazione, il tempio è situato in profondità nella lussureggiante foresta in Tambon Ban Khok. Luangpu Phang, un monaco buddista famoso per la meditazione, una volta viveva qui.
Sala Mai Thai, fu istituito come parte parte del progetto per celebrare il 60 ° compleanno di Sua Maestà la Regina (12 agosto 1992). Il centro ,mostra il processo di produzione della seta dalla tintura alla tessitura, gli strumenti per la produzione della seta e delle attrezzature rare, e diversi tessuti in seta antichi e di vario modello.
Wat Sa Bua Kaeo, leoni seduti custodiscono entrambi i lati della scalinata che porta fino alla Ubosot, dove vi sono sculture di uomini. Luangpho Phui, precettore del tempio, ha creato tutte queste sculture. I dipinti sulle quattro pareti di questa sala delle ordinazioni concrete, sia esterni che interni, rappresentano lo stile di vita del popolo, la storia del Buddha, il paradiso e l’inferno e il folklore.
Pha Nok Khao, e’ una scogliera di roccia nera dalla strana forma di gufo, Khao Nok in thailandese, che forma il confine fra Amphoe Chum Phae in Khon Kaen e Amphoe Phu Kradung in Loei.

Khon Kaen I festival – feste


khon kaen festival

Il Festival di Dok Khun Siang Khaen e Khao Niao Road, si svolge ogni anno durante la 13-15 aprile per festeggiare il Songkran festival, schizzi d’acqua.ovunque ma specialmente intorno al lago Kaen Nakhon e sulla Si Chan Road, la gente di Khon Kaen e’ solita iniziare la loro celebrazione con donazione di cibo ai monaci, bagno rituale di una immagine di Buddha, e la benedizione degli anziani. Si tngono pettacoli locali per intrattenere tutti i partecipanti.
Phrathat Kham Kaen Fair, la fiera si svolge a Wat Chetiyaphum dove si ntrova Phrathat Kham Kaen, il giorno di luna piena del sesto mese lunare.
La Fiera della Seta e delle Tradizioni Phuk Sieo, si tiene annualmente fra il tardo novembre e i primi di dicembre di fronte al municipio e nel Parco Ratchadanusorn. Dura dal 29 novembre al 10 dicembre, le attivita’ comprendono l’elezione di giovane reginetta della seta, un sfilata con abiti di sete una mostra di prodotti di seta. Sono compresi anche divertimenti locali.

Cosa fare a Khon Kaen


Khon Kaen cosa fare

Phu Wiang Dinosuar Museum, Khon Kaen


  • Ogni sera al Santuario del pilastro della città, i film gratuiti vengono proiettati su grandi schermi all’esterno intorno alle 20:00. La maggior parte, tuttavia, è doppiato in tailandese.
  • Fai una gita di un giorno (o pernottamento) a Phu Kradung, a metà strada tra Khon Kaen e Loei. Popolare tra i giovani thailandesi, la montagna è una piacevole salita con vista sulla scogliera e cascate (a seconda del periodo dell’anno) sull’altopiano. Accampati o rimani in un lodge durante la notte se non vuoi farlo in un giorno. Vedi Loei per maggiori informazioni.
  • Isan Explorer, ☎ 087-6439018, [1]. Questa compagnia turistica locale ([email protected]) organizza gite di un giorno e durante la notte a Khon Kaen e dintorni. Seguono un approccio di viaggio lento e includono soste in villaggi, templi e mercati in tutti i tour per consentire alle persone di sperimentare veramente la cultura locale.
  • Dino Water Park,  Altre giostre sono in costruzione, ma attualmente (maggio 2016) ci sono circa 7 giostre, oltre a una piscina a onde / spiaggia e un fiume pigro. Buono anche per gli adulti, il lancio del razzo non è uno scherzo! 500 baht per adulti, 300 per bambini e anziani (sconto dopo le 16:00).
  • Vita notturna della citta’, la citta’ ospita molte universita’ e quindi molte ragazze.  Se siente single e volute conoscere qualche bella ragazza leggete il post sulla sua vita notturna

 

Khon Kaen cosa comprare


Khon Kaen è famosa per la sua seta.

Dall’altra parte della strada dal Roma Hotel in centro, c’è un ristorante per la colazione economico. Una signora si ferma su una macchina e scarica i suoi articoli di seta tailandese sul marciapiede. I prezzi sono eccellenti e possono essere contratti se acquisti in quantità. Il prezzo iniziale per un articolo era di 500 baht; quattro articoli erano 1.500 baht totali.

