Logo di sawadee

Koh Samui

Ko Samui (เกาะสมุย), (pronunciato gaw (vocale come ou nella tosse) sà mui ) è un’isola situata nell’arcipelago di Chumphon nel Golfo di Thailandia, a circa 700 km a sud di Bangkok ea circa 80 km dalla costa orientale della Thailandia meridionale .

Capire Koh Samui


Un’isola di bellezze naturali e varietà, Samui ospita circa 40.000 abitanti a tempo pieno, il 90% dei quali sono buddisti. Il litorale orlato di palme e la coltivazione di frutta e cocco delle pianure costiere si innalzano fino a un massiccio granitico centrale, le cui pendici sono ammantate di foresta pluviale vergine.

Con i suoi 247 km², Samui è la seconda isola più grande della Thailandia e l’isola più grande dell’arcipelago di Chumphon con oltre 80 isole (per lo più disabitate) che formano il Parco Nazionale Marino di Ang Thong , un paradiso per il kayak e lo snorkeling. Con i suoi 25 km di lunghezza e 21 km di larghezza, Samui è abbastanza grande per un’esplorazione seria da parte dei più avventurosi e in forma, ma può essere circumnavigata in appena un paio d’ore in moto o in auto.

L’isola fu probabilmente abitata per la prima volta circa 15 secoli fa, abitata da pescatori della penisola malese e della Cina meridionale. Appare sulle mappe cinesi risalenti al 1687, con il nome di Pulo Cornam. Il nome Samui è misterioso di per sé. Forse è un’estensione del nome di uno degli alberi nativi, mui, o è una corruzione della parola cinese Saboey, che significa “rifugio sicuro”.

Fino alla fine del XX secolo, Samui era una comunità isolata e autosufficiente, con pochi collegamenti con la Thailandia continentale. L’isola era anche priva di strade fino all’inizio degli anni ’70 e il viaggio di 15 km da un lato all’altro dell’isola comportava un trekking di un’intera giornata attraverso le giungle centrali montuose.

All’inizio degli anni ’70 arrivarono a Ko Samui i primi viaggiatori zaino in spalla che viaggiavano sul retro di una barca da cocco. Per anni l’isola ha avuto solo pochi bungalow e un rivolo di turisti. Le cose hanno iniziato a cambiare all’inizio degli anni ’90 quando i turisti hanno iniziato ad arrivare con le barche piene e da allora il posto è cresciuto notevolmente. Samui è ora il secondo luogo più popolare come destinazione insulare in Thailandia (il primo è Phuket).

Clima

Anche il sole riposa in paradiso

Clima Jan Feb Mar Apr Maggio Jun Lug Ago Sep Ott Nov Dic
Massime giornaliere (° C) 29 30 31 32 33 32 32 32 32 31 30 33
Minime notturne (° C) 24 25 26 26 26 26 25 25 25 24 24 24
Precipitazioni (mm) 138 58 78 77 147 113 123 119 117 290 490 209

Controlla le previsioni a 7 giorni di Ko Samui su TMD.go.th

Le condizioni meteorologiche di Samui sono leggermente diverse dal resto della Thailandia. Da aprile a settembre, quando la maggior parte del paese ha il monsone, Samui rimane abbastanza secca, ma da ottobre a dicembre è umida a Samui e più secca altrove. La stagione più secca va da gennaio a marzo.

 

Come arrivare a Koh Samui


Immigrazione di Surat Thani: QUI

Viene applicato un supplemento di 300 baht sulle partenze nazionali , così come un supplemento di 500 baht sulle partenze internazionali. Se voli via Bangkok verso una destinazione internazionale, la tassa è di soli 200 baht poiché la tassa di partenza internazionale di Bangkok è già inclusa nel tuo biglietto. A partire da novembre 2013, queste spese sono incluse nel prezzo del biglietto.

n aereo

L’aeroporto di Ko Samui ( USM ) è un aeroporto privato originariamente costruito da Bangkok Airways Link , che è ancora l’operatore principale ed è stata per lungo tempo l’unica compagnia aerea con servizi a Ko Samui. Hanno partenze quasi ogni ora da / per Bangkok ei biglietti sono costosi per gli standard thailandesi, con prenotazioni anticipate che costano 3.000-4.500 baht solo andata, mentre una prenotazione walk-in può essere il doppio. Ci sono anche voli giornalieri da / per Phuket per 2.000-3.000 baht. Due voli giornalieri da Chiang Mai (ma solo un volo diretto nella direzione opposta).

Una caratteristica del gate di partenza internazionale è un angolo di cortesia che fornisce cibo e bevande a tutti i passeggeri in un’accogliente area salotto. L’attesa dell’imbarco diventa piuttosto confortevole con cibo, bevande e Wi-Fi forniti.

Oltre a Bangkok Air, Ko Samui è servita da due voli al giorno da Bangkok con Thai Airways, nonché da Berjaya Air  e Firefly  dall’aeroporto di Subang (un piccolo aeroporto cittadino a 30 minuti dal centro di Kuala Lumpur) e l’aeroporto internazionale di Penang in Malesia.

