Nakhon Ratchasima

0
139

Nakhon Ratchasima (นครราชสีมา)

di solito indicato come Korat o Khorat (โคราช), è la capitale della provincia con questo nome, ed è anche la seconda città più grande della regione di Isaan (nord-est) della Thailandia .

La sua vicinanza a Bangkok e Isaan lo rende un buon punto di partenza per i viaggiatori che si dirigono verso Isaan poiché ha ottimi collegamenti di trasporto con il resto del paese e oltre. È anche una buona base da cui visitare il Parco storico di Phimai , situato a meno di 1 ora di auto dal centro della città, nel nord della provincia.


Capire Nakhon Ratchasima

L’ Hwy 2 (da Bangkok a Nong Khai ) attraversa la città così come la linea ferroviaria nord-est che si divide a est della città: una linea corre fino a Nong Khai e l’altra, fino a Ubon Ratchathani . E ci sono autobus che collegano praticamente ogni città nelle regioni settentrionali, nord-orientali e orientali. Puoi anche prendere gli autobus per Vientiane in Laos e per il confine cambogiano ad Aranyaprathet.

La città stessa ha una popolazione di circa 200.000 abitanti (distretto di Nai Muang), ma l’intera estensione urbana dell’area metropolitana di Nakhon RatchasimaMuang Nakhon Ratchasima ) ha una popolazione che si avvicina a mezzo milione. Nonostante le dimensioni della città, non è una destinazione turistica preferita per il viaggiatore straniero medio. Invece, i visitatori hanno maggiori probabilità di stabilirsi in città mentre visitano destinazioni turistiche vicine come il parco nazionale di Khao Yai , Phimai e Phanom Rung.

Storia

La città moderna può risalire alle sue radici alla fine del diciassettesimo secolo, quando il re Narai di Ayutthaya ordinò la costruzione della città per proteggere la frontiera nord-orientale del regno Ayutthaya dagli attacchi laotiani o khmer.

Fu proprio un tale attacco laotiano che fu sconfitto dall’eroina locale Thao Suranaree nel 1826. A lei e al suo esercito viene attribuita la liberazione della città dalle forze laotiane del re Anouvong. Questi exploit hanno portato ‘Yamo’ a uno status quasi divino in Korat. La sua statua, nel centro della città, su Ratchadamnoen Road, è l’attrazione più visitata della città.

La città ha continuato a crescere, aiutata dall’arrivo della ferrovia all’inizio del XX secolo e, oggi, è un tipico mix tailandese di caos, inquinamento e tradizione.

Clima

vedi anche il clima della thailandia

Korat è classificato come avere le tre stagioni tropicali di caldo , piovoso e freddo (o talvolta secco)). Ma le stagioni si sovrappongono considerevolmente e le stagioni piovose e calde si verificano quasi contemporaneamente mentre la stagione fredda / secca è piuttosto breve. In generale, nei mesi di novembre, dicembre e gennaio è molto secco e relativamente fresco, anche se le temperature diurne superano spesso i 30 gradi C. Marzo, aprile, maggio e giugno sono i quattro mesi più caldi, ma durante questo periodo possono esserci forti piogge a maggio. Le temperature diminuiscono leggermente ogni mese quando l’area si sposta nella stagione delle piogge. Agosto, settembre e ottobre sono i mesi più piovosi, ma si possono verificare tempeste tropicali in qualsiasi momento tra marzo e ottobre. Gli acquazzoni terminano con la fine di ottobre: ​​le piogge a novembre sono solo del 20% rispetto a ottobre.

>

La città – con il suo traffico e cemento – sarà un po ‘più calda rispetto al resto della provincia. E i giorni di aprile e maggio possono essere insopportabilmente caldi nella giungla urbana. Al contrario, può essere sorprendentemente bello tra novembre e gennaio. Non è insolito che le temperature notturne in città scendano sotto i quindici gradi Celsius nella stagione fredda, mentre nelle zone rurali le temperature a una cifra non sono sconosciute.

Orientamento

La strada principale che porta in città è la Hwy 2 (Mittraphap Rd) che ha origine a Saraburi e termina a Nong Khai. Il centro commerciale, Tesco Lotus e diversi hotel sono situati accanto ad esso. Poco dopo The Mall, gira a sinistra, passa davanti alla stazione principale degli autobus e prosegue per Khon Kaen. A nord della città si unisce alla circonvallazione anche conosciuta, un po ‘confusa, come Hwy 2.

La rete stradale all’interno della città è, per la maggior parte, un sistema di griglia in stile americano. Pertanto, una volta acquisito familiarità con il luogo, è facile orientarsi. Ma se sei nuovo in città, può essere un incubo poiché ogni strada è uguale. Questo è particolarmente vero nel centro storico con fossato della città.

Il fossato racchiude la città originale – quasi un rettangolo perfetto, 1,5 km per 1 km, ed è costituito da sette strade principali che corrono da est a ovest: Phonsaen, Yommarat, Atsadang, Chomphon, Mahat Thai, Supphasit e Kamheng-Songkhram e sei strade principali che vanno da nord a sud: Chumphon (da non confondere con Ch o mphon), Jagkree, Manat, Pratchak, Kudan e Phonlan.

L’ortografia inglese delle parole tailandesi è una scienza inesatta, quindi non sorprenderti di vedere le variazioni di queste ortografie in diverse guide, mappe e cartelli stradali. Ad esempio, Jagkree è talvolta scritto Chakrii ; Phonsaen può essere Polsan ; Chomphon può essere Jompol ; Supphasit potrebbe non avere h ; Atsadang può avere doppi s e non t ; Pratchak potrebbe non avere t , e così via.

Per aggiungere confusione, i nomi di Jagkree Rd e Pratchak Rd cambiano a sud delle loro intersezioni con Chomphon Rd: rispettivamente a Watchara Sarit Rd e Chai Narong Rd.

L’ovvio punto di riferimento geografico per i viaggiatori è la statua di Thao Suranaree (o Yamo ). Ogni tuk-tuk, taxi per moto, songthaew e tassista capiranno “Yamo”, quindi non dovresti avere problemi ad arrivarci. Si trova tra Chumphon e Ratchadamnoen Roads. Entrambe sono strade a senso unico e da Ratchadamnoen è possibile catturare canzoni canore in quasi ogni parte della città. Ratchadamnoen termina dove incontra Hwy 224. Svolta a sinistra sull’autostrada 224 e diventa Hwy 2 (Mittraphap) dopo circa un chilometro. Svolta a destra e la 224 ti porta a est e poi a sud verso il villaggio di ceramiche di Dan Kwian e Chok Chai. A Chok Chai (30 km a sud della città) il 224 attraversa la Hwy 24 che porta a Buriram, Surin e Ubon Ratchathani.

Tre strade principali conducono al largo di Ratchadamnoen: Chomsurangyat, Pho Klang e Suranaree. Queste sono strade trafficate a doppio senso e tutte e tre convergono un chilometro e mezzo a ovest di Yamo per formare Mukmontri Rd che riporta a Hwy 2.

Come arrivare a Nakhon Ratchasima – Korat


Come arrivare a Nakhon Ratchasima – Korat

In macchina

Andiamo a vedere come raggiungere la citta’ di Korat.

Esistono tre percorsi da Bangkok a Nakhon Ratchasima.

  • Prima rotta: prendere la Hwy 1 (Phahonyothin) passando per l’aeroporto Don Muang, Wang Noi e Nong Khae fino ad arrivare allo svincolo Saraburi. A Saraburi, svolta a destra su Hwy 2 (Mittraphap Hwy) che porta infine a Nakhon Ratchasima. La distanza totale di questo percorso è di 259 km.
  • Secondo percorso: questo percorso alternativo è un po ‘più lungo ma supera alcuni luoghi interessanti. Prendi la Hwy 304 attraverso Min Buri, Chachoengsao, Phanom Sarakham, Kabin Buri, Wang Nam Khiao e Pak Thong Chai fino a Nakhon Ratchasima. La distanza totale è di 273 km.
  • Terza rotta: prendere la Hwy 305 passando Thanyaburi, Ongkharak fino a Nakhon Nayok. Da Nakhon Nayok, svoltare a destra in Hwy 33 a Kabin Buri e poi a sinistra in Hwy 304 passando Wang Nam Khiao e Pak Thong Chai a Nakhon Ratchasima.

Con il bus

Ci sono due principali stazioni degli autobus a Korat. La nuova stazione degli autobus è la più grande delle due ed è appena a nord del centro città, oltre la Big C sul tratto Korat fino al tratto Khon Kaen di Mittraphap Road. La vecchia stazione degli autobus si trova nel centro della città su Burin Road tra Suranaree Road e Mittraphap.

Quindi, supponendo che tu sia a Bangkok, vai al Mo Chit Northern / Northeastern Bus Terminal. Non è necessario consultare un orario: gli autobus partono da Bangkok per Korat più volte all’ora 24 ore al giorno. Vai all’ultimo piano dell’edificio del terminal e acquista il tuo biglietto alla finestra 40, 49, 50, 52 o 53.