C’è un mercato alimentare nel centro della città.

Ci sono due centri commerciali: TukCom (precedentemente Oasis Plaza) e Fairy Plaza, (Big C, Tesco Lotus e un Makro). Altri negozi importanti includono Global House, Homepro e Index Living Mall. Il grande magazzino centrale (Central Plaza), situato proprio accanto al City Gate, è il più grande complesso commerciale e ospita un cinema SFC, Robinson, Se-Ed Book Center, B2S, Tops Supermarket e vari ristoranti.

Ci sono vari mercati notturni, che sono anche buoni posti per provare molti diversi tipi di cibo: un mercato “giovane e alla moda” all’Università Khon Kaen dietro il complesso dove gli studenti vendono molti dei prodotti; popolare su Glang Muang Rd; e uno che a volte raddoppia come carnevale, a Bueng Kaen Nakhon.

Heng Nguan Hieng (เฮง ง่วน เฮีย ง) 王 源兴 54 / 1-2 Klang Mueang Rd., Tel. +66 43 239 458, +66 43 236 735, offre carne di maiale conservata, salsiccia in stile cinese e carne di maiale secca affettata croccante.

Je Ruch (เจ๊ รัช) 兰姐 兰姐 54/22 Klang Muaeng Rd, tel. +66 43 237 787, offre carne di maiale conservata, carne di maiale acida, salsiccia di maiale in stile cinese e carne di maiale secca affettata croccante.

Walking Street (ถนน คน เดิน)

Walking Street è uno dei luoghi di shopping molto interessanti. Sia ai thailandesi che agli stranieri piace andare lì per fare shopping, mangiare e scattare foto. Ci sono molti prodotti creativi come borse fatte a mano, scarpe, magliette, articoli per la casa e così via. Ci sono molti spettacoli lungo la strada come balli di B-Boy, canto, spettacoli di musica classica thailandese, musica folk Isaan e molte altre esibizioni di giovani. Inoltre, puoi trovare e provare molti deliziosi tipi diversi qui come dessert tailandese, cibo locale e così via. Walking Street si terrà il sabato sera intorno alle 5:00. fino alle 11:00, e si trova sulla strada vicino a una stazione degli autobus o di fronte al centro governativo.

Naturalmente fate attenzione alle truffe 

Khon Kaen –  dove mangiare


Khon Kaen dove mangiare

Beegin Restaurant, (100 m lungo il lato del Pullman Hotel, vicino al famoso U Bar). Serve principalmente piatti tailandesi.
Ristorante Didines. Di proprietà europea, serve cibo occidentale e tailandese.
Kai Kratah, (di fronte al Roma Hotel.). Colazione “uova in padella” in stile vietnamita.
Khao Soi Chiang Mai, (lungo Prachamosorn Rd, a est del centro.). Cibo tailandese settentrionale.
Ristorante italiano Pomodoro, (a lato del Pullman Hotel). Specializzato in pizze e pasta.
TastyChocolat, (nell’ospedale RAM), [3]. Vera cioccolateria belga. Offrono una fontana di cioccolato in esecuzione, praline e tartufi fatti a mano, cioccolato belga senza zucchero, torte, famosi gelati e sono anche il grossista belga del cioccolato per la regione di Isaan (cioccolato per la cottura e la cottura inclusi).

Lungo la strada dal Roma Hotel (stesso lato della strada, a destra), ci sono diversi ristoranti di strada che sono abbastanza economici intorno alla B40 e offrono una buona gamma di cibo, con tavoli e sedie nella parte posteriore. Un 7-11 è vicino per comprare birra se si desidera bere questo con il pasto. Chiedi loro di aprirlo per te prima di lasciare il 7-11.

Di fronte ai ristoranti c’è un posto chiamato kin no buta. Fai la zuppa a tavola molto deliziosa con ingredienti di alta qualità.

Tieni presente che per legge non puoi acquistare alcolici in Thailandia tranne dalle 11:00 alle 14:00 e dalle 17:00 a mezzanotte. Il 7-11 lo impone. I negozi di ma ‘e pa’ accanto al 7-11 e altrove non lo applicano.