Le voci Visa-on-Arrival e Visa-Free sono disponibili all’aeroporto di Samui per alcune nazionalità. Vedi Thailandia per ulteriori informazioni.

Il trasporto via terra dall’aeroporto è prontamente disponibile. Un posto su un mini-bus per la corsa di 20 minuti a Chaweng costa 120 baht / persona; un minibus privato più veloce costerà 400 baht in su. Non ci sono veri taxi all’aeroporto e poiché molti conducenti si rifiutano di usare i loro contatori, probabilmente pagherai lo stesso se provi a prendere un taxi fuori dall’aeroporto.

Se sei una coppia o una famiglia, probabilmente verrai avvicinato da alcune giovani donne che mostrano cartelli per alcuni degli hotel di fascia alta. Ti chiederanno dove alloggi e, in base alla risposta, ti offriranno una corsa in taxi gratuita se prometti di partecipare a una presentazione per la condivisione del tempo del loro hotel durante il tuo soggiorno (evita le offerte).

Aeroporti alternativi Altri aeroporti per volare a Ko Samui includono Surat Thani Airport e Chumphon Airport sulla terraferma con buoni collegamenti in traghetto per Ko Samui. Questi sono spesso molto più economici e sono serviti da eccellenti vettori low cost Air Asia e Nok Air.

  • Nok Air offre quattro voli giornalieri + servizi di traghetto da Bangkok a Ko Samui vv volando con Nok Air da Bangkok a Surat Thani o Nakhon Si Thammarat e trasferiti su un traghetto a Ko Samui. Questo può essere prenotato direttamente dal loro sito web.
  • Vola a Surat Thani con Thai Airways e compagnie aeree low cost, Air Asia e Nok Air (con partenza dall’aeroporto Don Muang), e collega su strada e poi in traghetto.
  • Vola a Nakhon Si Thammarat con Air Asia o Nok Air e poi prendi un autobus e un catamarano.

In barca

Da Chumphon via Ko Tao , Ko Phangan

Lomprayah offre un servizio combinato bus / catamarano ad alta velocità da Bangkok a Ko Samui che impiega circa 11 ore (5,5 di loro in barca) e costa circa 1.250 baht (1.000 baht nella direzione opposta). L’autobus fa una pausa a Hua Hin e poi si ferma a Chumphon , dove si collega con il traghetto, che fa scalo a Ko Nang Yuan , Ko Tao e Ko Pha Ngan sulla strada per Ko Samui. Mentre il percorso può essere più panoramico (come include il viaggio in barca lungo 2 isole) e il traghetto stesso è paragonabile a Seatran, l’intero viaggio a Samui richiederà più tempo ma fornisce un buon modo per vedere sia la campagna che le isole. Un’opzione per il viaggio in autobus è un volo di 50 minuti da Bangkok aAeroporto di Chumphon tramite Nok Air e trasferimento ai traghetti ad alta velocità con fermata a Ko Tao lungo il percorso.

I catamarani ad alta velocità Lomprayah sono un’opzione buona e veloce per arrivare a Samui da Ko Tao o Ko Phangan , nonché un modo ragionevole per raggiungere quelle isole da Bangkok . Ci sono anche motoscafi regolari e traghetti di altri operatori.

Da Surat Thani

Sia la stazione ferroviaria che l’aeroporto di Surat Thani (URT), ci sono servizi combinati di autobus / traghetti per Ko Samui per 200-300 baht. Alcuni prevedono un viaggio in autobus di 60 minuti fino al molo di Donsak seguito da una traversata in traghetto di 90 minuti. Altri sono a 30 minuti di autobus, ma il traghetto impiega più tempo. I biglietti sono venduti da numerosi agenti che incontrano ogni treno e aeroporto. (Si prega di leggere l’elenco “truffatori” nell’articolo di Surat Thani se si desidera un prezzo equo, altrimenti si pagherà il doppio) Il costo dovrebbe certamente essere inferiore a 300 baht, anche se acquistato in questo modo (andata e ritorno barca combinata + biglietto dell’autobus su più comodo Il traghetto Seatran acquistato sul molo di Nathon a Samui costa ufficialmente 230 baht).

Dal molo di Donsak, ci sono 2 compagnie di traghetti (partenze ogni 30-60 minuti) che terminano al molo di Nathon: Songserm Travel [16] e Seatran ( [17]. Il primo è quello che ottieni più spesso prenotando tramite l’agenzia di viaggi. È un traghetto piuttosto piccolo con due ponti, spesso molto affollato, quindi non puoi prendere posto su quello inferiore se arrivi in ​​ritardo. Il ponte superiore, sebbene climatizzato, costa di più, quindi potresti finire a sederti intorno alla pila di zaini sul retro della barca sotto il sole se non vuoi pagare). C’è un piccolo negozio a bordo sul ponte inferiore, ma i prezzi sono notevolmente gonfiati (i noodles istantanei, che costano 15 baht in un 7-11, sono venduti per 50 baht a bordo). Se scegli questa barca, porta i tuoi snack. Le persone a bordo del traghetto Songserm sono per lo più, se non tutti, stranieri.

