Pelle abbronzata contro ragazze thailandesi dalla pelle bianca

leggi anche questo articolo : donne Thai o donne occidentali

Mi sono chiesto, molte volte se i turisti che vengono qui preferiscono la pelle abbronzata delle ragazze Thailandesi o quelle dalla pelle bianca.

Tan Skin vs. White Skin Thai Girls 2

Le stavo parlando solo per una decina di minuti e all’improvviso lei mi prese un braccio e lo tirò proprio accanto al suo. Ha fatto una faccia triste. “Bianco”, ha detto indicando il mio e poi “Nero”, indicando il proprio braccio. Esatto, mi ha subito ricordato “Tarzan” e “Jane”, come un’affermazione definitiva che è un fatto chiaro.

Le ho detto “La tua pelle non è nera, è piuttosto marrone, solo un po ‘di bella abbronzatura e sembra molto bella!”. Lei va:

Perché a Farang piace sempre la pelle scura?

È il tipo di conversazione che non solo ho avuto cento volte qui, simile ad altri argomenti popolari come perché i Farang sono così grandi e i thailandesi così piccoli, dove di solito rispondo che i thailandesi e in particolare i bambini non bevono tanto latte quanto gli occidentali (che sta cambiando in questi giorni con quelle piccole bottiglie di latte da 200 ml con gusti diversi che vendono abbastanza bene a 7-Eleven a 12 baht e persino le bellezze che le promuovono nelle scuole e negli uffici). Popolare simile è la domanda “perché fa sempre così caldo in Thailandia”, quando vedono la neve o come si vestono a Farangland nei film o nei notiziari.

Ma concentriamoci sull’argomento di oggi. È ovvio se guardi le birrerie orientate agli stranieri in tutto il paese: la maggior parte delle ragazze ha un’abbronzatura e ci sono due ragioni per questo.

Primo motivo: la maggior parte degli occidentali è attratta dalle ragazze abbronzate a causa della carenza di ragazze abbronzate a casa. A casa, la maggior parte delle ragazze ha la pelle bianca (clima più fresco) a meno che non corra al solarium più volte alla settimana, e gli esseri umani trovano naturalmente le cose più attraenti che sono speciali e non così comuni nel loro ambiente naturale. Pertanto, le donne tailandesi dalla pelle scura ci sembrano più attraenti perché la maggior parte delle donne nel nostro paese non ha la pelle abbronzata.

>

Secondo motivo: nella società thailandese, la pelle chiara è un segno di prosperità poiché se hai abbastanza soldi, puoi stare in casa tutto il giorno e non devi allenarti al caldo mentre sei esposto al sole. A differenza delle persone che lavorano in campagna, naturalmente, la pelle è più scura. Quindi, sono soprattutto quelle ragazze abbronzate provenienti dalle famiglie povere della campagna che lavorano nell’industria dello spettacolo.

Nota a margine molto importante: qui stiamo parlando dell’industria del sesso orientata a Farang. Se lo paragoni con le ragazze che lavorano nei saloni di massaggi o nei club per gentiluomini e si rivolgono alla clientela thailandese e asiatica – queste ragazze hanno la pelle bianca perché è quello che la gente del posto trova attraente, ancora una volta si sentono più attratte da loro perché le ragazze dalla pelle bianca lo sono meno comune qui e quindi più speciale delle ragazze dalla pelle scura. Ma poi il loro prezzo è anche significativamente più alto di quello delle ragazze nelle birrerie!

Ora quello che ho trovato per me stesso, più tempo vivevo a Bangkok, più mi sentivo attratto dalle ragazze dalla pelle chiara e sono sicuro che la mia preferenza è cambiata lentamente per lo stesso motivo: le ragazze dalla pelle chiara sono meno comuni qui rispetto alle ragazze abbronzate e quindi più desiderabile e speciale. Ma allo stesso tempo ho anche imparato che è più divertente e più comodo uscire con ragazze tailandesi dalla pelle scura. Lascia che te lo spieghi con le mie esperienze personali.

