Logo di sawadee
lo chef

Lo chef

Lo chef

Questo è il terzo gioco di ruolo su John. Questa volta, John fa visita a un altro vicina, che non ha ancora incontrato. Nella sua mano, John ha una tazza di caffè. Suona il campanello e una giovane donna che indossa solo una camicia bianca oversize apre la porta. Stupito dal suo aspetto sexy, quasi lascia cadere la tazza.

Lei: – Sì?

>

Lui: – Sawadee krap. Mi dispiace tanto per averti disturbato così tardi. Sono John, il nuovo vicino dall’altra parte del corridoio. Sto per cuocere una torta, ma sono senza zucchero. I negozi sono chiusi Potrei prendere in prestito un po ‘di zucchero da te?

Lei, felice di incontrare il nuovo vicino: – Certo, per favore entra!

Vanno in cucina. Lei: – Per favore, siediti.

Lui: – Grazie, signorina …

Lei: – Mi dispiace non essermi presentata prima. Io sono Nok.

Lui: – Piacere di conoscerti, Nok.

>

Parlano per un po ‘del loro passato e di quello che stanno facendo. A proposito, Nok significa uccello in tailandese.

Lei: – Quindi hai un talento per cucinare? Così interessante!

Lui: – Sì, adoro cucinare. Questo è qualcosa che ho ereditato da mio padre. Era uno chef in un famoso ristorante della città in cui sono cresciuto. Ho trascorso la mia infanzia nella sua cucina. E mi ha insegnato alcuni segreti. Sai, il cibo ha un sapore molto migliore quando lo fai da solo. È anche più sano.

Lei: – Hai ragione. Ma non sono abituato a cucinare. Ci vuole così tanto tempo, quindi preferisco comprarlo dalle bancarelle o dai ristoranti. Il cibo è così economico in Tailandia.

Lui: – Non è così difficile cucinare il tuo cibo.

Lei: – È facile da dire, ma difficile da fare quando il tuo frigorifero è quasi vuoto …

Si alza e cerca negli armadietti: – Mi dispiace tanto, ma non ho nemmeno zucchero!

Lui: – Non importa. La torta può aspettare. Ma anche quando il tuo frigorifero è quasi vuoto, puoi sempre trovare abbastanza ingredienti per preparare un piatto o due. Si tratta di avere una mente aperta e improvvisare. Forse possiamo cucinare qualcosa insieme?

Lei, guardandolo con ammirazione: – John, è una buona idea!

Lui: – Allora cosa hai?

Lei, con uno sguardo scherzoso negli occhi: – Ho due meloni … e penso di poter trovare una banana e delle noci.

Lui: – Bene, possiamo fare un’insalata di frutta … O possiamo spremere i meloni e la banana per fare un succo e usare le noci come snack … Che tipo di meloni hai? Angurie o meloni al miele?

Si slaccia la camicia e rivela il suo seno: – Ho quelli.

La fissa: – Oh, mio ​​dio …

Si avvicina a lui e afferra il suo cavallo: – E se ho ragione, hai già portato gli altri ingredienti … Ti piace la banana spremuta insieme ai meloni?

Si baciano e così via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.