Il traghetto Seatran è molto più grande e ha diversi ponti (l’ingresso alla maggior parte di quelli, comprese le aree con aria condizionata, è gratuito), molto meno affollato proprio per le dimensioni (può comunque essere nei periodi di punta dell’alta stagione), ed è attrezzato con numerosi televisori (canali thailandesi). Ha una grande caffetteria (con prezzi molto più amichevoli, come 20 baht per la stessa tazza di noodles), ei passeggeri sono per lo più thailandesi, così come alcuni espatriati e turisti. Il loro programma può essere trovato qui [18] (il primo elenco è le partenze da Donsak a Samui, il secondo è il ritorno).

Il porto dei traghetti di Raja  gestisce i servizi tra il molo di Donsak e il molo di Lipa Noi sul lato occidentale di Samui (parecchi chilometri a sud di Nathon). Include un ponte con aria condizionata gratuito e comodi posti a sedere. Questo traghetto trasporta anche automobili, quindi può essere utilizzato se decidi di venire con il tuo mezzo di trasporto. Nessun Songthaews o taxi sono stati visti lì a febbraio 2017, ma c’erano minibus che apparentemente ti porteranno dove vuoi andare a un prezzo. Il molo è a tre chilometri dalla strada principale, quindi le tue opzioni sono limitate.

Numerosi servizi di traghetti sono diretti dalla terraferma Surat Thani, tra cui un battello espresso (3 partenze al giorno, impiegando circa 3 ore e costando 150 baht) e battelli notturni lenti (impiegando 6-7 ore). Chiami l’operatore Songserm Travel (+66 25 29 654 a Bangkok)  per gli ultimi programmi, che variano secondo la stagione.

Girare Koh Samui


Come in molte isole della Thailandia, le motociclette sono disponibili per l’affitto. Rispetto ad altre isole vicine, il sistema stradale di Samui è molto sviluppato e ci sono molti taxi in giro, anche se è una sfida convincerli a usare i loro contatori.

Taxi

Il Samui Taxi è un servizio di taxi pubblico. Gli autisti, tuttavia, sono molto riluttanti a usare i loro contatori (a differenza di Bangkok) e, soprattutto sulle spiagge famose o sui punti di ingresso dell’isola, tendono a chiedere agli stranieri molto più del normale. Alcuni, dicono sul molo di Nathon, ti mostreranno persino documenti dall’aspetto ufficiale con prezzi “fissi” come 600-800 baht per un viaggio di 25-30 km a Chaweng o alla spiaggia di Lamai. Questo non è vero, e una volta che sanno che ne sei consapevole, di solito è possibile contrattare (per questa distanza, dovresti contrattare per almeno 400 baht, o anche meglio, 300 baht, che è ancora più alto del taxi con tassametro Bangkok prezzi). Sulle spiagge famose a volte può essere impossibile trovare una tariffa ragionevole. Se è così, cammina in una zona più tranquilla e lontana dagli hotel di lusso.

NaviGo Samui è un’applicazione per taxi mobile simile a quella di Uber e GrabTaxi a ovest. Il taxi può essere ordinato rapidamente una volta scaricata l’app e i tempi di attesa raramente superano i 5-10 minuti. Le tariffe sono rigorosamente misurate e una stima della tariffa totale può essere vista prima di confermare l’ordine. Tutti i taxi hanno telecamere all’interno e gli autisti parlano un buon inglese. Il servizio è una buona e sicura alternativa ai taxi regolari per evitare tariffe irragionevoli. Almeno in un giorno festivo, non aspettarti che ci siano autisti NaviGo a prenderti all’aeroporto.

Taxi e trasferimento dall’aeroporto

C’è un banco taxi dopo la sala arrivi dell’aeroporto di Samui. Tuttavia, fare la fila e attendere il servizio è piuttosto fastidioso. Ci sono altri taxi in attesa dietro il bancone, ma il prezzo è lo stesso o per lo più più alto. Probabilmente è meglio prenotare in anticipo il taxi o il minibus online. C’è un fornitore affidabile come Samui Taxi  che fa pagare 440 baht a Chaweng e aspetta i propri clienti al punto d’incontro.

Con il bus

I camioncini / veicoli pubblici per il trasporto di passeggeri ( songthaews ) fungono anche da taxi di gruppo. Per andare dal molo di Nathon a Bophut / Chaweng, prendine uno marrone che corre a intervalli regolari e costerà 50 baht da o verso Bophut (NON negoziare una tariffa a meno che tu non voglia una situazione di taxi poiché questi sono il modo in cui la gente del posto arriva Chiedi solo se sta andando da quella parte e sali a bordo Se vuoi andare in un posto particolare, allora noleggia un taxi o un songthaew e negozia prima il prezzo con loro.

Per arrivare a Lamai, nella direzione opposta, costa B70. È anche di colore marrone.

I cantanti vanno da vicino al molo in ogni direzione.

Stranamente, puoi arrivare a Chaweng solo in una direzione e Lamai nell’altra. Per passare dall’uno all’altro è necessario un taxi.