La mia ragazza dalla pelle chiara

All’inizio dell’anno scorso ne avevo abbastanza di incontrare ragazze nei bar e nei nightclub per una notte e anche i siti di incontri non lo facevano più per me. Ho incontrato circa 10-15 ragazze nei primi due mesi dell’anno principalmente usando Thai Friendly , non sono sicuro che stavo scegliendo ragazze troppo sexy, di solito si è scoperto che non avevano alcun interesse a incontrarmi per la seconda volta. Non è uno scherzo, penso che stessero solo cercando divertimento veloce e nuove esperienze con un Farang, ma sicuramente non erano entusiasti di avere alcun tipo di relazione.

Quello che stavo cercando era una ragazza con cui passavo la maggior parte delle notti della settimana da quando ero stanco di uscire con una nuova ragazza ogni settimana.

Poi un giorno alla fine di febbraio sono andato a Central Lad Phrao con una mia cara amica, una donna vedova di Bangkok sui 30 anni con una figlia di 8 anni che lavora come direttrice di filiale per diverse sedi di True Coffee a Bangkok. Così siamo andati alla loro filiale a Central Lad Phrao, dove ha dovuto fare un po ‘di supervisione o qualcosa del genere.

Immediatamente quando siamo entrati nel caffè, i miei occhi caddero su di lei: aveva occhi marroni relativamente grandi e affascinanti, capelli lunghi sulle spalle sbiancati, abbastanza alta (1,73 m come ho appreso in seguito), pelle bianca e magra ma non magra. Ha completamente ignorato il mio aspetto. Beh, c’erano anche altri quattro dipendenti, quindi cosa mi aspettavo. Era bellissima, bellissima in stile thailandese e il tipo che di solito non guarda o sorride a Farangs.

La mia amica ha subito notato che ero più o meno protagonista di lei, ha sorriso e ha detto: “s “ai mǎi (สวย ไหม – bella?) Si chiama Fern, è di Khon Kaen e lavora qui per due settimane come tirocinante per imparare tutto e fai un test. ” Prima che potessi dire qualcosa, si è subito avvicinata e le ha chiesto di presentarsi a me. Così abbiamo fatto un po ‘di chiacchiere, le ho chiesto del suo nome, da dove veniva, del suo lavoro, ecc. Si è scoperto che aveva 26 anni e aveva lavorato come modella negli ultimi dieci anni e ha conseguito una laurea in comunicazione presso l’Università Khon Kaen.

La mia amica è intervenuta e le ha chiesto se aveva ancora un ragazzo e lei ha detto di no, quindi la mia amica ha detto oh, quindi potete scambiarvi i numeri. Abbiamo riso tutti, ma è quello che abbiamo fatto e sono stato grato al mio amico thailandese di aiutarmi in questa situazione perché sentivo che sarebbe stato quasi impossibile avvicinarmi a lei da solo. A proposito, non parlava molto inglese, quindi tutte le nostre conversazioni erano in thailandese, incluso scrivere messaggi al telefono.

Un paio d’ore dopo aver lasciato il caffè le ho scritto se aveva programmi per stasera e l’ho invitata a guardare un film al Central Rama 9 (eravamo entrambi in quella zona, io in un appartamento e lei insieme a un’amica a un albergo). Ha detto “dâai” (ได้ – can) e lì ho avuto il mio primo appuntamento con una bellissima ragazza thailandese dalla pelle bianca che ho sempre sognato dal giorno in cui ho iniziato a imparare il thailandese . E ancora meglio, ero il suo primo Farang fino ad oggi.