Window 40 and 49 – Ratchasima Tour . Servizio diretto 24 ore su 24. Finestra 40 per la vecchia stazione degli autobus e finestra 49 per la nuova stazione degli autobus.
Finestra 50 – Suranaree Air . I biglietti per i servizi per entrambe le stazioni sono venduti nella stessa finestra. Confusamente, ci sono due finestre # 50 a Mo Chit (50 e 50 ก). Quello che ti serve è a sinistra dei due.
Windows 52 e 53 – Air Korat Pattana . Finestra 52 per gli autobus per la nuova stazione degli autobus e finestra 53 per gli autobus per la vecchia stazione degli autobus. È noto che il venditore vende semplicemente un biglietto per il prossimo servizio di partenza. Se vuoi davvero andare alla vecchia stazione degli autobus (“bok kor sor gow”) assicurati di acquistare il biglietto dal venditore alla finestra 53 e che il tuo biglietto abbia il numero 1 su di esso da qualche parte. Questo indica la vecchia stazione degli autobus mentre un 2 indica il nuovo. Dopo aver acquistato il biglietto, il fornitore indicherà un numero sul biglietto. Questa è la baia in cui devi andare per prendere l’autobus. Le indicazioni aeree ti guideranno lì, proprio come seguire un numero di gate in un aeroporto

A marzo 2014, il prezzo era di 220 baht per tutte le compagnie di autobus, solo andata da Bangkok a Nakhon Ratchasima. Gli autobus seguono la “Prima tratta” descritta sopra.

Altre città che gestiscono autobus diretti a Korat includono Chiang Mai , Chiang Rai , Mae Sai , Nakhon Sawan Pattaya , Chonburi , Chantaburi , Rayong , Lopburi costa B149 e impiegano 3 ore, Hua Hin , Hat Yai , Phuket e praticamente ogni capitale della provincia in Isaan . Se arrivate dalla Cambogia , ci sono autobus dall’incrocio di confine Poipet / Aranyaprathet. E, se entri dal Laos, ci sono un paio di autobus al giorno tra Korat e Vientiane. Se stai entrando dal Laos al valico di frontiera di Savannakhet , puoi prendere un autobus diretto da Mukdahan a Korat. Tutti questi servizi terminano e hanno origine nella nuova stazione degli autobus. La vecchia stazione degli autobus è utilizzata per alcuni servizi di Bangkok e rotte locali più brevi verso luoghi come Pak Chong e Pak Thong Chai.

Se sei arrivato alla nuova stazione degli autobus, sono disponibili tutti i soliti mezzi di trasporto tailandesi per arrivare dove vuoi andare. Tuk-tuk, taxi per motociclette e tassametro (vedi Spostarsi ) sono in abbondanza nella stazione degli autobus. Per riportare una canzone verso il centro città prendi il numero 15 (viola e bianco) che aspetta sulla strada tra i due principali terminal della nuova stazione degli autobus.

Tuk-tuk e taxi per motociclette aspettano anche nella vecchia stazione degli autobus più piccola, ma i tassametri non lo fanno. La vecchia stazione degli autobus è a pochi passi da molti hotel.

Con il treno

I treni partono dalla stazione ferroviaria di Bangkok (Hualamphong) ogni giorno e possono impiegare dalle quattro alle sei ore a seconda del tipo di treno che prendi. Dodici treni al giorno partono da Bangkok per Korat. Gli orari sono 05:45, 06:40, 10:05, 11:40, 15:20, 18:30, 18:55, 20:00, 20:30, 21:50, 22:25 e 23:40 . Le tariffe sono molto ragionevoli per il viaggio di 264 km. Il biglietto più economico sul treno più economico costa circa 50 baht. Ci sono due stazioni a Nakhon Ratchasima. La stazione principale si trova su Mukmontri Rd a circa 2 km dal centro della città. Tuk-tuk e taxi per motociclette nella parte anteriore della stazione ti porteranno nell’area di Yamo rispettivamente per circa 60 e 40 baht. Prendi le songthaews 1 o 14 di fronte alla stazione per andare verso il centro città.

L’altra stazione – Thanon Chira – è più centrale. Si trova appena a sud della città vecchia precedentemente descritta (vedere “Orientamento”). I biglietti da Bangkok sono solo un paio di baht extra per andare a Thanon Chira invece che alla stazione principale, e se ti stai dirigendo verso il centro città vale la pena scendere qui.

Come uscire da Nakhon Ratchasima – Korat


Da Nakhon Ratchasima, o Korat, hai molti modi e tipi di trasporto per tornare a Bangkok o per viaggiare più nella regione nord-orientale.

In macchina

  • Autostrada 2

Da Nakhon Ratchsima a Bangkok, la Hwy2 è il modo più semplice per andare a Bangkok, seguendo la Hwy2 in direzione ovest, segui il cartello che punta a Bangkok e cambierai in Hwy1 a Saraburi, segui il cartello e arriverai a Bangkok Se vuoi viaggiare più a Khon Kaen, Udonthani e Nong Khai, puoi prendere questa strada anche dirigendoti a nord.

  • Autostrada 304

Da Nakhon Ratchasima, se prendi la Hwy304, puoi viaggiare fino a Wan Nam Keaw per visitare il parco nazionale Thap Lan, inoltre puoi utilizzare questo percorso per viaggiare nella regione orientale del paese, come Chachoengsao e Sra Kaew.

  • Autostrada 224

Da Nakhon Ratchasima, se prendi la Hwy224, puoi viaggiare nei distretti meridionali di Nakhon Ratchasima, Buri Ram, Surin e Ubon Ratchathani. Segui la strada verso sud e gira a sinistra all’incrocio di Chok Chai per Hwy24 e dirigiti a est se vuoi andare a Buri Ram, Surin e Ubon Ratchathani, o vai dritto all’incrocio per andare ai distretti meridionali di Nakhon Ratchasima.

Con il busmodifica ]

Puoi viaggiare in autobus per andare a Bangkok e in altre province del paese. Ci sono 2 terminal degli autobus a Nakhon Ratchasima.

  • 1 ° terminal degli autobus

È di stanza nel centro della città su Burin Road. Da qui, puoi andare a Bangkok (Mo Chit) o ​​in alcuni quartieri di Nakhon Ratchasima. Gli autobus con aria condizionata partono ogni ora ogni ora al mattino e nel primo pomeriggio. Acquista dallo sportello sul lato destro quando entri nel terminal degli autobus. Il prezzo del biglietto di sola andata per Bangkok è di 209 baht con Air Korat (giugno 2015).

  • 2 ° terminal degli autobus

È di stanza sulla Hwy2, a nord del centro città. Da qui puoi andare a Bangkok, nei distretti di Nakhon Ratchasima e anche in molte province della Thailandia. Come Chaiyaphum, Khon Kaen, Udon Thani, Ubon Ratchatani, Surin, Buriram, Nakhon Sawan, Phitsanulok, Chiang Mai, Chiang Rai, Bangkok, Saraburi, Ayuthatya, Sra Kaew, Chonburi, Rayong, Trat, Hua Hin o anche Phuket.

Il prezzo del biglietto di sola andata da Nakhon Ratchsima a Bangkok è di 220 baht. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare per telefono, 044-254964 o 1490 (Transportation CO.LTD.)

Ci sono anche molti minibus qui, diretti a Mo Chit , Lopburi e alla maggior parte delle altre città circostanti.

Con il treno

Ci sono 2 stazioni principali vicino al centro della città: Nakhon Ratchasima e Thanon Jira Junction. I treni partono tutti i giorni da qui a Bangkok e nella regione nord-orientale.

  • A Bangkok

Dalla stazione di Nakhon Ratchasima o dall’incrocio di Thanon Jira, il prezzo dei biglietti dipende dal tipo di treno – da 427 baht (espresso speciale) a GRATUITO (nel posto ordinario di 3a classe).

  • Per Khon Kaen – Udon Thani – Nong Khai – Tha Na Leng (Laos)

Dalla stazione di Nakhon Ratchasima, c’è un solo treno dalla stazione di Nakhon Ratchasima che va direttamente a Nong Khai – Treno n. 415, treno locale, partenza alle 06.20 – 12.25. .

  • A Buri Ram – Surin – Sisaket – Ubon Ratchathani

Dallo svincolo Thanon Jira della stazione di Nakhon Ratchasima, il prezzo dei biglietti dipende dal tipo di treno – da 427 baht (espresso speciale) a GRATUITO (nel posto ordinario di 3a classe).

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare http://www.railway.co.th/home/Default.asp?lenguage=Eng

girare per Nakhon Ratchasima – Korat


Di tuk-tuk

I buzzbox a tre ruote sono abbondanti in città. Si riuniscono in gran numero fuori dai centri commerciali, dai grandi magazzini, dalle due stazioni degli autobus e dalla stazione ferroviaria. E le persone saranno disseminate lungo tutte le strade trafficate.

Fortunatamente, la reputazione che i conducenti di tuk-tuk hanno per derubare i turisti in posti come Phuket e Pattaya non si applica generalmente a Korat. La tariffa dalla stazione principale degli autobus a Yamo / centro città è di 60 baht. Concordate questo prezzo prima di entrare. Le tariffe normalmente aumentano per multipli di venti e partono da 40 baht.

Ricorda, questa non è una città turistica, quindi il tuo autista non parlerà inglese. Lui (è sempre un uomo) può conoscere i nomi di alcuni hotel e capirà “Yamo”, ma questo è tutto. Questo è un ottimo esempio di dove un’infarinatura di thailandese può fare molto.

In moto taxi

Ovunque trovi tuk-tuk troverai taxi per moto. Le loro tariffe sono generalmente da due terzi a tre quarti di quelle dei tuk-tuk (cioè, una tariffa di 60 baht tuk-tuk sarà di 40 baht su una moto, ecc.). Alcuni motociclisti hanno persino stilato un elenco di tariffe come per dimostrare che non si limitano a compensare i prezzi. Sei sicuramente molto lontano dal territorio della fregatura turistica qui.

La sicurezza è ovviamente una preoccupazione per molti viaggiatori quando si tratta di taxi moto. Solo tu puoi decidere se vuoi rischiare o meno ma il pilota dovrebbe almeno fornire un casco.

