Le donne thailandesi – Le ragazze dei bar 3 parte

0
564
Le ragazze del bar in Thailandia

Le donne thailandesi – Le ragazze dei bar 3 parte

(le ragazze del bar 1 parte)   (le ragazze del bar 2 parte)

Alcuni degli uomini che scendono da quegli aerei vogliono solo divertirsi, trascorrere una magnifica vacanza, magari cambiando ogni sera la ragazza e se sarà sempre quella nessun problema quando torneranno il prossimo anno sarà un’altra. Questi non rappresentano nessun problema. Il problema sono gli altri, quelli che arrivano in Thailandia con un’idea nel profondo della testa: “Sono solo, che bisogno avrei di una compagna…, quanto sarebbe bello sposarsi…”, sarà a questi che le ladies dei bar faranno immancabilmente perdere la testa.

 

Se quelle persone si fermassero un momento a pensare quante prostitute in realtà si son innamorarate dei loro clienti solo perché hanno condiviso alcuni momenti intimi e ci riflettessero bene forse cambierebbero idea. Perche’ le ragazze dei bar thailandesi dovrebbero essere diverse? Solo perché un paio di giorni e di notti fanno cambiare l’accordo fra fornitrice e cliente del sesso? In altre parole, tutte le parole che ora dice a un uomo prima le ha dette a un altro. Parole ripetute migliaia di vole, in centinaia di camere d’albergo, le sta sussurrando sicuramente a qualcun altro anche adesso nel suo orecchio: “Quanto mi piaci, ti voglio ancora!”

Quanti di questi altri grazie a quell’Ancora, ancora, oggi mandano soldi mensilmente da un Paese occidentale a lei, in Thailandia? Con quelle parole più si che no sta solo cercando un’altro uomo da stregare, un altro potenziale ATM ambulante che potrebbe regolarmente inviarle denaro dall’estero quando la vacanza è finita. Non ha niente da perdere nel far questo e tutto da guadagnare.

Qul cliente inoltre non conosce la Thailandia non sà che la scelta di un fidanzato a lungo termine o potenziale futuro marito dipende generalmente dal background finanziario del prescelto e dalla sua disponibilità a “prendersi cura” di lei e della sua famiglia, dal poter costruire una casa nel suo villaggio, sostenere i suoi genitori e i bambini finanziariamente. L’aspetto finanziario di solito gioca un ruolo decisivo nel determinare se una ragazza bar entrerà in un rapporto più serio con un Farang o meno.

Quindi, non importa quanto giovane, di bell’aspetto e sessualmente potente si può essere o si pensa di essere, non va mai dimenticata una regola di base: il numero uno è il denaro. Per un portafoglio ben riempito e per la certezza che questo possa durare nel tempo una ragazza dei bar potrebbe rinunciare al suo lavoro e ritirarsi ad una vita più normale, non solo il denaro è un fattore importante, ma anche la scelta uno è un uomo “buono” che possa essere credibile nel fare la  promessa di un futuro migliore e sia  serio circa la loro relazione; che comprende necessariamente l’accettazione della sua famiglia e dei suoi  bambini.

Un detto thailandese asserisce che qua non si sposa la ragazza ma la famiglia, quindi state attenti.

>

A ostacolare maggiormente il tutto c’è che anche se le ragazze sono essenzialmente alla ricerca di un fidanzato straniero a lungo termine che possono fornire un sostegno finanziario regolare per loro e le loro famiglie, non molte ragazze sono disposte a vivere in un paese estero per il resto della loro vita, abbandonando per lunghi periodi di tempo famiglia e dei bambini.

La mancanza di disponibilità ad imparare una nuova lingua, pone il primo problema reale per le thai che vorrebbero trasferisri.

Le donne thailandesi in generale sono fortemente attaccate alla loro famiglia e ai bambini, sono i media thailandesi a crearne tale cultura, la maggior parte delle donne thailandesi semplicemente trovano difficile abituarsi a vivere in un paese occidentale e adattarsi ad una cultura diversa. Il sistema di istruzione nazionalista in Thailandia, ignora felicemente il mondo oltre i confini thailandesi; molti thailandesi sono stati allevati nella convinzione che la Thailandia è il centro del mondo e che tutto cio’ che è non-Thai non è semplicemente alla pari con loro la cultura “superiore”. Molti dei thai che nel XXI secolo hanno visitano un paese occidentale si sono resi conto di quanto poco sostenibile sia questa auto-percezione è e quindi possono soffrire di un complesso di inferiorità di fronte al mondo occidentale.

Cio’ che le ragazze sicuramente preferiscono  una relazione in cui il farang non alloggi in Thailandia in modo permanente, ma venga solo per una vacanza un paio di volte l’anno cosi in segreto continuano a lavorare nel commercio del sesso. Alcune ragazze dei bar hanno anche numerosi “fidanzati” stranieri che le sostengono finanziariamente e sono tutti ugualmente convinti che sono il “unico e solo”. Allo stesso modo possono segretamente anche avere fidanzati o mariti thailandesi, spesso mascherati da fratelli o cugini.

Non è raro che una semplice go go girls a guadagni 40.000 e più baht in un mese di lavoro. Considerando che una segretaria che lavora dalle 09:00 alle 17:00 è guadagna 9000 baht al mese penso che ci vogliano veramente ottime motivazioni perchè una ragazza dei bar decida di cambiar Paese.

Cio’ che vogliono le ragazze dei bar dai loro clienti e’ di togliergli più denaro possibile e il più rapidamente possibile. Un visitatore per la prima volta a Bangkok è un obiettivo primario perchè i neofiti non conoscono bene queste ragazze e loro sanno come mentire e farlo sentire speciale. Così speciale da spendere una montagna di soldi per comprare bevande per loro e portarle, pagando il più possibile,  alla loro camera d’albergo per il sesso.

Sposarle? Sinceramente anche se dal 2003 che frequento la Thailandia, dal 2014 ci vivo fisso, in tutto questo tempo ho conosciuto ragazze di tutti i tipi, da serissime alle ladies,.
In tutti questi anni ho visto solo 3 casi di ragazze dei bar sposate felicemente, vi sembrano tanti? Così tanti da rischiare? E allora buon divertimento!