Il film andava bene, anche se non potevo concentrarmi troppo sul guardare la storia perché pensavo a cosa sarebbe successo dopo. Non molto in realtà, l’ho portata in hotel e basta. Le ho tenuto la mano mentre camminavamo, il che è stato un buon inizio. Quella sera non ho nemmeno provato ad invitarla nella mia stanza. Pochi giorni dopo siamo andati al Cat Cafe di Thong Lor che lei adorava, abbiamo scattato molte foto, caricato e taggato su Facebook. Questa volta le ho chiesto se voleva stare a casa mia per un po ‘ma lei ha detto di no, sarebbe stato troppo veloce. Ho capito ed ero anche felice di aver trovato una ragazza che sembrava avere un buon carattere. Notare l’enfasi su “sembrava”.

Al nostro terzo appuntamento siamo andati in un ristorante locale a Huai Khwang con una sua amica che ci è venuta a prendere con la macchina e questa era la prima volta che non ero felice al 100% – stavano usando i pronomi maleducati “guu” (กู ) e “mʉng” (มึง) tra gli altri quando si parla tra loro. Di solito non è un grosso problema tra ottimi amici, ma ancora non mi piaceva quel modo di parlare scortese. E poi si è anche scoperto che erano entrambi dei buoni bevitori (dʉ̀ʉm lâo gèng – ดื่ม เหล้า เก่ง – bravo a bere alcolici), abbiamo ordinato alcune birre per la cena e non sono stato io a bere di più.

Non mi importava molto a quel punto e la invitai di nuovo a venire nel mio appartamento quella sera. Questa volta ha detto ok e così la sua amica ci ha lasciati lì dicendomi ripetutamente di prendermi cura di lei. Abbiamo guardato un po ‘di televisione thailandese e ha passato tutta la notte con me, ma non si è tolta i vestiti nemmeno mentre dormiva. Era molto severa e non l’ho esortata a fare nulla poiché tutto quello che volevo in quel momento era una relazione con una bella ragazza thailandese. Ed ero sulla strada giusta.

Per il nostro prossimo appuntamento ci siamo incontrati dopo il lavoro (entrambi abbiamo finito alle 18:00), abbiamo cenato al Tops Food Court al Central Rama 9 e poi abbiamo deciso di comprare Sang Som, soda e ghiaccio, portarlo a casa mia, bere e guardare un film. E non so cosa l’abbia fatto per lei – l’alcol o il fatto che questo fosse già il nostro quarto appuntamento – finalmente mi ha permesso di toccare più che le sue mani e il viso e per la prima volta abbiamo fatto l’amore.

Mi piaceva molto Fern. Era dannatamente bella e tutti i miei amici mi hanno detto che ho fatto un ottimo lavoro con lei quando hanno visto le nostre foto romantiche su Facebook che ha sempre caricato, decorato e scritto piccole parti di poesia attorno ad esse. È stato davvero bello come ha mostrato i nostri momenti a tutti lei e ai miei amici su Internet. Tuttavia, ciò che non era così bello era che era un po ‘dipendente dal suo telefono e anche quando eravamo seduti a tavola a mangiare, la maggior parte delle volte controllava il suo Facebook e Line e quindi non abbiamo mai parlato così tanto insieme.

Tuttavia ero felice di avere una ragazza così bella e quando è partita per Khon Kaen la settimana successiva per lavorare al True Coffee in Central Plaza laggiù, ho prenotato un volo per venire a trovarla un paio di settimane dopo. Quando sono arrivata, non è venuta a prendermi all’aeroporto, ha detto che ci sarebbe stata solo una moto nella sua famiglia e che l’avrebbe usata sua sorella minore.

Sono andata a trovarla al bar e durante la sua pausa pranzo abbiamo girato la città. Al tempio, al lago e la sera sono tornato a prenderla. Stava andando in qualche negozio di cosmetici e prese delle creme, al bancone rimase ferma per circa 2 secondi prima di tirare fuori il portafoglio per pagare. Non ha chiesto, ma penso che si aspettasse che io pagassi per questo. E dovunque stessimo andando ero io a pagare i conti. Non solo nei ristoranti, ma anche per le cose più piccole come le corse in taxi o anche a Khon Kaen con la canzone da 8 Baht a testa, non tirava fuori il portafoglio e non paga le cose più piccole. Non ha mai chiesto soldi, ma ogni volta che stavamo insieme si aspettava che io pagassi come suo ragazzo. Qualunque cosa.