Quando vuoi scendere, spingere il cicalino sul tetto e poi andare a pagare l’autista.

A partire da aprile 2014, i conducenti tendono a richiedere una tariffa fissa di B100 per qualsiasi viaggio tra 2 città (ad esempio da Chaweng a Lamai). Tieni presente che questo è notevolmente gonfiato rispetto alla normale tariffa pagata dalla gente del posto (e visualizzato – purtroppo solo in thailandese – all’interno dell’auto su un piccolo tabellone bianco). C’è poco che puoi fare al riguardo, ma è meglio tenerlo a mente se hai voglia di contrattare.

A partire da febbraio 2017 ci sono ora minibus con aria condizionata che vanno tra Nathon e Chaweng. La tariffa è di B100 (ma potrebbero tentare di tirarti fuori B200!)

Moto

Le moto possono essere noleggiate praticamente ovunque a Ko Samui per tra 120-700 baht al giorno a seconda delle dimensioni e della stagione (un piccolo scooter da 125 cc non dovrebbe costare più di 200 baht anche durante il nuovo anno). Si consiglia di assumere solo da un’azienda rispettabile in quanto sono stati segnalati casi di truffa. Alcuni posti rubano deliberatamente le biciclette che hanno affittato. Anche le moto non hanno l’assicurazione. Se dicono di avere un’assicurazione, non è vero. Se succede qualcosa, non puoi reclamarlo. Leggi il contratto di noleggio con molta attenzione, poiché troppi (non tipici in altre parti della Thailandia, ad esempio Chiang Mai) affermeranno che non puoi sostituire tu stesso le parti rotte / danneggiate. Questa è una truffa, in quanto sostituiranno la parte per te a un prezzo molte volte superiore (a volte anche indicato nell’accordo) di quanto costa effettivamente. Verificheranno eventuali vecchi graffi e / o numeri di serie, se annotati nell’accordo, e richiederanno quel prezzo anche se hai già sostituito la parte da solo! Per lo stesso motivo, ispezionare attentamente la moto e assicurarsi che eventuali graffi / danni esistenti siano riportati nell’accordo prima di prendere la moto.

I negozi di motociclette probabilmente vorranno che tu lasci il tuo passaporto come garanzia. Questa è una pratica comune in Thailandia e, di per sé, non dovrebbe destare molta preoccupazione. La maggior parte dei servizi di consulenza di viaggio del governo sconsiglia di lasciare il passaporto ovunque come deposito per ovvi motivi. In combinazione con le truffe e le cattive pratiche di cui sopra, tuttavia, può portare a una situazione in cui il tuo passaporto viene tenuto come “ostaggio” fino a quando non paghi quello che vogliono. Per questo motivo non è saggio restituire la moto poco prima della partenza. Lasciare almeno diverse ore, o forse un giorno, per risolvere eventuali problemi che possono sorgere. Se le richieste del negozio sono chiaramente illegittime, (l’accordo che hai firmato non contiene condizioni e prezzi sciocchi, il prezzo che chiedono per i danni è irragionevole,

Se noleggiare una bicicletta non ti attira, allora ci sono moto-taxi disposti a portarti in giro per una tassa (negoziabile in anticipo, poiché agli stranieri viene comunemente chiesto un prezzo esorbitante), così come altri mezzi di trasporto.

Biciclette elettriche

C’è anche la scelta di biciclette elettriche, che è una buona opzione in quanto non è necessaria la licenza internazionale e possono percorrere lunghe distanze senza che tu ti faccia sudare troppo. Al momento hanno la possibilità di utilizzare il tuo passaporto come garanzia o di lasciare un deposito, quindi non hai molte delle questioni sollevate sopra.

Biciclette

Le biciclette possono essere noleggiate molto a buon mercato a Ko Samui. Uno non dovrebbe costare più di 200 baht al giorno.

Macchina

Ci sono molte opzioni di noleggio auto a Ko Samui, comprese le sedi locali di compagnie internazionali come Budget e Avis. I prezzi sono piuttosto alti (800-1.500 baht / giorno per un’auto piccola), ma la comodità di una piccola auto con aria condizionata può valerne la pena. Puoi prelevare e riconsegnare all’aeroporto o in qualche altro luogo. Guidare sull’isola è facile finché non si ha fretta. Avere una macchina ti dà un facile accesso a quasi tutte le zone dell’isola.

Le spiagge di Koh Samui


Ko Samui è un’isola abbastanza grande. Le spiagge più popolari e commercializzate sono Chaweng e Lamai , mentre le spiagge settentrionali ei loro villaggi adiacenti di Mae Nam , Bophut , Bang Rak (Big Buddha) e Choeng Mon sono scelte più tranquille, e le spiagge della costa occidentale sono ancora (relativamente) tranquille .