Khon Kaen  – Dove bere


  • The Club, (nell’Hotel Charoen Thani Princess). Un popolare locale notturno per musica e balli.
  • The Rad Club. Coerentemente la discoteca più famosa di Khon Kaen con una selezione di sale per tutti i gusti. Musica dal vivo, discoteca e ragazze coyote.
  • Sync, 43/2 Pimpasut Rd, Na Mueang Rd (accanto all’hotel Khon Kaen). “”Elegante.
  • Tawandang Khon Kaen, (Chalermprakiat Rd vicino all’incrocio con Ammat Rd), [4]. Enorme birreria all’aperto / luogo per concerti con esibizioni di ospiti dal vivo, house band e ballerini, esibendosi in un rock regionale influenzato da luk thung e mor lam. Troverai studenti universitari, gente di mezza età e famiglie che condividono l’entusiasmo tutto in una volta. Sembra Isaan. Un must da visitare.

Ci sono molti altri locali notturni vicino al Pullman Hotel (precedentemente “Sofitel”) nel centro della città, tra cui il noto Rad Pub e l’U-bar. Entrambi presentano musica dal vivo e gruppi musicali.

  • Supans in the city, 16 Klang Muang Khonkean, Khon Kaen, Tailandia (vicino all’hotel Roma), ☎ 086 228 2666, [5]. 5-12. La più nuova impresa del centro di intrattenimento di Khon Kaen. Ottimi cibi tailandesi e occidentali con un fantastico menu Bagel / Sala giochi, Sala cinema. Venerdì sera delle signore sabato sera residenti nband e Djs Tornei di ping pong per fantastici premi e due serate di film per thai e gli ultimi film western Ottimi cocktail e location a soli 5 minuti a piedi dal centro città e circondato da ostelli e hotel Eccellente