Quella notte in albergo uscì dal bagno dopo aver fatto la doccia e si sdraiò sul letto. Mi ha detto che aveva il ciclo quindi non potevamo fare sesso. Ero lì solo per 2 notti, quindi che bella sorpresa! Non mi ha nemmeno fatto una sega o altro. E non chiedermi perché, ma per qualche motivo non ho nemmeno osato chiederle di farlo.

Sono tornato in aereo a Bangkok e, proprio come prima, abbiamo scritto messaggi on Line, ma non mi ha mai chiamato. Nemmeno il giorno del mio compleanno ad aprile. Ha caricato una foto davvero dolce di noi per il mio compleanno con dolci decorazioni e testo per mostrare a tutti i suoi amici quanto eravamo felici, ma nella vita reale non l’ho trovato affatto dolce che lei non abbia mai avuto il desiderio di sentire la mia voce .

Poi è arrivato Songkran. Le ho chiesto se voleva venire a Bangkok per le vacanze, ma ha detto che voleva davvero stare con la sua famiglia, cosa che ovviamente ho rispettato. Dato che i biglietti aerei erano esauriti in quel momento o totalmente troppo cari, ho deciso di prendere un autobus notturno venerdì 11 dopo il lavoro. Con solo due ore di ritardo sono arrivato a Khon Kaen sabato mattina presto. Indovina, ancora una volta non è venuta a prendermi al terminal degli autobus. Di nuovo un problema con la moto e doveva lavorare alle 10 e io sarei sicuramente stanco per il lungo viaggio, quindi è meglio che mi riposi in hotel per qualche ora.

Comunque questo secondo viaggio a Khon Kaen è stato più o meno un disastro. Abbiamo litigato per la prima volta dopo che l’ho affrontata perché non parlava molto con me ma piuttosto con i suoi amici e di solito di me piuttosto che con me. Ad un certo punto ho sollevato la questione dei soldi e perché non poteva pagare nemmeno per le piccole cose. Ha detto che è solo la cultura in Isaan che gli uomini si prendono cura delle donne, almeno quando escono insieme. E poi eravamo seduti in un bar all’aperto a bere birra e sua sorella minore le porse una sigaretta. Le ho detto che non volevo che fumasse. Ha fatto una faccia seccata e ha detto okay, va bene.

Poi, dopo aver “giocato con l’acqua” tutto il giorno, siamo andati all’U-Bar , il night club più famoso di Khon Kaen, e ha ordinato una bottiglia di Red Label per tutti noi (eravamo circa otto, ma c’erano persone che andavano e venivano tutte il tempo). Dopo un paio d’ore intorno all’una di notte mi sentivo stanco per essere stato fuori tutto il giorno e anche la musica era terribilmente alta e volevo solo fare una doccia e cambiarmi i vestiti. Ma non le andava bene, forse perché aveva un buon tavolo, forse perché era una persona ben nota in quel club. Abbiamo litigato fuori e alla fine lei ha accettato e siamo tornati a casa. Quella sera non parlammo più, ma il giorno dopo tornò tutto a posto.

Sono tornato a Bangkok e dopo alcuni giorni le ho chiesto quando avrebbe avuto il tempo di venire a trovarmi qui. Ha detto che sarebbe stato difficile dato che non ha avuto molte vacanze al bar e non voleva nemmeno trasferirsi e lavorare qui perché così nessuno si sarebbe preso cura di sua madre. Sua madre era divorziata e c’era ancora la sorella minore di Fern, ma è tradizionalmente dovere in Isaan del figlio maggiore prendersi cura sia dei genitori che dei fratelli minori. L’ho capito e rispettato.