In senso orario da Nathon sulla costa occidentale, le spiagge principali sono :

  • Nathon – Porto e centro amministrativo di Samui, ma con poco per attirare il turista
  • Laem Yai – situato sulla punta nord-occidentale dell’isola, una spiaggia appartata che si affaccia sulle isole di Ang Thong
  • Mae Nam – una spiaggia tranquilla e bella sulla costa settentrionale
  • Bophut – nota per il suo villaggio di pescatori, rilassato ma in rapida crescita
  • Bang Rak – all’estremità nord-orientale, sede del Grande Buddha
  • Choeng Mon – tranquilla spiaggia della costa nord
  • Chaweng – la spiaggia più grande e sviluppata, con un curioso mix di hotel di lusso e pensioni per saccopelisti e una vivace vita notturna
  • Lamai – La “seconda” spiaggia di Samui a sud di Chaweng, più tranquilla di Chaweng ma con vita notturna, resort e ristoranti eleganti
  • Samui South Coast – le piccole spiagge di Ban Hua Thanon, Na Khai, Laem Set, Bang Kao e Thong Krut
  • Lem Hin Khom Coast – situata sulla punta sud-occidentale dell’isola

Il motivo principale per cui le persone vengono a Samui è per godersi le spiagge. Anche se le due spiagge principali di Chaweng e Lamai hanno generalmente sofferto a causa dello sviluppo di massa negli ultimi dieci anni, sono ancora decenti. Tuttavia le spiagge di Phuket e Ko Chang hanno acque più limpide e sono generalmente migliori per nuotare. Lo sviluppo è stato leggermente ostacolato a causa del regolamento dell’isola che disciplina le altezze degli edifici.

Oltre a stare sdraiato sulla spiaggia con una birra fresca in mano e guardare le ragazze e i fusti che passano in giro, non c’è molto da vedere sull’isola. Un certo paio di rocce su Lamai diverte alcuni visitatori, Bang Rak ha una statua di Buddha grande ma anonima, e ci sono alcune cascate (in particolare Na Muang 2 ).

  • Chaweng Beach è la spiaggia principale di Ko Samui e si è sviluppata enormemente dall’inizio degli anni ’90. Solo 20 anni fa la spiaggia ospitava solo una spolverata di bungalow in legno, ma ora il posto è invaso da hotel, pizzerie italiane, pub irlandesi e persino go-go bar. La vita notturna di Samui sta diventando leggendaria ma sfortunatamente non sempre attira i migliori standard di turisti. I viaggiatori zaino in spalla di Chaweng, un tempo solo “hippie”, hanno lasciato il posto a molti “zoticoni lager”. Chaweng è il posto per una scena di festa turbolenta e spericolata.
  • Lamai Beach Come Chaweng, Lamai è stata trasformata da ritrovo “hippy” in un luogo divertente e festoso, pieno di bar e vita notturna. La spiaggia è ancora in condizioni migliori di Chaweng e il posto non è così affollato, anche se alcune sono poco profonde e hanno rocce. All’estremità meridionale di Lamai, ci sono alcune formazioni rocciose dall’aspetto strano. Se cerchi un luogo tranquillo e rilassante, Lamai non sarà il posto ideale per te. Lamai si trova nel sud-est di Samui, a circa dieci chilometri a sud di Chaweng.
  • Mae Nam Beach Questa spiaggia tranquilla, situata nel nord dell’isola, è abbastanza decente per nuotare e prendere il sole, soprattutto per le famiglie con bambini, a causa del basso fondale.
  • La spiaggia di Bophut, situata nel nord dell’isola, è un popolare punto di partenza per i tour subacquei. Il posto non è in alcun modo sviluppato come Chaweng ma ci sono comunque molti ristoranti, negozi e bar.
  • La spiaggia di Choengmon si trova nel nord-est di Samui, a soli 10 minuti da Chaweng. A differenza di quest’ultimo è un luogo perfetto per rilassarsi.
  • Big Buddha Beach Situato nel nord-est di Samui, Big Buddha offre ai visitatori una bella nuotata e viste incantevoli. L’area si è sviluppata molto negli ultimi anni e ora ci sono molti ristoranti, negozi e bar.
  • Nathon – Il principale insediamento sul lungomare dell’isola dove si concentrano negozi, ristoranti e agenzie turistiche.
  • Namtok Hin Lat – Questa cascata è facilmente accessibile in auto. Alcuni dei numerosi minuscoli livelli hanno grandi bacini per i nuotatori.
  • Namtok Na Mueang – Una strada locale conduce alla cascata Na Mueang 1. Una passeggiata di circa 30 minuti finisce alla più scenografica cascata Na Mueang 2. Rocce viola circondano il corso d’acqua, che sgorga da un’altezza impressionante di circa 79 m.
  • Ban Lipa Yai – Questo villaggio coltiva frutti di alta qualità, tra cui rambutan, durian, mangostano e il famoso langsat.
  • Old House – Questa casa in stile cinese, di quasi 200 anni, rappresenta l’identità culturale di Samui. Il nonno Si e la nonna Maen Hancharoen, l’attuale proprietario, aprono la casa ai visitatori.

Altre attrazioni dell’isola includono letti di corallo a Laem Set e Thong Takhian; il vicino giardino delle farfalle e l’acquario; una fattoria di serpenti; un teatro delle scimmie a Bo Phut e un’enorme immagine del Buddha seduto sull’Isola Fan.