Con il taxi

I tassametro sono un’introduzione abbastanza nuova alle strade di Korat. Sono di colore blu e giallo e di numero scarso. Se sei abbastanza fortunato da vederne uno a noleggio per strada, puoi chiamarlo come faresti con un taxi di Bangkok. Sono 30 baht per il primo chilometro e 4 baht un chilometro dopo. Puoi chiamarne uno (044342255) ma se lo fai, il tassametro non verrà utilizzato ma verrà addebitata una tariffa fissa per il tuo viaggio. Inoltre, non è possibile prenotarne uno in anticipo come è possibile con un minicab. Devi solo chiamare quando vuoi e sperare che sia disponibile. Va aggiunto che l’operatore non parla inglese, quindi fai chiamare l’addetto alla reception dell’hotel.

Si riuniscono alla stazione principale degli autobus e se ne prendi uno da qui, allora dovresti usare il tassametro . Di nuovo, non aspettarti che l’autista parli inglese.

In taxi risciò (สามล้อ, saamlaw )

Il tradizionale saamlaw a pedali (letteralmente, “tre ruote”) è un grande triciclo con spazio per due passeggeri che siedono su un sedile imbottito e coperto dietro il pilota. In questi giorni ci sono molti più tuk-tuk e taxi per motociclette che saamlaw , ma puoi ancora trovarli disseminati lungo la maggior parte delle strade principali. Entrano in scena durante il festival Yamo (fine marzo / inizio aprile) quando Ratchadamnoen Road è chiusa e pedonalizzata ogni sera e i saamlaw sono l’unico mezzo di trasporto consentito. Noterai che tutti gli operatori di saamlaw sono uomini anziani, quindi sii gentile e non farti portare dall’altra parte della città! Un chilometro o giù di lì è una distanza più appropriata e ti costerà solo venti baht.

Di songthaew

I Songthaews sono il tipo di trasporto pubblico più popolare. Un songthaew è un pick-up che è stato trasformato in un piccolo autobus a breve salto. I passeggeri salgono sul retro del camion e si siedono su panchine parallele. Quando vuoi scendere, premi il cicalino e consegna la tua tariffa all’autista attraverso il finestrino del passeggero.

Puoi prenderne uno ovunque chiamandolo dal lato della strada, anche se ci sono fermate ufficiali degli autobus complete di cartelli che mostrano quale numero di songthaew si ferma lì. Di solito si fermano solo quando un passeggero preme il cicalino o quando un pedone ne chiama uno, ma ci sono alcuni luoghi in cui si fermano sempre come The Mall, Klang Plaza e Big C.

Ogni songthaew segue un percorso fisso e ci sono una ventina di percorsi diversi che coprono la maggior parte delle strade della città. I veicoli sono disponibili in una varietà di colori e numeri, ognuno dei quali indica un percorso diverso. La maggior parte ha il numero del percorso ben visibile su una lavagna sopra la finestra. Alcuni iniziano alle 05:00 e corrono fino alle 23:00, ma in generale è raro vederne uno prima delle 07:00 e molto raro vederne uno molto dopo le 21:00.

Per il nuovo arrivato, usare songthaews può sembrare piuttosto scoraggiante poiché quasi tutte le destinazioni sono scritte in thailandese (sulla parte anteriore e laterale del veicolo) e devi sapere che il songthaew che stai salendo non si è fermato nel punto in cui vuoi andare. Ad esempio, potresti essere in attesa davanti al The Mall e vuoi andare allo zoo. Poi arriva una canzone con la scritta “Korat Zoo” sul lato. È comprensibile che salti sul retro del veicolo, tuttavia, in quella situazione, il songthaew sta arrivando dallo zoo e si sta dirigendo verso il centro della città.

La maggior parte dei songthaews torna indietro nel modo in cui sono venuti, quindi di solito è piuttosto semplice tornare da dove sei partito: basta attraversare la strada e farne tornare uno dall’altra parte.

A beneficio del viaggiatore, non sembra necessario descrivere ogni percorso (è improbabile che tu vada in gita di un giorno alla zona industriale di Suranaree – per inciso, è un numero 5, bianco con una striscia arancione luminosa se devi andarci! ) ma ci sono alcuni percorsi che saranno utili al visitatore. Per risparmiare complicazioni, tutti i percorsi descritti si basano su qualcuno che cattura un songthaew da Ratchadamnoen Road / di fronte a Yamo (se non diversamente specificato).

Numero 1. Per raggiungere la stazione ferroviaria principale, prendere il numero uno in direzione ovest su Suranaree Rd (appena fuori Ratchadamnoen / dietro al mercato di Mae Kim Heng). Prendine uno fuori dalla stazione per portarti in città.
Prendine uno all’angolo tra Chumphon e Chomphon Roads (dietro il cancello di Chomphon) per portarti giù per Chomphon fino al Wat Boon Night Bazaar. Scendi proprio quando gira a sinistra davanti all’hotel Iyara. Oltrepassa anche il Night Bazaar 1 a metà Chomphon.
Numero 2 (o Numero 11 ). Questi vanno alla “vecchia” stazione degli autobus.
Numero 4. Prendi uno di questi dalla stazione ferroviaria di Thanon Chira (vedi sopra) al centro città / area di Yamo.
Numero 6. Di solito bianco con una striscia rossa e gialla, il numero sei sono i songthaews più comuni in città. Variano nella loro destinazione finale, ma si fermano tutti a The Mall e Lotus.
Numero 7. Molto importante per il viaggiatore. Il numero sette va alla stazione principale degli autobus ( bor kor sor mai ). Si fermano anche di fronte a Big C prima di raggiungere la stazione degli autobus.
Numero 15. Cattura uno di questi nuovi testi musicali viola e bianchi alla stazione principale degli autobus per raggiungere il centro città (area di Yamo). Aspetta uno vicino all’uscita principale della stazione degli autobus. Vanno anche alla stazione principale degli autobus dal centro della città; lo stesso vale per il numero 10 (bianco con strisce rosse e gialle).
Numero 4129. Questi chiamano al The Mall e al Lotus sulla stessa strada del numero 6 ma vanno fino allo zoo. Il numero viene visualizzato solo in caratteri piccoli sui lati del veicolo ma sono tutti bianchi con una striscia gialla e blu lungo i lati. La maggior parte ora dice Korat Zoo in inglese sulla carrozzeria (vedi foto).

La tariffa attuale è di otto baht per un singolo viaggio (esatto, 8 baht!), Ma i viaggi particolarmente lunghi – da Yamo allo zoo, per esempio – saranno un po ‘di più.

Cosa vedere a Nakhon Ratchasima – Korat


  • Statua di Thao Suranaree. Yamo. ), Ratchadamnoen Road / Chumphon Road. Da Mittraphap Road (autostrada 2) dirigersi a est e svoltare a destra in Chumphon Road subito dopo IT City. La statua è a metà Chumphon sulla destra. ). Aperto 24 ore .La statua si trova in un’area comunale pedonale tra Ratchadamnoen e Chumphon Roads a 14.974697 N, 102.0975768 E (14 ° 58’28.9 “N 102 ° 05’53.3” E). Giorno e notte, i thailandesi si inginoccheranno davanti alla statua e pregheranno prima di fare offerte di incenso e fiori (acquistati per venti baht da una capanna adiacente). Va bene scattare foto alla statua ma togliti le scarpe prima di salire i gradini. Puoi anche far scattare la tua foto da uno dei tanti fotografi professionisti che si aggirano intorno alla statua. Questo servizio dovrebbe costare 50 baht e la tua foto verrà stampata lì e poi su una stampante digitale portatile. GRATIS (20 Baht per incenso, candele e offerta di fiori, 50 Baht per foto). 
  • Museo Maha Weerawong ( Maha Viravong ), Ratchadamnoen Rd ( dalla statua di Yamo, salire su Ratchadamnoen, cioè contro il flusso del traffico – attraversare l’incrocio con Chomsurangyat, proseguire dritto per altri 100 m, girare a destra sulla corsia / soi che divide in due la biblioteca. Il museo è dietro la biblioteca. ). Lun-Dom, 09: 00-16: 00 . Un posto piccolo e tranquillo, contiene principalmente antiche statue e icone di Buddha. Le sedie usate da diversi re e regine thailandesi durante le loro visite a Korat sono tra gli oggetti più interessanti. Situato a 14.972044 N, 102.09759 E (14 ° 58’19.4 “N 102 ° 05’51.3” E). Il museo chiude per tutti i giorni festivi. 50 baht (10 baht per i thailandesi)
  • Thao Suranaree Bravery Light and Sound Performance Building , Municipal area, Chumphon Rd ( from Hwy 224, turn right on Chumphon Rd. Questo piccolo edificio bianco, progettato per assomigliare a una sezione delle mura della città vecchia, si trova a metà strada su Chumphon on a destra, appena prima della svolta per Atsadang Rd ). Martedì-domenica 09: 00-18: 00 .Un’attrazione piuttosto strana, questo museo / mostra d’arte di una stanza documenta la storia di Thao Suranaree (Yamo) attraverso i modelli in miniatura. Le scene del villaggio e della battaglia sono ricreate nei minimi dettagli e si estendono per la lunghezza di un muro. Sul lato opposto della stanza si trova una scultura a parete di enorme effetto, in altorilievo, di una scena di battaglia. Yamo è quasi al centro della scena. Sui muri e sui pilastri ci sono alcune delle foto più antiche esistenti della città. Gratuito
  • Wat Phra Narai Maharat , Atsadang / Chomphon Road ( “viaggio ). Da alba a tramonto . Uno dei templi più famosi di Korat. Questo è notevole per il suo lago e il tempio dell’isola. All’interno dell’edificio si trova un’antica statua in arenaria del dio indù Vishnu. Puoi attraversare il ponte e fare il giro dell’isola, ma non puoi entrare nell’edificio che ospita Vishnu. Inoltre, potresti vedere enormi lucertole Water Monitor tra il sottobosco o nell’acqua. Queste cose sono grandi come coccodrilli, ma generalmente lo sono cassetta di sicurezza, e di fornire un’opportunità di foto sorprendenti, nel centro della città.  
  • Wat Sala Loi è un tempio a forma di giunca cinese. Situato a 14.980587 N, 102.116558 E (14 ° 58’50.1 “N 102 ° 06’59.6” E). Indirizzo: 341 Taosura 3 Alley, Tambon Nai Mueang, Amphoe Mueang Nakhon Ratchasima, Chang Wat Nakhon Ratchasima, telefono: +66 83 461 2999. 2.9 km dal capolinea degli autobus 1 tramite la Route 224.