Ma quello che non ho capito è perché non si è impegnata molto per far funzionare la nostra relazione e valeva la pena di caricare le nostre foto su Facebook per mostrare a tutti quanto eravamo felici anche se non era vero, se non del tutto solo in pochi istanti stavamo partendo per un viaggio o stavamo sdraiati a letto. L’ho confrontata con tutte quelle cose, perché non mi ha mai chiamato, perché non era molto interessata a quello che sto facendo, perché non è venuta a prendermi all’aeroporto e alla stazione degli autobus, perché doveva fumare e bevi così tanto, perché in realtà non le importa affatto di me, che non sarei stupido a non sentirlo. Non era la prima volta che litigavamo ma questa volta le ho letteralmente scritto quell’elenco completo e tutto quello che lei ha risposto è stato “lɛɛo ngai” (แล้ว ไง) – quindi come? Ho detto “lǝк gan dii gwàa” (เลิก กัน ดี กว่า) – meglio rompere e lei ha risposto “ʉʉm” (อื ม) – modo molto informale di accettare ciò che è stato detto o suggerito.

Mi sono sentito davvero male per un bel po ‘di giorni perché sapevo che sarebbe stato difficile trovare di nuovo una ragazza thailandese così bella come la mia ragazza, ma sapevo anche che era la decisione giusta. E come mi piace dire oggi: faresti meglio a affittare ragazze tailandesi belle e dalla pelle bianca per un paio d’ore ma non entrare in una relazione con loro. Non sono solo costosi, ma anche poco divertenti se non a letto. Le belle donne tailandesi sono di alta manutenzione e devono essere portate in giro e intrattenute tutto il tempo.

In thailandese, c’è un detto che si applica alle donne belle e desiderabili che spiega perché spesso non si sforzano molto con i loro fidanzati:

  • lʉ̂ak dâai  (เลือก ได้) = può scegliere: se non ti piace il suo comportamento, può trovare rapidamente un altro uomo che si prende cura di lei meglio

Ero abbastanza felice di essere di nuovo single per alcuni mesi e in quel momento stavo anche lavorando molto, sia nel mio lavoro a tempo pieno presso l’ufficio legale che sul mio blog Redcat thailandese che ha sempre più persone che lo leggevano ogni mese, il che mi ha reso abbastanza motivato, ma per qualche motivo mi ci è voluto un anno per scrivere della mia ragazza modello Khon Kaen. L’esperienza è stata interessante ma volevo solo che uscisse dalla mia testa.

Quindi circa sei mesi fa ho trovato una nuova ragazza ed è questo che mi ha fatto decidere oggi di scrivere tutto e confrontare le mie esperienze.

La mia ragazza dalla pelle scura

Ho incontrato May il primo giorno che lavorava al Chester’s Coffee a Fortune Town, l’edificio dove stavo (e tuttora lavoro). Aveva 21 anni, aveva i capelli corti e un corpo corto di 1,49 m, la pelle abbronzata ma non così scura, un po ‘tozza e quindi più o meno l’opposto di Fern ma non per niente grasso e grossi seni belli (che il mio ex non aveva ). Era per metà laotiana e la sua pelle era ancora più morbida come la seta di quella di una ragazza thailandese media.

All’inizio sembrava un po ‘timida ma comunque gentile e loquace. Era carina ma non era quell’effetto “wow” che hai tutto il tempo qui e quindi non ho pensato subito di voler uscire con lei. Poi una settimana dopo ho pranzato al food court e quella è stata la prima volta che l’ho incontrata fuori dal lavoro mentre veniva lì con la sua amica. Quando mi ha visto ha sorriso e così abbiamo iniziato a parlare e mangiare insieme.