  • Wat Khunaram Ko Samui Questo tempio è il tempio più famoso dell’isola per il suo monaco mummificato in mostra. La mummia siede in piedi in una bara di vetro e i devoti le offrono fiori e incenso. La mummia è infatti il ​​corpo di un ex abate del tempio molto venerato che era anche un maestro di meditazione che era in grado di prevedere la propria morte. Tuttavia, è ragionevole chiedersi quanta riverenza sia davvero mostrata, dato che la mummia sembra indossare un grosso paio di occhiali da sole ed è circondata dalle baracche quasi onnipresenti che vendono bevande e pancake a prezzi troppo alti.
nonno e naonna samui
nonno e naonna samui
  • Rocce della nonna e del nonno Queste rocce dall’aspetto strano situate sulla spiaggia di Lamai hanno una sorprendente somiglianza con gli organi sessuali maschili e femminili e sono diventate una delle maggiori attrazioni dell’isola. Per coloro che vorrebbero ascoltare una o due leggende che circondano le rocce, devono solo chiedere a un locale.
  • Acquario di Samui e zoo della tigre Ko Samui Situato sulla spiaggia di Ban Harn, l’acquario ha una straordinaria collezione di pesci tropicali e altri animali acquatici come tartarughe e coralli colorati. Lo zoo delle tigri ospita tigri e leopardi del Bengala. L’acquario di Samui e lo zoo della tigre sono aperti tutti i giorni dalle 09:00 alle 18:00.
  • Tempio del Grande Buddha (Wat Phra Yai) Conosciuto anche come Tempio del Grande Buddha (Wat Phra Yai), ha una statua del Buddha alta 15 m. È stato costruito nel 1972 e si trova nel nord dell’isola.
  • Pagoda Laem Sor Ko Samui Questo chedi (pagoda) situato nel tempio di Laem Sor è uno dei santuari più importanti di Ko Samui. La struttura con le sue piastrelle gialle, che emana un’aura dorata, è piuttosto impressionante.
  • Samui Butterful Garden / Museo degli insetti Questo giardino delle farfalle visitato relativamente di rado si trova nel sud-est dell’isola. C’è una grande collezione di farfalle diverse, tutte esposte in una sola stanza, alcune con apertura alare fino a 25 cm. I visitatori possono anche entrare nel vicino museo degli insetti per vedere una varietà di insetti rari e una casa delle api. L’ingresso è di 300 baht per gli adulti. Negoziabile.
  • Secret Buddha Garden Questo bellissimo giardino è stato realizzato da un frutticoltore di Ko Samui di 76 anni nel 1976. È circondato da una giungla lussureggiante, colline rocciose ed è adornato con sculture che raffigurano sia gli umani, in varie pose, sia varie divinità. Dato che il giardino è il punto più alto dell’isola, ci sono anche dei panorami fantastici. Le visite organizzate al giardino durano circa 2 ore.
  • Spettacoli di scimmie Questi spettacoli possono essere goduti al teatro all’aperto sulla strada principale dietro la spiaggia di Bophut. L’intrattenimento include anche l’esecuzione di elefanti. La cattura e l’addestramento di animali altrimenti selvatici è eticamente discutibile.
  • Combattimenti di bufali d’acqua Una ricca tradizione dell’isola, le arene di combattimento di bufali d’acqua sono disseminate in tutta l’isola. Sebbene non ci sia un programma prestabilito, la gente del posto conoscerà le date spontanee e ci sono segni occasionali sulla strada che annunciano i giorni di lotta.
  • Bophut Elephant Camp . Funny Day Safari ha un campo di elefanti di 48.000 metri quadrati, è a pochi minuti dal villaggio dei pescatori, visita per goderti un tranquillo percorso naturalistico sul dorso di un magnifico mammifero o guarda adorabili cuccioli di elefante e poi dagli da mangiare, impara come le scimmie di Koh Samui lavorare e guardare gli artisti professionisti dello spettacolo di coccodrilli. Per ulteriori informazioni, mappa della posizione o galleria di immagini, visitare il suo sito .  

Cosa fare a Koh Samui


  • Muay Thai

Jackie Muay Thai ( Muay Thai Training in Koh Samui ), 114/14 moo 6 Bo Phut Chaweng ( Near the Football Area ), ☎ + 668-4187-7582link . Muay Thai Training school a Koh Samui, di proprietà del maestro Jackie noto anche con il suo nome di combattente Sakmongkol Monsaichon, con oltre 250 combattimenti al suo attivo, un ex campione di Lumpinee e Rajadammnern Bangkok. Aperto a esperti e principianti. 1 corso 400, 1 settimana dal 2000, 1 mese da 6000

  • Immersioni

È disponibile la solita panoplia di sport acquatici, compresi molti negozi di immersione, ma la maggior parte delle immersioni viene effettuata nel vicino Parco marino nazionale di Ang Thong o Ko Tao poiché la visibilità intorno alle spiagge sabbiose di Samui tende ad essere scarsa. È possibile prenotare gite di un giorno di immersioni presso i negozi di immersioni, la maggior parte dei quali ha sede a Chaweng . Le barche per le immersioni tendono a partire dal molo di Bophut e Bang Ruk .