Cosa fare a Nakhon Ratchasima – Korat


nakhon ratchasima zoo

  • Nakhon Ratchasima Zoo ( Korat Zoo ), ( dirigiti a sud sulla Hwy 304 – Korat verso Pak Thong Chai Rd – svolta a sinistra sulla Hwy 2310, lo zoo è sulla sinistra dopo circa 1 km. Il modo più semplice per i visitatori di arrivarci è songthaew: prendi il 4129 – bianco con strisce gialle e blu – su Ratchadamnoen Rd o in direzione ovest su Mittraphap / Hwy 2. Di fronte a The Mall o fuori da Tesco Lotus sono buoni posti per catturarli. Dal centro della città la carica sarà di 20 baht. songthaews entra direttamente nello zoo, prendine uno dal punto di partenza per tornare in città. ), ☎ +66 44 934 648 , [1] . Tutti i giorni, dalle 08:00 alle 17:00 .Lo zoo di Korat è uno dei più grandi della Thailandia e, cliché o no, è davvero una bella giornata. Lo zoo, a circa 20 km dal centro della città, si trova nella campagna di Korat. In quanto tale, il sito è enorme. Gli animali vivono in vasti habitat naturali tentacolari (ad eccezione dei serpenti) e molti di loro possono essere nutriti manualmente. Qui si possono trovare leoni, tigri, elefanti, orsi, giraffe, zebre, scimpanzé, rinoceronti, ghepardi, gnu, alligatori, antilopi e molte altre specie. È possibile noleggiare biciclette per visitare lo zoo oppure prendere l’autobus turistico per 20 baht. Carrelli elettrici (in realtà, ex golf buggy) possono anche essere noleggiati per girare lo zoo a un prezzo piuttosto costoso di 300 baht l’ora. Le zebre, le giraffe, gli elefanti e gli scimpanzé possono essere nutriti con banane – 20 baht per mazzo. Ci sono, ovviamente, molti caffè e negozi di snack sparsi per il sito. Nel 2009 è stato aperto un nuovo parco acquatico. L’ingresso al “Korat Zoo Lagoon” è gratuito. I cappelli da bagno sono obbligatori e gli adulti potrebbero sentirsi un po ‘fuori luogo in questa piscina per il tempo libero a misura di bambino. Adulti 100 baht, bambini 50 baht (thailandesi 70/15 baht). 50 baht per auto, 10 baht per moto. .  
  • Area municipale di Thao Suranaree , tra le strade Chumphon e Ratchadamnoen ( da ovest (Bangkok) seguire Mittraphap che cambia in Hwy 224. Svoltare a destra in Chumphon Rd subito dopo IT Plaza. L’area municipale è sulla destra e percorre Chumphon Rd. ). Ogni giorno, 24 ore .L’area municipale (a volte indicata come un parco) è una lunga striscia pedonale inserita tra le strade Chumphon e Ratchadamnoen. Corre quasi l’intera lunghezza di Chumphon Rd dall’incrocio con la Hwy 224 fino al monumento Yamo. È uno dei posti migliori a Korat per una passeggiata serale. Il posto migliore per iniziare la tua passeggiata è all’estremità nord (Hwy 224) all”ingresso Yamo ‘(vedi la foto principale all’inizio di questo articolo). Supererai un breve tratto del fossato – Wat Phayap è sulla tua sinistra – e poi arriverai all’inizio della zona pedonale. Qui, un corso d’acqua rialzato segue la linea del fossato scomparso e delle mura della città. Continuando la tua passeggiata, oltrepasserai il Light and Sound Performance Building sulla tua sinistra e, vicino ad esso, una sezione ricostruita delle mura della città completa di targa esplicativa in inglese. Più in alto nell’Area Municipale arriverete a un anfiteatro e, oltre, alla statua di Yamo e alla Porta di Chomphon. Al di là di qui, il fossato ricomincia.  
  • Nakhon Ratchasima FC ( ‘SWAT Cats’ ), 80th Birthday Stadium, SEA Games Sports Park, Hwy 304 ( vai a ovest sulla Hwy 2 – Mittraphap Rd – e raggiungi la Hwy 304 circa 1 km dopo il Sima Thani Hotel, s / p Pak Thong Chai , la svolta dello stadio è sulla destra dopo circa 3,5 km. Songtaew 4129, diretto allo zoo, supera l’ingresso del sito, ma questo lascia ancora una lunga passeggiata per lo stadio e potrebbe essere difficile riprendere una canzone dopo le 19 : 00. Il taxi sarebbe meglio. ), ☎ +66 44 289 626 , .Assisti a una partita di calcio locale a Korat in uno dei migliori stadi del paese. La squadra locale – Nakhon Ratchasima FC – gioca nella Premier League thailandese. La stagione regolare va da febbraio a settembre (ma i playoff potrebbero prolungarla). Lo stadio e gli impianti sportivi circostanti sono stati costruiti appositamente per i 50 baht dei Giochi del Sudest asiatico del 2007 .  
  • The Mall – un enorme centro commerciale con un bellissimo tema a cascata
  • Parco acquatico – ha una piscina olimpionica, ideale per fare qualche vasca e mantenersi in forma
  • Parco paesaggistico per jogging – vicino alla base militare
  • Volontariato – Dragonfly Volunteer Projects opera da Korat e organizza opportunità di volontariato nelle scuole e negli orfanotrofi in tutta Isaan
  • Golf – sono tutti bellissimi campi da golf
  • Friendship Meadows Country Club – varia da 600 baht per gli ospiti a 800 baht per i visitatori nei giorni feriali, 400 baht in più nei fine settimana.
  • Misson Hills Golf Club Khao Yai – varia da 800 baht per gli ospiti e 600 baht per i visitatori al giorno.
  • Rooks Korat Country Club Golf & Resort – inizia a 500 baht sia per gli ospiti che per i visitatori.
  • The Country Club Khao Yai – Inizia a 250 baht per gli ospiti e 500 baht per i visitatori.
  • Voyage Panorama Resort and Golf Club Inizia a 500 baht per ospiti e visitatori nei giorni feriali e 800 baht nei fine settimana.

Festival ed eventi

  • Le gare in barca di Phimai Si svolgono sul fiume Moon vicino alla vecchia città Khmer di Phimai e si svolgono ogni anno dalla popolazione di Phimai durante il secondo fine settimana di novembre. Questo evento include gare di barche decorate e bancarelle che vendono prodotti locali.
  • Commemorazione di Thao Suranari . tenutasi dal 23 marzo al 2 aprile per commemorare la vittoria di Thao Suranari. Questo evento include mostre culturali, mostre e fuochi d’artificio.
  • Festival di Phimai . tenuto nello stesso periodo delle gare in barca di Phimai nel parco storico di Phimai. Questi eventi includono presentazioni luminose e sonore di mostre buddiste, storiche e culturali.
  • ‘ La signorina Boonlua Memorial Commemorare la signorina Boonlua e la gente di Nakhon Ratchasima che sono morti nella battaglia di Thung Samrit nel 1826.

Cosa dove comprare Nakhon Ratchasima – Korat


Nakhon Ratchasima ha il solito mix thailandese di moderni grandi magazzini, centri commerciali e supermercati; grandi mercati giornalieri coperti; mercati notturni e piccoli mercati di strada. I grandi magazzini, i centri commerciali e i supermercati sono tutti facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici. Alcuni mercati potrebbero richiedere un po ‘più di ricerca, ma ne vale sempre la pena. I panorami, i suoni e gli odori in un mercato thailandese possono farti girare la testa, ma sono un must se non li hai mai provati prima. Tutti i centri commerciali moderni sono aperti sette giorni su sette. La maggior parte dei piccoli negozi indipendenti è aperta almeno sei giorni alla settimana e spesso sette. Ricorda, questa non è Pattaya o Bangkok, però. La maggior parte dei piccoli negozi chiude alle 20:00 al più tardi e le strade trafficate e le vie dello shopping di giorno possono essere quasi deserte entro le 21:00. Ma non disperare; ci sono sempre i mercati notturni!