Khon Kaen dove dormire


Khon Kaen dove dormire

  • B and B Apartments, (sul bordo del lago Kaen Nakon nel centro della città). Disponibili tariffe giornaliere e mensili. Camere da 550 baht a notte o 5.000 baht al mese .
  • Baan Sasithorn Resort, (3 km dal centro città in campagna.). Ristorante in loco e sala da biliardo. Wifi gratis. Diversi stili di chalet che vanno da 900-1.600 baht.
  • Chareon Chit Apartments. Situato proprio nel centro della città, a pochi passi da negozi, ristoranti e locali notturni. Disponibili tariffe giornaliere e mensili. A partire da ottobre 2015, 600 baht per la loro camera più economica. Meglio può essere trovato altrove. Camere da 400 baht a notte o 4.500 baht al mese .
  • Charoen Thani,  4.620-30.000 baht.
  • The Chaipat Hotel,  Hotel economico con l’opzione di camere con aria condizionata o ventilatore. Posizione del centro città. Parcheggio. C’è un costo per il Wi-Fi. Scelta di ristoranti nelle vicinanze. sotto i 400 baht.
  • Charm Resort Hotel, (appena fuori dalla Mittraphap Hwy (direzione nord)). Un nuovo boutique hotel di lusso che offre 5 stili di camere di lusso a prezzi convenienti.
  • The D’Ma Hotel,  Un hotel economico a Khon Kaen con possibilità di ventilatore o aria condizionata. Parcheggio fuori strada e connessione Wi-Fi gratuita. Scelta di ristoranti nelle vicinanze. La camera standard con aria condizionata ha pareti in cemento verniciato bianco e mobili dall’aspetto istituzionale e leggermente usurati, questo non è un posto per il romanticismo di sempre, ma se hai solo bisogno di andare in crash da qualche parte per mantenere le tue cose e dormire, funziona. Il personale è gentile e ha il livello standard di barriera linguistica con l’inglese. sotto i 400 baht a notte.
  • Glacier Hotel, ☎ +66 4333 4999, [9]. Wifi gratis. da 1.900 baht.
  • Il Grand Leo Hotel. Su Sri Chan Rd vicino a tutti i negozi e la vita notturna. sotto i 400 baht.
  • Khok Pia Village Homestay, Un’autentica esperienza di villaggio (trascorri la giornata con un residente locale che ti mostra la vita del villaggio) piuttosto che solo un posto dove dormire. È in un villaggio fuori città, ma è incluso il trasporto da e per il centro.
  • Khon Kaen Orchid, 149/96 Soi Wat Pachaiyawan, Mittraphap Rd, Nai Muang (200 m dallo shopping Central Plaza), ☎ +66 43 334 000, [11]. Hotel / residence a gestione tailandese / europea. 700+ baht.
  • Lakeside Condominium, (su Beung Kaen Nakorn.). Condomini di lusso 1 e 2 camere da letto in affitto su base giornaliera o mensile. Condomini da 1.800 baht.
  • Nan’s Hotel,  Un hotel economico di qualità nel tranquillo quartiere di Khon Kaen a Bangkok con camere completamente arredate. Aria condizionata, frigorifero, TV via cavo, Wi-Fi. Include un’abbondante colazione continentale gratuita. Almeno dal settembre 2015 il proprietario è un ragazzo britannico, ma sta pensando di vendere. 400+ baht.
  • The Piman Garden Hotel, ☎ +66 43 334 111, [13]. Un hotel di lusso nel centro della città. Wi-Fi gratuito e parcheggio fuoristrada. 850-1.650 baht.
  • Phu Inn Hotel. Nel mezzo della città, a pochi passi dal terminal degli autobus Khon Kaen (300 m) con una selezione di ristoranti locali all’esterno. Camere da 350 baht.
  • Ponginn Mansion, (stessa strada dell’hotel Roma, stessa parte dell’hotel Roma, a 200 m dalla stazione degli autobus). 300.
  • Hotel Pullman Khon Kaen Raja Orchid, 9-9 Prachasumran Rd, [14]. Oltre 3000 baht.
  • Rim Beung Hotel, (a Beung (Lago) Kaen Nakorn a circa 1 km dal centro della città.). Posizione molto semplice ma ottima. da 200 baht.
  • Roma Hotel, (“da). 500 baht ti offrono una discreta camera con aria condizionata e TV. 230 baht per una camera con ventilatore con acqua calda, TV e Wi-Fi. C’è anche un servizio di lavanderia interno a un prezzo ragionevole. Parliamo un po ‘di inglese a seconda di chi è in servizio al momento. Colazione non inclusa, ma può farlo direttamente dall’altra parte della strada in modo molto economico. 230-500 baht.
  • Samsunren Hotel, (su Na Muang Road tra le due stazioni degli autobus del centro città). Fan room molto semplici ma buona posizione. da 200 baht.
  • Sawasdee Hotel, (su Na Muang Road). Opzione sicura se hai bisogno di una camera per la notte che copra tutti i servizi di base, questo è un grande hotel a servizio completo con molte camere. Le camere sono vecchie, ma hanno tutto il necessario, aria condizionata, grandi finestre, tv via cavo, wifi, frigorifero, e anche la mia era pulita. Fondamentalmente un hotel a servizio completo economico per coloro che amano il comfort dei servizi dell’hotel ma non vogliono pagare una normale camera d’albergo. Camera da 450 baht con aria condizionata a partire da aprile 2015.
  • Appartamenti perizoma. Alloggio economico nel centro della città. Disponibili tariffe giornaliere e mensili. da 350 baht a notte o 4.000 baht al mese.
  • Tonwa Residence and Resort, 88/103 Laonadee Ave, Soi 10/11, ☎ +66 43 322 614, [15]. Forniscono due tipi di alloggi: ville e villette a schiera, 54 camere, tutte circondate da bellezze naturali e alberi profumati assortiti. Alcuni dei suoi servizi sono la connessione Wi-Fi gratuita, il noleggio auto e il servizio di lavanderia / lavaggio a secco. inizia a 800 baht.
  • AVANI Kohn Kaen, 999 Moo 4, Prachasamosorn Road, Khon Kaen 40000, Thailandia, ☎ +66 43 209888, [16]. Ideale per scopi commerciali, questo hotel offre tutti i vantaggi di conferenze e sale riunioni. Il complesso governativo, l’Università Khon Kaen e la piazza centrale si trovano intorno all’hotel. 50 USD.
  • Khon Kaen Hotel, 43/2 Pimpasut Rd, Centro città. Questo è un hotel esclusivo ed è direttamente dietro l’Hotel Roma, e dall’aspetto delle cose, sono di proprietà comune., Hotel è molto buono e ben arredato. Bollitore per tè e caffè in camera (ma niente bustine di tè! Alla direzione è stato chiesto di risolvere il problema, ma puoi andare al ristorante e chiedere). Il prezzo dell’hotel include una colazione decente. B850.