Il sud della Thailandia ha alcune delle spiagge e delle isole più belle del mondo, circondate da acque cristalline e splendidi coralli. Per questo motivo il numero di subacquei che vengono in Thailandia è aumentato costantemente negli ultimi dieci anni. Anche se il periodo migliore dell’anno per immergersi a Ko Samui è tra giugno e agosto, è ancora perfettamente possibile immergersi praticamente tutto l’anno. Poiché la Thailandia è considerata una delle destinazioni più sicure al mondo per le immersioni e lo snorkeling, è perfetta per i principianti.

La visibilità del mare in alcuni punti intorno a Ko Samui è buona (distanze fino a 10-30 m). Si possono ammirare splendidi panorami di montagne sottomarine, giardini di corallo, formazioni rocciose sottomarine, coralli duri e molli e squali balena durante la stagione.

” Pinnacoli di Samran:” Poiché le correnti in quest’area sono spesso piuttosto forti, questo sito è consigliato solo a subacquei esperti. A causa delle correnti, il sito è un paradiso per introdurre pelagici più grandi come barracuda e jack. Ci sono tre pinnacoli sommersi vicino a Sail Rock.
‘ Ko Kra & Koh Losin:’ Queste due piccole isole situate a sud-est di Samui, che a causa della sua lontananza, non ricevono troppi subacquei. Si possono vedere squali pinna nera, mante e tartarughe caretta difficili da trovare.
” Ko Tan:”ci sono cinque ristoranti La baia di Ao-Ok ha tre ristoranti uno alle due estremità della spiaggia, entrambi con alloggio e gestiti da gente del posto con un’eccellente cucina thailandese. la terza per questa spiaggia si trova nel mezzo e di proprietà di un gentiluomo francese. Sul lato opposto dell’isola c’è una bellissima baia chiamata Ao-Tok dove ci sono 2 ristoranti e 2 molti alloggi che servono ottimi piatti di degustazione. La sistemazione è di alto livello per il prezzo richiesto di 500 THB Ko Tan è circondato da barriere coralline e rocciose, ci sono circa 10 spiagge che si possono trovare intorno all’isola. La popolazione è attualmente di 28 residenti permanenti e la gente è amichevole. Sul lato opposto dell’isola c’è una bellissima baia chiamata Ao-Tok dove ci sono 2 ristoranti e 2 molti alloggi che servono ottimi piatti di degustazione. La sistemazione è di alto livello per il prezzo richiesto di 500 THB Ko Tan è circondato da barriere coralline e rocciose, ci sono circa 10 spiagge che si possono trovare intorno all’isola. La popolazione è attualmente di 28 residenti permanenti e la gente è amichevole. Sul lato opposto dell’isola c’è una bellissima baia chiamata Ao-Tok dove ci sono 2 ristoranti e 2 molti alloggi che servono ottimi piatti di degustazione. La sistemazione è di alto livello per il prezzo richiesto di 500 THB Ko Tan è circondato da barriere coralline e rocciose, ci sono circa 10 spiagge che si possono trovare intorno all’isola. La popolazione è attualmente di 28 residenti permanenti e la gente è amichevole.
  • Giocare a golf

Santiburi Samui Country Club ( campo da golf a Koh Samui ), ☎ + 668-0891-4973Link . Uno dei campi da golf più belli della Thailandia – presenta con orgoglio il magnifico paesaggio della piantagione di cocco che è unico a Ko Samui.

Dove mangiare a Koh Samui


Gli elenchi individuali possono essere trovati negli articoli del distretto di Ko Samui

Samui è ben nota per le sue noci di cocco , che sono disponibili ovunque e piuttosto gustose. Essendo un’isola, i frutti di mare sono generalmente una buona scelta, anche se in alta stagione la domanda spesso supera l’offerta locale. Le spiagge più grandi hanno anche una serie di ristoranti internazionali (spesso gestiti da coppie thailandesi-farang) con Bophut che gode di una reputazione particolarmente buona.

Il cibo della Thailandia meridionale in generale è rinomato per la sua piccantezza. Gran parte della cucina ha le sue origini nel cibo malese, indonesiano e indiano. I piatti preferiti del sud includono curry musulmano in stile indiano (massaman), spaghetti di riso in salsa di pesce al curry (Khanom Jeen) e pollo birayani. Il cibo locale popolare sono anche le uova salate e il rambutan.

Il doppio prezzo è purtroppo comune: alcuni ristoranti hanno due menu, uno per i turisti e l’altro per i thailandesi, a circa 1/4 dei prezzi stranieri. Le portate principali in un ristorante tailandese standard e sobrio dovrebbero costare meno di 100 baht (ad eccezione di alcuni piatti di pesce). Se i prezzi sembrano irragionevolmente alti, vai altrove. Controlla sempre prima i prezzi e il menu in modo da non dover litigare quando viene consegnato il conto.