  • Terminal 21 Korat , (di fronte a Big C ). Ultimo centro commerciale per aprire dicembre 2016 
  • Central Plaza Nakhon Ratchasima , Hwy ( Hwy 2 in città ). Ultimo centro commerciale che aprirà novembre 2017  

Grandi magazzini, centri commerciali e supermercati

  • Klang Plaza Chomsurangyat ( Klang Mai / Klang Plaza 2 ), angolo Ratchadamnoen e Chomsurangyat ( mettiti di fronte a Yamo, di fronte a Ratchadamnoen Rd, e guarda a sinistra – non puoi perderlo! ), ☎ +66 44260111 ( fax : +66 44 252 534 ),  . Tutti i giorni, 10: 00-21: 00 .  Il grande magazzino Klang Plaza Chomsurang (o Jomsurang) è stato aperto nel 1991. Questo edificio, incredibilmente enorme per gli standard Korat, domina completamente l’area del centro città. Dista circa 100 m da Yamo ma le indicazioni sono superflue: non puoi proprio perdertelo. I punti di interesse più utili sono: un supermercato, food hall e vari ristoranti al piano terra e un altro food hall al quinto piano; accesso a Internet a gettoni al quinto piano; un’area giochi per bambini, compresa la ferrovia in miniatura al sesto piano e una sala espositiva spesso utilizzata per eventi sportivi al settimo piano.
  • The Mall , Mittraphap Rd (Hwy 2) ( avvicinandosi da ovest (Bangkok), il Mall si trova sulla sinistra a metà strada tra Tesco Lotus e l’incrocio tra Hwy 2 e 224 ), ☎ +66 44 231 000 ,  . Tutti i giorni, 10: 00-21: 00 .The Mall, parte di una catena nazionale, ha aperto circa dieci anni fa ed è un popolare ritrovo diurno per i membri più ricchi della società Korat. Il vasto complesso – che è stato appena aggiunto un altro piano – ha tutto ciò che ti aspetteresti da un posto del genere: ristoranti occidentali (incluso l’unico McDonalds in tutta la città), boutique di moda, un supermercato, un cinema, una grande sala da pranzo, un piscina e così via. Dopo le vetrine al piano di sopra, scendi nel seminterrato / piano seminterrato dove troverai molti piccoli negozi indipendenti e bancarelle che vendono vestiti per una frazione del prezzo di quelli al piano di sopra.  
  • Big C , 118 Mittraphap Rd ( segui Mittraphap perché gira a sinistra poco dopo The Mall, s / p Khon Kaen e Udon Thani, Big C è sulla destra dopo un paio di centinaia di metri ), ☎ +66 44295 050 (  , fax : +66 44 295 030 ), . Tutti i giorni, dalle 09:00 alle 23:00 .Questo grande ipermercato (ufficialmente un “Supercenter”!) Ha ristoranti, banche, negozi di abbigliamento, gioiellerie e altro al piano terra e un supermercato al primo piano. Come con la maggior parte dei supermercati moderni, vende molto di più che cibo e bevande. Vestiti, mobili, elettrodomestici, persino motociclette si trovano tutti al primo piano. Tuk-tuk e moto taxi aspettano fuori e le songthaews 7 e 15 ti riporteranno in centro. 
  • Klang Plaza Atsadang ( Klang Plaza 1 ), Atsadang Rd ( da ovest, Hwy 224, svoltare a destra in Chumphon Rd, prendere la terza a sinistra su Chumphon (Atsadang Rd), proseguire dritto attraverso l’incrocio con Jagree Rd ed è sulla destra – di fronte al Korat Hotel. ), ☎ +66 44 244 771 , [6] . Tutti i giorni, 10: 00-21: 00 .Questo è l’originale Klang Plaza, costruito nel 1976. Quando è stato aperto, era uno dei più grandi magazzini del nord-est. Ha la maggior parte degli stessi negozi e reparti del fratello minore (tranne i negozi di tecnologia) ma su scala molto più piccola. Cammina lungo la soi dietro il negozio e su Chomphon Rd per riprendere i songthaews 1,8 o 12 per tornare al centro / area di Yamo.  
  • Tesco Lotus ( Lotus ), 719/5 Mittraphap Rd (Hwy 2) ( Lotus è a metà strada tra The Mall e il Sima Thani Hotel sull’autostrada 2 ), ☎ +66 44 263 70024 ( fax : +66 44 263 7267 ), [7 ] . Tutti i giorni, dalle 06:00 alle 23:00 .L’ultima aggiunta al panorama della vendita al dettaglio Korat, Lotus è simile a Big C in quanto ci sono piccoli negozi al piano terra e un enorme ipermercato al primo piano. Songthaews 6 e 4129, tra gli altri, ti porteranno lì dal centro della città. Attenti! Devi attraversare le dieci corsie della Hwy 2 per tornare in centro con una canzone. Anche i tuk-tuk e i taxi per motociclette aspettano davanti, ed è anche un buon posto per prendere un autobus per Pak Chong o Pak Thong Chai se non vuoi andare alla vecchia stazione degli autobus.  
  • IT Plaza ( IT City / IT ), 324 Mittraphap Rd / Hwy 224 ( IT si trova sulla Hwy 224, molto vicino agli incroci con Chumphon e Ratchadamnoen Rds ), ☎ +66 44 269 717 ( fax : +66 44 269 716 ). Tutti i giorni, 10: 00-20: 30 .IT Plaza (a volte erroneamente indicato come IT City; IT City è in realtà un grande negozio all’interno di IT Plaza) è un grande magazzino solo tecnologico nel centro di Korat. L’ingresso principale è al primo piano ed è raggiungibile tramite una passerella su Mittraphap. Il piano terra è occupato principalmente da negozi di telefonia mobile. Il primo e il secondo piano sono occupati da negozi che vendono computer e relativi accessori. C’è un ristorante Hot Pot nel seminterrato / piano seminterrato. Per un superstore high-tech del 21 ° secolo, in realtà è piuttosto datato e stanco dentro con piastrelle del pavimento incrinate e mancanti; muri malandati e scheggiati e molti negozi vuoti. In effetti, i negozi vuoti e il terzo piano completamente inutilizzato ti dicono che le persone stanno facendo i loro acquisti tecnologici altrove in questi giorni. Infatti

Mercati

  • Save One night market , 1485/1 Mitthaphap Rd ( appena a sud di Hyway 304 su Hyway 2 ), ☎ 044 222588 . 18:00 e chiude intorno alle 22:00, aperto 7 giorni su 7. .Save One night market è il più grande mercato di Korat. Il nome deriva dal precedente centro commerciale, un luogo chiamato Sehf Wan, distorto in inglese nell’attuale “Save One”. Probabilmente puoi trovare quasi tutto lì: roba nuova, roba di seconda mano, antiquariato, attrezzi, piante, animali, vestiti, copie di profumi o portafogli, borse, ecc. Le persone di solito arrivano alle 18:00 e chiude intorno alle 22:00, aperto 7 giorni su 7 una settimana. Questo mercato è molto migliore, più pulito e più grande dal 2008.Save One Market è un grande intrattenimento serale che offre molto più di una semplice esperienza di acquisto. Ovviamente ci sono centinaia di bancarelle che vendono di tutto, dai gioielli alle chitarre, ai caricabatterie del telefono, alla biancheria intima al cibo per cani e tutto ciò che si può immaginare in mezzo, ma c’è molto di più. C’è un’ottima area gastronomica con tonnellate di venditori che vendono un’enorme varietà di cibi e bevande, controlla le pizze al Pizza Shop – deliziose. Per i bambini e per coloro che sono ancora giovani dentro ci sono go-kart junior durante le ore diurne, giostre e persino un castello gonfiabile. Se sei lì con i bambini più piccoli, accanto al castello gonfiabile troverai una bancarella di artigianato che vende artigianato e forniture artigianali da portare a casa o da utilizzare sui tavoli che si trovano dietro il bancone. Ci sono anche cavalletti per tutti i Leonardo in erba per rilasciare la loro vena artistica, se questo è il loro genere .. Troverò una bancarella di artigianato che vende artigianato e forniture artigianali da portare a casa o da utilizzare sui tavoli che si trovano dietro il bancone. Ci sono anche cavalletti per tutti i Leonardo in erba per rilasciare la loro vena artistica, se questo è il loro genere .. Troverò una bancarella di artigianato che vende artigianato e forniture artigianali da portare a casa o da utilizzare sui tavoli che si trovano dietro il bancone. Ci sono anche cavalletti per tutti i Leonardo in erba per rilasciare la loro vena artistica, se questo è il loro genere .
  • Mercato di Mae Kim Heng , Pho Klang Rd ( il mercato più vicino a Yamo, basta girare in Pho Klang di fronte alla statua di Yamo. Il mercato è a circa 100 m lungo la strada sulla destra. Ci sono anche ingressi su Suranaree Road e Buarong Road. ). Tutti i giorni, 24 ore su 24 (ma la maggior parte delle bancarelle è chiusa di notte) .Uno dei più grandi mercati al coperto di Korat, Mae Kim Heng vende cibo: sia prodotti freschi che piatti preparati. Arriva presto (06: 00-08: 00) e puoi acquistare alcuni piatti tipici della colazione thailandese: satay, pollo alla griglia e latte di soia caldo con ciambelle per immersione. Visto dall’ingresso di Pho Klang, il mercato può essere diviso in tre sezioni principali: carne e pesce freschi sul lato sinistro, frutta e verdura e cibi precotti al centro e piccoli ristoranti sul lato destro. All’estremità del mercato di Suranaree Rd c’è una sezione di vestiti, e accanto a quella, proprio dove il mercato si riversa sulla strada, ci sono due bancarelle di pollo alla griglia e riso appiccicoso molto popolari “OTOP”. Bancarelle che vendono frutta, verdura, pesce e carne poi continuano lungo il marciapiede su Suranaree Rd verso l’incrocio con Ratchadamnoen Road
  • Night Bazaar 1 , Manat Rd ( viaggia a est lungo Chomphon Road, attraversa l’incrocio con Jagree Rd. Il mercato è sulla tua destra all’incrocio successivo. Si trova sul tratto di Manat Rd tra Chomphon e Mahat Thai Rds ). Tutti i giorni, dalle 18:00 in ritardo . Il Night Bazaar su Manat Rd vende principalmente vestiti e accessori e un po ‘di cibo. È ben noto in tutta la città, ma potresti chiederti perché. Non c’è niente in vendita qui che non possa essere trovato in una miriade di mercati e bancarelle in tutta la città ed è anche piuttosto piccolo.
  • Wat Boon Night Bazaar Night Bazaar 2 ), estremità est di Chomphon Rd tra Kudan e Phonlan Rds. Dal centro della città, prendi il numero 1 di songthaew dall’angolo tra Chumphon e Chomphon Rds. Rimani sul songthaew fino a quando non fa aa sinistra di fronte all’Iyara Hotel. Vedrai il mercato da qui proprio di fronte a Kudan Rd. ) . Tutti i giorni, dalle 18:00 in ritardo . Un mercato più grande e più rilassato dell’affollato e stretto bazar notturno 1. Questo vende principalmente cibo ma ha alcuni vestiti e altri ben