Si è scoperto che nemmeno lei parlava molto inglese, quindi abbiamo parlato tutto in tailandese. Era curiosa di ogni sorta di cose, perché sono venuto a lavorare in Thailandia (la domanda standard), di cosa tratta il mio lavoro, da quanto tempo vivo qui, come ho imparato a parlare tailandese così bene ecc. Durante quel pasto lei mi ha fatto più domande in 20 minuti rispetto a Fern durante i nostri primi 3 appuntamenti.

Non fraintendermi, non è affatto un brutto segno se le ragazze tailandesi sono un po ‘timide e non così loquaci all’inizio, ma per Fern questo non cambierebbe molto e non ha mai mostrato molto interesse per la mia vita in generale anche dopo settimane e mesi. May era esattamente l’opposto ed è quello che vivo sempre qui: più la ragazza è bella e bianca, meno si sforza di costruire una buona relazione. Le ragazze dalla pelle più media e più scura come May sono l’opposto e cercano di farti sentire a tuo agio e felice semplicemente stando insieme.

Al nostro primo appuntamento dopo il lavoro, siamo andati a cena all’Esplanade prima di fare un giro in libreria – il che è stato più divertente di quanto sembri e un’attività che non avrei mai immaginato di fare con Fern. Qualunque cosa divertente che facevamo insieme di solito implicava spendere soldi. Ovviamente ho invitato May a tornare nella mia stanza per un film, più o meno per metterla alla prova, ma oggi ha detto di no. Proprio come con la mia ex ragazza modella, era il quarto appuntamento fino a quando non abbiamo fatto sesso.

Maggio è stato molto divertente ogni volta che stavamo insieme e quello era quasi ogni singola notte della settimana. Certi giorni le dicevo che avevo bisogno di una pausa e anche allora lei mi scriveva chiedendomi cosa stavo facendo e poi mi chiamava prima di andare a letto. In thailandese questo si chiama “bpen hùang” (เป็น ห่วง) significa preoccuparsi e prendersi cura di qualcuno – una caratteristica che la mia ex ragazza modella chiaramente non aveva o mostrava.

May guadagna circa 10.000 baht al mese al Chester’s Coffee e anche con questo budget basso ha regolarmente pagato per cose diverse: cibo, bevande, 7-Eleven, lavanderia, taxi ecc. Inutile dire che ha anche fatto tutto il lavoro nell’appartamento significa pulire, lavare i piatti, fare il bucato, stirare i vestiti. Era sempre pronta a fare qualsiasi cosa le suggerissi, incluso andare in palestra (si è scoperto che era abbastanza in forma e andava molto in bicicletta) e quando non aveva voglia di fare esercizio veniva comunque con me e aspettava su una panchina mentre leggendo un libro o giocando sul suo telefono.

  • lɛɛo dtɛ̀ɛ  (แล้วแต่) = spetta a te – decidi quello che vuoi fare e ne sono felice

Potresti chiederti perché questa storia della mia ragazza dalla pelle abbronzata May è molto più breve della prima. Beh, probabilmente è perché non c’è molto di cui lamentarsi. O forse perché siamo ancora insieme adesso, sei mesi dopo aver iniziato a frequentarci ed esattamente un anno dopo che ho rotto con Fern. La relazione più lunga che ho avuto con una ragazza thailandese è stata di 15 mesi. Bim, uno studente di Kanchanaburi a quel tempo e abbastanza simile a maggio, non proprio bello ma carino con belle curve, divertente con cui stare e penso che l’unica ragione per cui ho rotto è perché ero ancora piuttosto giovane, mi annoiavo di lei e semplicemente non volevo ancora impegnarmi con qualcuno.

Vediamo cosa succede dopo. Per ora sono davvero felice di avere una ragazza thailandese dall’aspetto mediocre, ma carina e simpatica con un grande carattere e poi “affittare” qualche ragazza dalla pelle chiara per un paio d’ore ogni tanto funziona davvero per me poiché:

Le ragazze tailandesi dalla pelle scura sono più divertenti delle ragazze tailandesi dalla pelle bian