Dove bere a Koh Samui


Gli elenchi individuali possono essere trovati negli articoli del distretto di Ko Samui

Ci sono innumerevoli opzioni per un drink, che vanno dai pub turistici rumorosi e sfacciati e dai bar per ragazze di Chaweng ai bar romantici a lume di candela di Bophut . Calcola 80 baht per una birra locale (Singha, Tiger, Chang, Heineken) e fino al doppio per qualsiasi importazione. Il vino è particolarmente costoso e di solito costa oltre 2.000 baht a bottiglia.

Birrerie

Gli elenchi individuali possono essere trovati negli articoli del distretto di Ko Samui

La spiaggia di Chaweng è particolarmente famosa per le sue birrerie (chiamate anche bar-birre), gestite da graziose hostess, di solito dal nord-est della Thailandia. Compra loro un “drink femminile” e sarai in compagnia di intrattenimenti.

I bar della birra possono essere trovati dappertutto Chaweng. I bar offrono biliardo, Connect4 e altri popolari giochi da bar. Dal momento che la vita notturna a Chaweng può vedere a volte una grave dissolutezza, le forze dell’ordine locali sono rigorose per quanto riguarda gli orari di chiusura. L’orario di chiusura ufficiale nelle “zone di intrattenimento” è l’01: 00 (in pratica di solito tra l’01: 00 e le 02:00, a seconda della località).

Locali notturni

Gli elenchi individuali possono essere trovati negli articoli del distretto di Ko Samui

Chaweng Beach è piena di locali notturni che suonano principalmente musica commerciale, pop ed elettronica e servono cocktail esotici.

Karaoke

Nei luoghi del karaoke i clienti possono scegliere una stanza privata o cantare nella sala principale affinché tutti possano ascoltare. Ci sono canzoni tailandesi e canzoni internazionali. Potrebbero esserci graziose hostess disponibili con cui sedersi per una piacevole chiacchierata. Questi sono particolarmente apprezzati dai turisti dell’Asia orientale.

Distilleria di rum

C’è una distilleria che produce 5 gusti di rum su una delle strade laterali sulla costa meridionale dell’isola, che offre tour durante la stagione della canna da zucchero e campioni gratuiti in qualsiasi momento. I sapori sono naturali (canna da zucchero), limone, arancia, ananas e cocco. Naturale e cocco sono in realtà piuttosto gustosi, il limone ha un sapore agrumato molto forte e gradevole e non ti mancherà nulla se non provi gli altri due. Hanno anche un delizioso mixer da servire composto da succo di lime, cannella e altre spezie. Vale la pena andare se ti trovi in ​​zona, o solo per la novità di assaggiare l’autentico rum tailandese. Personale molto gentile.

Dove dormire a Koh Samui


Gli elenchi individuali possono essere trovati negli articoli del distretto di Ko Samui

Con una stima di 60.000 camere, l’alloggio non dovrebbe essere un problema e la decisione più difficile sarà scegliere una spiaggia adatta. Se ti piace la vita notturna, Chaweng e Lamai sono sicuramente i posti dove andare. Se desideri un’esperienza da spiaggia più tranquilla, prova Mae Nam o la costa meridionale . Un buon compromesso è Bophut . Choeng Mon è una buona scelta se stai cercando un rifugio tranquillo e nascosto. Nathon si trova nella parte centrale dell’isola. Le ville di fascia media e di lusso possono essere affittate ovunque sull’isola.

 

sicuri a Koh Samui


L’acqua del rubinetto generalmente non è potabile. I liquidi delle bottiglie sigillate lo sono quasi sempre e dovrebbero essere usati ove possibile. Fai attenzione nei ristoranti poiché alcuni potrebbero usare acqua del rubinetto non sicura per produrre ghiaccio per bevande altrimenti fatte con ingredienti in bottiglia / sicuri. L’acqua del rubinetto nella maggior parte degli hotel non dovrebbe essere usata per bere o lavarsi i denti a meno che non sia esplicitamente etichettata come sicura.Le moto sono un po ‘rischiose, ma jeep, camion e altre auto a noleggio sono prontamente disponibili a tariffe molto ragionevoli e sono notevolmente più sicure. Se devi usare una moto indossa sempre il casco e non guidare mai ubriaco le strade sono pericolose con molte buche di grandi dimensioni. Dopo un bel po ‘di tempo a bere nelle zone di festa di Chaweng, Bophut e Lamai, i taxi sono prontamente disponibili per portarti a casa. Fai attenzione, generalmente i tassisti tendono a fregare gli ubriachi. Non è raro che un autista di tuk-tuk ti faccia pagare 50 baht per un solo chilometro di viaggio (ad esempio, lungo il mercato principale di Chaweng) durante la sera.

Uno sviluppo recente è stata la comparsa di quad da noleggiare per l’uso sulle strade. Questi non sembrano essere registrati per l’uso su strada, quindi fai attenzione.

Fai attenzione sulle spiagge di notte perché spesso si verificano crimini.

Se viaggi a Ko Samui, Ko Pha Ngan o Ko Tao in autobus, non conservare oggetti di valore nel tuo bagaglio. Sono stati segnalati furti di autobus gestiti da “Songserm” Travel. Non perdere di vista i tuoi oggetti di valore durante il transito dal treno alle isole.