Cosa cosa mangiare a Nakhon Ratchasima – Korat


Non si dica mai che a Korat non si può mangiare con un budget limitato. I ristoranti più economici di solito aprono durante il giorno e possono generalmente essere divisi in due gruppi: quelli che vendono khao man gai precotti, kwitiyao e khao moo daeng (pollo bollito e riso, zuppa di noodle e maiale rosso con riso) e quelli che avere un menu e vendere khao pad, pad Thai(riso fritto, spaghetti fritti) e così via. Nel caso del primo, vedrai i polli cotti e le strisce di carne rossa in un armadietto davanti al ristorante, e di solito vendono solo i tre pasti di cui sopra. 25 baht è la tariffa corrente per un pasto, ma puoi spingere fuori la barca e pagare 30 baht per una porzione più grande! L’altro tipo di ristorante sarà in grado di preparare qualsiasi pasto thailandese (entro limiti ragionevoli) e, di nuovo, 25 baht è di solito il prezzo di partenza. Il pad krapao moo (carne di maiale macinata piccante cucinata con basilico) e il mento khanom (spaghetti di riso freschi serviti con salsa piccante e verdure) sono particolarmente apprezzati a Korat. Così come il pad mee Korat, una variazione locale più piccante del pad thai. I ristoranti economici elencati di seguito, quindi, offrono qualcosa di diverso dai ristoranti khao man gai e kwitiyao che abbondano in quasi tutte le strade.

  • L’Amour Cafe . Prezzi ragionevoli per cibo europeo e tailandese autentico di qualità, in una bellissima atmosfera in stile europeo. Il proprietario parla un buon inglese.  
  • Cafe de Toom , 62 Chomsurangyat Rd ( da Yamo, sali su Ratchadamnoen Rd in direzione di Klang Plaza, gira a destra su Chomsurangyat Rd, supera Klang Plaza e l’ufficio postale, il ristorante è sulla tua destra accanto al 7-11. prima dell’hotel Chao Phaya ). MF, 08: 00-metà pomeriggio (o quando tutto è stato venduto) .Diverso dalla maggior parte dei ristoranti tailandesi economici, questo vende solo curry precotti. Ci sono da otto a dieci diversi tipi in mostra al bancone pronto da mangiare. Gaeng Massaman (curry musulmano) è dolce e non troppo piccante ed è vivamente consigliato. Il prezzo per tutti i curry è di 25-30 baht. Il proprietario parla un buon inglese e ti preparerà un rinfrescante tè freddo o un caffè. Il tabellone sul davanti pubblicizza una “colazione americana” per 90 baht – una concessione fatta per i molti farang che soggiornano nel vicino Chao Phaya Hotel.  
  • Long Tua Steakhouse ( ลงตัว ), Buarong Rd ( da Yamo, gira a sinistra su Suranree Rd, gira a sinistra al primo semaforo su Buarong Rd, il ristorante è a pochi edifici lungo la strada sulla tua destra, di fronte allo Sri Vichai Hotel ) . Tutti i giorni, dalle 16:00 in ritardo .Bistecca in stile thailandese e tipiche zuppe di noodle in un ristorante informale e popolare. Un piccolo menu rinfrescante con solo una dozzina di piatti (la maggior parte dei menu tailandesi comprende centinaia di piatti). Le bistecche di pollo e maiale costano 50 baht e manzo 60 baht. Patatine fritte 39 baht. La zuppa di noodle in stile vietnamita parte da 25 baht. Tutto il cibo è disponibile da asporto. Un posto molto popolare per guardare il calcio sul grande schermo, quindi aspettati grandi folle il sabato e la domenica sera.

Cosa cosa bere a Nakhon Ratchasima – Korat


La maggior parte della vita notturna a Korat è orientata verso i thailandesi, tuttavia ci sono uno o due bar ex-pat. Ci sono un certo numero di bar lungo l’estremità settentrionale di Changphuak Road (Charng Pueak / Phueak), la maggior parte dei quali hanno solo nomi thailandesi – tutti chiudono rigorosamente a mezzanotte, una regola applicata dalla presenza della polizia.

  • 7 / Seven Bar , Changphuak Road ( facilmente individuabile poiché la parte anteriore imita la segnaletica 7/11 ), . Dalle 19:30 a mezzanotte . Un piccolo bar rustico ma popolare. C’è una band che suona canzoni thailandesi e l’unica birra disponibile è Chang. L’unico aspetto negativo è che i tavoli e le sedie sono adatti ai neonati, eccentrici ma non comodi. Cibo disponibile. 
  • Ban Korat Country Bar , San-Prasit Road ( Tutti i cartelli commerciali sono in tailandese, quindi cerca i locali con tutti gli scooter parcheggiati all’esterno. ),  . Questo bar è stato aperto nel 1995 e da allora è ancora uno dei pub più popolari di Nakhon Ratchasima. Ha tre band dal vivo ogni sera in un accogliente bar in stile country che suona ottima musica thailandese.  
  • Check-in , Changphuak Road ( da non confondere con il Check Inn Bar & Restaurant dal nome simile ). Un bar alla moda con una band dal vivo. Molto popolare tra i thailandesi Hi-so.  
  • George & Dragon , ( situato nel cuore della città, vicino all’hotel di Tokyo. ), . Famoso pub in stile britannico nel vecchio quartiere dei bar.
  • Tawan Daeng , Sueb Siri Road ( un paio di miglia ad ovest del centro urbano appena fuori dall’autostrada 2 ), ☎ 044 261 594 , . Parte di una catena di autentici locali notturni thailandesi con una band dal vivo che suona preferiti thailandesi, ballerini, cabaret e DJ. Decine di personale di servizio forniscono il servizio di bevande al tavolo. Il cibo è disponibile. Ingresso gratuito .  
  • U-Bar , ( All’angolo dove Changphuak Road incontra Thanon Mittraphap ), . Aperto fino alle 3 del mattino . Il Late Bar più alla moda è il nightclub di Korat, dove tutti i ragazzi cool Hi-so si ritrovano quando tutti i bar vicini chiudono a mezzanotte. Parte della catena che può essere trovata in molte delle principali città di Isaan, hanno una band dal vivo che suona popolari successi thailandesi contemporanei e occidentali. Ingresso gratuito .  

Dove dormire a Nakhon Ratchasima – Korat


Gli hotel economici a Korat partono da meno di 200 baht. Srisura su Suranaree Rd, il Chomphon su Pho Klang Rd, il Cathay su Ratchadamnoen Rd e lo Sri Chomphon su Chomphon Rd sono esempi di tali luoghi nel centro della città.

Gli hotel economici elencati di seguito sono uno o due gradini sopra quelli sopra descritti. Questi hotel dispongono di aria condizionata, TV, ristorante e così via.

  • Chumphol Hotel Pho Klang Rd ( Dalla statua di Yamo, dirigiti verso Pho Klang Rd (dall’altra parte della strada). Il Chumphol è sulla destra. Di notte vedrai le luci del karaoke davanti. ). 270 baht ti danno una bella stanza per i fan (giugno 2015). Personale cordiale, ma può essere persistente nell’offrire massaggi quando si passa alla reception. Wi-Fi al piano di sotto; il segnale arriva in molte delle stanze del piano inferiore, anche se praticamente inutilizzabili al terzo piano e superiori. Docce calde, anche nelle stanze dei ventilatori. Buona opzione a breve termine. 270-500 baht
  • Far Thai Hotel , 35/37/39 Pho Klang Rd ( L’ingresso di Pho Klang Road è immediatamente di fronte alla statua di Yamo e il Far Thai è a 50 m su Pho Klang sulla sinistra. ), ☎ +66 44267 3901 ( fax : +66 44252 797 ). Abbastanza semplice e piuttosto malridotto. 430 baht è per una camera doppia con aria condizionata, ma le camere con un ventilatore partono da 260 baht. Tutte le camere dispongono di TV ma nessuna ha un frigorifero. Un piccolo e tranquillo ristorante che serve piatti thailandesi tipicamente economici si trova sul retro del piano terra. Nessun lounge o bar. L’hotel più vicino alla statua di Yamo dalla chiusura del Potong Hotel. 430 baht .  
  • Casa Sansabai , 335 Suranaree Rd. Dall’estremità di Ratchadamnoen Rd, percorri Suranaree Rd, attraversa l’incrocio con Buarong Rd, oltre la svolta per Burin Rd, l’hotel si trova sulla tua sinistra, quasi di fronte a un negozio 7/11. ), ☎ +66 44255144 (  ),  .Essenzialmente lo stesso tipo di hotel del Far Thai ma molto più luminoso e meglio arredato. Ora si definisce un “Vintage Boutique Hotel”. Camera matrimoniale con ventilatore, frigorifero, TV via cavo, Wi-Fi gratuito, balcone, armadio, tavolino con sedie, WC occidentale e doccia fredda (umida) per 300 baht. 450B per camera identica con AC e doccia con acqua calda, 500B per letto King AC. 5 piani, senza ascensore; le stanze più economiche sono più alte. Le stanze dei ventilatori possono essere calde anche in inverno. Camere perfettamente pulite, personale disponibile e allegro (un po ‘di lingua inglese), situato in posizione centrale con molte bancarelle di cibo di strada nelle vicinanze. Piccolo caffè aperto dalle 7:00 alle 19:00. Piccola lobby, ma nessuna vera area comune. 300/450/500 baht .  
  • Srivichai Hotel 9-11 Buarong Rd ( Da Yamo, percorri Ratchadamnoen Rd, svolta a sinistra su Suranaree Rd, prosegui per Suranaree, svolta a sinistra al semaforo su Buarong Rd. L’hotel è un paio di edifici in fondo a Buarong sulla sinistra. ), ☎ +66 44 242 194 (o 241 284) (  , fax : +66 44 267 254 ),  .Un piccolo hotel economico, lo Srivichai è un rivale del vicino Chao Phaya. Piuttosto un posto accogliente con un piccolo salotto e un piccolo bar / ristorante entrambi affacciati sulla strada. C’è un computer con accesso a Internet (30 baht / ora) vicino alla reception. Le camere sono essenziali ma funzionali con aria condizionata, frigo e TV. Tutte le camere hanno lo stesso prezzo di 500 baht (+100 baht per un letto extra) 