Khon Kaen uscire dalla citta’


Khon Kaen uscire dalla citta’

Ci sono due terminal degli autobus in città e uno nuovo fuori città. Il “grande” (numero uno) terminal, dove arrivano e partono la maggior parte degli autobus e il “piccolo” (numero due) terminal, che ora ha solo minibus. Sono distanti circa 1 km l’uno dall’altro nel centro della città, a differenza della maggior parte delle città tailandesi dove si trovano i terminal degli autobus alla periferia. Il nuovo terminal degli autobus 3 si trova a circa sette chilometri a sud degli altri due terminal, sulla tangenziale e vicino all’aeroporto. Un taxi o tuk tuk avrà un costo di 100-150 baht per arrivarci. Il motivo principale per andare lì è che l’autobus diretto per Vientiane (vedi sotto) ora parte da questo terminal.

  1. Nakhon Chai Air Bus – per Bangkok (6 ore), 384 baht, parte ogni ora dal terminal degli autobus Air-con (Prab-argat). Altamente raccomandato, anche se il loro personale parla solo tailandese.
  2. Thai-Lao International Bus – per Vientiane (Lao PDR), 180 baht (185 baht nei fine settimana), parte alle 07:45 (di solito in ritardo fino alle 08:00) e alle 15:15 tutti i giorni dal nuovo terminal degli autobus Air-con (terminal degli autobus 3), che dista otto chilometri dal centro della città. I biglietti possono essere acquistati solo il giorno del viaggio. Cominciano a vendere i biglietti alla stazione alle 7 del mattino per le partenze quel giorno. Nel maggio 2017, i biglietti sono stati venduti a persone che avevano bisogno di ottenere visti Laos all’arrivo (VOA). L’autobus ha anche aspettato mentre venivano elaborati i VOA. Tuttavia, sarebbe saggio verificare con la biglietteria (e l’autista dell’autobus) in anticipo per assicurarsi che ti vendano un biglietto e ti aspettino mentre il tuo VOA viene elaborato. Il tempo di percorrenza è di circa 4 ore. Non ci sono servizi igienici a bordo del bus; tuttavia l’autobus si fermerà per un bagno e una pausa snack appena prima di Udon Thani (andando a Vientiane da Khon Kaen).
  3. Collegamento autobus per Ubon, Udon Thani, Nong Khai (Classe 2: 110 baht), Maha Sarakham, Nakhon Ratchasima, Chaiyaphum, Roi Et, Chiang Mai, Lampang, Lamphun, Phrae, Phetchabun, Phitsanulok, Mukdahan (Savannakhet Lao PDR), Amnat Sono inoltre disponibili Charoen, Nong Bua Lam Phu, l’aeroporto di Bangkok Suwanaphum (22:00 tutti i giorni, 335 baht) e la Tailandia del Nord.

Come ottenere un visto per il Laos o il Vietnam a Khon Kaen

Se vuoi ottenere un visto per il Laos in anticipo in modo da poter stare nel’autobus direttamente fino a Vientiane, puoi farlo presso il consolato del Laos a Khon Kaen. A partire da gennaio 2013, il consolato si è trasferito a Mittraphap Road (l’autostrada in direzione nord verso Udon Thani). Non è più sulla strada Prachasamoson.

Per arrivarci dal centro città, puoi prendere il songthaew numero quattro (colore verde) alla stazione degli autobus non AC, o sulla strada Na Muaeng (una strada a ovest di Klang Muaeng). Il consolato è abbastanza lontano a nord, oltre il campus dell’Università Khon Kaen. Cerca il Tesco Lotus Extra alla tua sinistra, che si trova 500 metri a sud del consolato. Il consolato stesso si trova sul lato est (destro) dell’autostrada, di fronte a Raja City. Cerca la grande bandiera del Laos. La corsa in songthaew ti costerà 10B solo andata.

Al consolato, basta compilare un modulo, dare 2 foto del passaporto e chiedere espresso. Pagherai un po ‘di più, ma sarà pronto in meno di quindici minuti a meno che non sia un periodo intenso.

Il consolato vietnamita si trova a Chata Padung Rd. 65/6, nella città orientale, tra Prachasamoson Road e Sri Chant Road. Aperto tutti i giorni dalle 9:00 I visti sono normalmente disponibili sul posto o lo stesso giorno, costano 1500 Baht per ingresso singolo 30 giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.