Di fascia media

  • Baan Kuer Hotel , ( circa 1 km ad est della stazione nord degli autobus, situato appena fuori Changphuak Road, comodo per godersi la vita notturna vicina ),  . BaanKuer non è solo un hotel, è anche un centro benessere, un ristorante, un coffeeshop e una sala da biliardo. C’è un frigorifero, aria condizionata, acqua calda e TV con tre canali inglesi. Dall’altra parte della strada puoi trovare un ottimo ristorante, una caffetteria e un posto per massaggi. Da 500 baht a notte .  
  • Chaophayainn Hotel ( Chao Phaya ), 62/1 Chomsurangyat Road ( da Yamo, andare a sud su Ratchadamnoen Rd, svoltare a destra in Klang Plaza Dept Store su Chomsurangyat Rd. L’hotel è un paio di centinaia di metri più avanti sulla strada sulla destra, poco dopo l’ufficio postale. ), ☎ +66 44 260 544 (  , fax : +66 44 258 657 ),  .Una scelta popolare di fascia media, il Chaophaya è un posto abbastanza grande ma piuttosto semplice. I servizi sono limitati a un caffè sonnolento (con una zona pranzo esterna più popolare), servizio in camera e connessione Wi-Fi gratuita. Il tipo di hotel che costituisce una buona base per esplorare il centro della città ma non il tipo di luogo in cui è probabile che trascorrerai molto tempo. A pochi passi da Yamo, dal museo, dal Klang Plaza Dept Store e da numerosi visitatori- templi amichevoli. Camere pulite; materassi, duri. 500-1.000 baht
  • Chomsurang Hotel ( Jomsurang Hotel ), 2701 / 1-2 Mahat Thai Rd ( da Hwy 224, svolta a destra in Chumphon Rd, percorri l’intera lunghezza di Chumphon e gira a sinistra alla fine della strada. Ora potrai vedere hotel; un grande edificio bianco alto poche centinaia di metri lungo la strada sulla destra ), ☎ +66 44 257 0809 (  , fax : +66 44 252 897 ), ] .Uno degli hotel più antichi di Korat e uno dei migliori ai suoi tempi. Quel giorno, tuttavia, era una quarantina di anni fa. Oggi è tranquillo, molto datato (anche i volantini promozionali hanno quindici anni) e del tutto surclassato dagli altri hotel della città. Il fatto che le tariffe delle camere siano state notevolmente ridotte rispetto a quelle visualizzate sul sito web ti dice qualcosa. Ma la posizione, adiacente all’ingresso sud del Night Bazaar 1, vicino a diversi ristoranti famosi ea dieci minuti a piedi da Klang Plaza e Yamo, è difficile da battere. 500-1.000 baht .  
  • Korat Hotel 191 Asdang Rd ( all’interno della vecchia città murata. Il tuk-tuk è a 80 baht dalla nuova stazione degli autobus ), ☎ +66 44 341 343 . Un sacco di Tuk-tuk all’esterno e vicino al mercato notturno. Questo hotel è ora rinnovato e, a novembre 2016, il prezzo è B900 inclusa la colazione a buffet (che può raffreddarsi rapidamente!). Le camere sono molto moderne e pulite. Alla reception si parla inglese e sono molto disponibili. Un ottimo posto dove stare.  

fascia alta

  • Sima Thani Hotel 2112/2 Mittraphap Rd ( da ovest (Bangkok) il Sima Thani è sulla sinistra subito dopo aver attraversato il cavalcavia della linea ferroviaria. È un edificio enorme e prominente, da non perdere. ), ☎ + 66 44 213 100 (  , fax : +66 44 213 121 ), [18] .Ex hotel Sheraton, il Sima Thani è l’hotel più famoso e grande (265 camere) di Korat, è anche uno dei più costosi. È un lusso più tradizionale del funk moderno di V-One. Ha tutti i servizi che ti aspetteresti da un hotel di lusso ed è una destinazione preferita per tutte le celebrità che si trovano in città. Ma la sua posizione, un paio di chilometri a ovest del centro della città, non è eccezionale per i nottambuli. 1.400-15.000 baht .  
  • Dusit Princess Korat The Royal Princess (nome precedente) ), 1137 Suranarai Rd (Hwy 205) ( Da ovest (Bangkok) segui la Hwy 2 poi la Hwy 224 attraverso la città. Svolta a sinistra sulla Hwy 205 (s / p Phimai, Chaiyaphum) L’hotel si trova sulla sinistra dopo circa 1,5 km. ), ☎ +66 44 256 629 ( fax : +66 44 256 601 ), [19] .Rivale di Sima Thani, la Dusit Princess fa parte del gruppo Dusit International. Le strutture sono come ci si aspetterebbe da un hotel di lusso e c’è un servizio di limousine che può venirvi a prendere all’aeroporto di Suvarnabhumi (9.000 baht!) Come il Sima Thani, soffre di una posizione adiacente a un’autostrada principale ed è a diversi chilometri dalla città centro. Il sito web afferma che si trova a 3,5 km dalla stazione ferroviaria e 2 km dalla stazione degli autobus sono a dir poco audaci. 1.600-4.700 baht
  • Hermitage Hotel Hermitage Resort ), 725/2, Hwy 224 ( seguire Hwy 2 poi 224 attraverso Korat, l’hotel si trova sulla sinistra, arretrato rispetto alla strada, subito dopo aver superato il cavalcavia della linea ferroviaria; difficile da raggiungere e da se non si dispone di un’auto, gli autobus diretti al confine cambogiano ad Aranyaprathet si fermano di fronte all’hotel ), ☎ +66 (0) 44 247444 (  , fax : +66 44 247463 ), [ 20] . Un hotel di 139 camere nel sud-est della città. Circondato da giardini e laghi. Una piscina, palestra e sauna sono tra le strutture e viene fornito con una reputazione per il buon cibo. 1.600-6.000 baht
  • V-One Hotel , 666/6 Chang Pheuak Rd ( da ovest (Bangkok) segui la Hwy 2 oltre Lotus e The Mall. Tieni la sinistra sulla Hwy 2 oltre Big C e la “nuova” stazione degli autobus. Svolta a destra su Chang Pheuak Rd in di fronte al Pegasus Hotel. V-One è a poche centinaia di metri lungo Chang Pheuak sulla sinistra. ), ☎ +66 44 342 444 (  , fax : +66 44 342 400 ), [21] .Il V-One è un hotel boutique alla moda sedicente. Certamente, il suo arredamento moderno e colorato e le strutture del 21 ° secolo lo contraddistinguono come molto diverso da qualsiasi altro hotel della città. Però devi pagare per questo. Ci sono hotel “Brother” e “Sister” – edifici più piccoli adiacenti all’edificio principale. Le stanze in queste sono più piccole e più economiche delle cifre citate. La strada su cui si trova l’hotel è una delle migliori per la vita notturna secondo gli standard Korat. Il V-One beneficia anche della vicinanza alla Hwy 2 e alla stazione principale degli autobus. 3.060 baht (1.836) – 11.299 baht (6.780) La cifra tra parentesi è il tasso di prenotazione su Internet (40% di sconto) 

uscire da Nakhon Ratchasima – Korat


  • Prasat Hin Phanom Wan Khmer stupa costruito in arenaria. Da Korat City prendi una canzone dal capolinea degli autobus numero 1 e scendi a Ban Maka a 15.0369461 N, 102.1901664 E (15 ° 02’13.0 “N 102 ° 11’24.6” E) al negozio 7 Eleven. Saprai che ti stai avvicinando all’incrocio in cui devi scendere quando vedrai una grande torre dell’acqua all’incrocio tra DPT Road e Mithaparp Rd. Puoi quindi provare a fermare un taxi in moto per le rovine, fare l’autostop o camminare per 24 minuti andando a sud per 1,9 km su Mithaparp Rd (Thai: ถนน มิตรภาพ). Prasat Hin Phanom Wan, si trova in Nakhon Ratchasima 1005 Rural Rd., Mueang Nakhon Ratchasima a 15.025911 N, 102.193622 E (15 ° 01’33.3 “N 102 ° 11’37.0” E). Il viaggio è di 16,2 km dal capolinea degli autobus numero 1 tramite la Route 2 e DPT Road (ถนน โยธา ธิ การ) e Mithaparp Road. Gratuito.
  • Parco nazionale di Khao Yai Primo parco nazionale della Tailandia. Ha quattro province diverse che includono 3.000 specie di piante, 200 elefanti selvatici, tigri, gibboni, orsi, cervi, pipistrelli, cinghiali, uccelli e così via. La quota di ammissione è di 200 baht per gli adulti e 100 baht per i bambini. Le case lodge vanno da 1.200 baht. I campi giovanili vanno da 10 a 20 baht. Tariffa campeggio da 5 Baht con la tua tenda. Il Khao Yai National Park Visitor Center (Thai: ศูนย์ ข้อมูล นักท่องเที่ยว อุทยานแห่งชาติ เขา ใหญ่) si trova in 14.439278 N, 101.372226 E (14 ° 26’21.4 “N 101 ° 22’20.0” E), 126,0 km dal capolinea degli autobus numero 1 via via Route 2 e Route 2090. Telefono: +66 86 092 6527.
  • Dan Kwain (tailandese: ตำบล ด่าน เกวียน). Il principale centro ceramico di Nakhon Ratchasima. Famoso per la sua consistenza ruvida e la ceramica color ruggine. Dan Kwian è un villaggio e sottodistretto nel distretto di Chok Chai, provincia di Nakhon Ratchasima. È noto per le sue ceramiche e l’artigianato. Il nome del villaggio Dan Kwian significa stazione di pedaggio o punto di controllo per i carri da buoi. Un gruppo di venditori di ceramiche si trova in un mercato a 14.845401 N, 102.190619 E (14 ° 50’43.4 “N 102 ° 11’26.2” E) e ci sono altri negozi nella zona. Guardarsi intorno e contrattare per i prezzi migliori. 20,2 km a sud est di Korat dal capolinea degli autobus numero 1 tramite la Route 224.
  • Diga di Lam Takhong circondata da alberi ombrosi. Situato a 14.865196 N, 101.560106 E (14 ° 51’54.7 “N 101 ° 33’36.4” E), 65,5 km a sud-ovest sulla Route 2 dal capolinea degli autobus numero 1.
  • Sai Ngam (Thai: ไทรงาม) Situato a 15.226222 N, 102.504833 E (15 ° 13’34.4 “N 102 ° 30’17.4” E), 57,2 km dal capolinea degli autobus numero 1. Situato sulla riva del fiume Mun, questo sito include uno dei più grandi alberi di banyan in Thailandia. Breve viaggio di 1,6 km a piedi o in taxi in moto da Prasat Hin Phi Mai.
  • Prasat Nang Ram (Thai: ปราสาท หิน นางรำ) Prasat Nang Ram si trova nel sottodistretto di Nang Ram, distretto di Pra Tai, nella provincia di Nakohn Ratchasima. Questo santuario Khymer fu costruito nel XIII secolo d.C. in stile Khymer Bayon. È stato costruito dal re Jayavarman VII del regno di Khymer. Era un ospedale (Arokayasala) nel Buddismo Mahayna. Si affaccia a est, e un unico Prasat principale costruito in lateriti e arenarie. Una sala biblioteca (Bannalai) si trova a sud-est e ha la facciata rivolta verso il Prasat principale. Tutti questi edifici erano racchiusi da un muro di cinta. Le sezioni più alte delle rovine sono le porte, mentre i muri rimanenti sono alti da cinque a sei piedi. La posizione 15.502886 N, 102.622992 E (15 ° 30’10.4 “N 102 ° 37’22.8” E), dista 90,7 km da Nakhon Ratchasima tramite la Route 2 e la Route 207.
  • La grotta di Khao Chan Ngam famosa per i dipinti a colori preistorici. La grotta di Tham Khao Chan Ngam si trova a 59,8 km a sud-ovest del capolinea degli autobus 1 di Nakhon Ratchasima, all’uscita dell’autostrada 2 a 14.814891 N, 101.594311 E (14 ° 48’53.6 “N 101 ° 35’39.5” E). Ci sono pitture rupestri preistoriche (in thailandese: ภาพ เขียน สี ก่อน ประวัติศาสตร์) che sono eccezionalmente ben conservate. La presenza di un cane suggerisce che l’arte rupestre abbia meno di 4.000 anni. Prima viaggeresti al tempio a 14,814975 N, 101,594962 E (14 ° 48’53,9 “N 101 ° 35’41,9” E), poi camminerai per 70 metri fino alla grotta.
  • Sito archeologico a Ban Prasat (tailandese: แหล่ง โบราณคดี บ้าน ปราสาท) 15.245520 N, 102.370945 E (15 ° 14’43.9 “N 102 ° 22’15.4” E). Antichi manufatti dell’età del bronzo in un luogo di sepoltura che risale a 3000 anni fa.
  • Muang Sema(Thai: เมือง เสมา) Rovine di Khymer situate a 37,2 km a sud-est di Korat tramite la Route 2 dal terminal degli autobus numero 1. Il monumento numero 1 era un santuario di Khymer costruito tra l’XI e il XII secolo d.C. e si trova a 14.922421 N, 101.797580 E (14 ° 55’20.7 “N 101 ° 47’51.3” E). Il santuario era fatto di arenaria e mattoni e si affaccia a sud. Ha una pianta rettangolare, circondata da un muro di cinta rettangolare. L’edificio rimanente è ora alto solo 1 metro. Il Prasat principale è rivolto a sud e si trova su una base rettangolare che misura 8 metri di larghezza e 22 metri di lunghezza. Ha un Mondop (una struttura sporgente) nella parte anteriore del Prasat e ha tre scale. La scala frontale come il Mendop è collegata a una passerella in mattoni che conduce al portico principale presso il muro di confine sud del santuario. Altri edifici hanno condizioni simili, e la maggior parte delle rovine è alta solo 1 metro. Il sito storico della città è di circa 1.400 metri di lunghezza e 2.000 metri di larghezza. Il monumento numero 2 si trova a 14.922021 N, 101.798313 E (14 ° 55’19.3 “N 101 ° 47’53.9” E). Il monumento numero 7 si trova a 14.926855 N, 101.798498 E (14 ° 55’36.7 “N 101 ° 47’54.6” E).
  • Wat Ban Rai 60,9 km dal capolinea degli autobus numero 1 tramite la strada 2148 al 15.299887 N, 101.735701 E (15 ° 17’59.6 “N 101 ° 44’08.5” E). Wat Ban Rai (Dan Khun Thot) è un famoso monastero di un famoso monaco, Luang Pho Khun Porisutho. Questa è la posizione del “Tempio dell’Elefante”, decorato con 20 milioni di pezzi di mosaico. È possibile raggiungere con i mezzi pubblici tramite autobus dal Bus Terminal 1, Baia 5 per 33 Baht in ogni direzione a Dan Khun Thod. Il viaggio di ritorno partirà ogni ora da una fermata sul lato opposto della strada. Il viaggio in autobus dovrebbe durare meno di due ore per direzione. Maggiori informazioni su Wat Ban Rai possono essere trovate qui .
  • Complesso del tempio Khmer di pietra di Prasat Hin Phi Mai a Phimai. Autobus frequenti dal capolinea degli autobus numero 1 di Korat City. L’ingresso è al 15.219146 N, 102.494826 E (15 ° 13’08.9 “N 102 ° 29’41.4” E) a 60,2 km dal capolinea degli autobus di Nakhon Ratchasima 1 tramite la Route 2 e la Route 206. Locali 20 baht, stranieri 100 baht. Aperto tutti i giorni dalle 07:00 alle 18:00.
  • Museo nazionale di Phimai (tailandese: พิพิธภัณฑสถาน แห่ง ชาติ พิมาย) Eccellente museo a 15.223235 N, 102.494262 E (15 ° 13’23.6 “N 102 ° 29’39.3” E). 60,0 km dal capolinea degli autobus di Nakhon Ratchasima 1 tramite la Route 2 e la Route 206.
  • Museo dei fossili di Korat (in thailandese: พิพิธภัณฑ์ ฟอสซิล) Chiamato anche Istituto di ricerca nord-orientale del legno pietrificato e delle risorse minerali (in onore di Sua Maestà il Re) Nakhon Ratchasima Rajabhat University. Situato a 14.857993 N, 102.026981 E (14 ° 51’28.8 “N 102 ° 01’37.1” E). 23,0 km dal terminal degli autobus 1 di Nakhon Ratchasima a sud-ovest attraverso la Route 2, dalla Route 304 alla Route 1020. Si trova anche a 6,0 km a ovest dello zoo attraverso la Route 2310 e la Route 1020. Aperto dal martedì alla domenica alle 09:00 – 16:30. È altamente consigliabile chiamare per le prenotazioni. Tel +66 4437 0739. Fax +66 4437 0742. I prezzi per la gente del posto vanno da 10 baht a 50 baht e gli stranieri sono 100 baht. Vedi anche khoratfossil.org
  • Preah Vihear – incredibile tempio proprio al confine con la Cambogia, non è necessario un visto separato per visitarlo. Questo passaggio di confine è attualmente chiuso e il tempio può essere visitato solo dal lato cambogiano.
  • Surin – Per l’annuale raccolta e parata degli elefanti.
  • Parco storico di Phanom Rung e Prasat Hin Mueang Tam a Nang Rong (provincia di Buriram). 2 ore ad est di Korat