Logo di sawadee

7 motivi per cui i ladyboy sono così diffusi in Thailandia

Ladyboy thailandia

Quando si cerca una vacanza esotica, uno dei paesi che viene in mente più spesso è la Thailandia. Questo paese asiatico ha molto da offrire ai suoi ospiti: la sua abbondanza di magnifici templi con gigantesche statue del Buddha, le risorse naturali disponibili per tutti da esplorare, le loro spiagge sbalorditive, la cucina famosa e il cibo di strada, e la sua reputazione di paradiso dello shopping per gli amanti delle occasioni, tra tanti altri.

Ma proprio come qualsiasi altro paese, la Thailandia ha anche un lato che altri potrebbero considerare squallido. Facendo ricerche o leggendo sul paese, c’è un’enorme possibilità che tu possa incontrare la parola “kathoey”, che usano per riferirsi ai transgender, meglio conosciuti come “ladyboys”. Le ladyboy thailandesi sono effettivamente famose in tutto il mondo e molti viaggiatori vanno in Thailandia appositamente per incontrarle.

I ladyboy sono in giro in Thailandia da molto tempo ed è piuttosto sorprendente che continuino ad essere così diffusi, nonostante lo stigma negativo associato a loro. In realtà, sono effettivamente considerati parte della cultura thailandese. Ci sono così tante ragioni per cui le ladyboy continuano a prosperare, ed eccone alcune:

1: La Thailandia è molto più aperta e accetta quando si tratta di questioni che coinvolgono le persone LGBT.

A differenza di altri paesi, coloro che appartengono alla comunità LGBT in Thailandia sperimentano tanta libertà perché la loro società è molto più tollerante. Questo è in contrasto con i paesi musulmani in cui essere un membro del terzo sesso è un reato punibile, essere uno in Thailandia non ha alcuna importanza. Poiché sono liberi di esprimersi, sono molto più visibili a tutti gli altri o, come si suol dire, sono “fuori e orgogliosi”. Naturalmente, ci sono ancora alcuni locali che disapprovano le persone LGBT, ma sono per lo più limitate alle aree rurali.

Green Barley Plus
Green Barley Plus è il prodotto naturale maggiormente apprezzato contenente l’estratto d’erba d’orzo. Le sue proprietà dimagranti e depuranti sono intensificate da un leggendario componente: la garcinia cambogia.

2: Gli interventi chirurgici di riassegnazione di genere e altre procedure simili dilagano in Thailandia.

Oltre al turismo vacanziero, la Thailandia è nota anche per il suo turismo medico, in particolare per quelli che ruotano attorno al cambio di genere. I thailandesi hanno facile accesso a queste procedure, così tanti trans-uomini thailandesi scelgono di sottoporsi a loro e diventare ladyboy completi invece di vestirsi da donne. L’accessibilità e un costo relativamente basso rendono facile per gli uomini diventare ladyboys così tanti ne approfittano.

3: I buddisti credono che le ladyboy lo diventino a causa dei peccati commessi nelle loro vite passate.

Le diverse religioni hanno opinioni diverse quando si tratta di questioni che riguardano l’omosessualità. Fortunatamente per le ladyboy, il buddismo, la religione dominante in Thailandia, non li considera di buon occhio. Sono considerati il ​​”terzo sesso” nel buddismo e lo diventano non per scelta, ma a causa di trasgressioni passate. Ciò significa che hanno questa convinzione che le ladyboy dovrebbero essere compatite perché non era la loro volontà cosciente di essere ladyboy, ma lo sono diventate a causa del karma.

4: I ladyboy sono diventati un’attrazione turistica per la Thailandia.

Molti stranieri vedono le ladyboy come qualcosa di esotico e per pura curiosità si recano in Thailandia per vedere di persona di cosa si tratta. Alcuni di loro cercano ladyboy per saperne di più su di loro e sulle loro caratteristiche ed eventualmente stabilire collegamenti con loro, alcuni conducono studi e altre attività di ricerca su di loro e, naturalmente, ci sono alcuni che cercano ladyboys per altri scopi.

5: La richiesta di incontri con ladyboy è ancora alta.

La prostituzione è tollerata in Thailandia ed è un segreto di Pulcinella che molti stranieri si recano in Thailandia solo per avere incontri sessuali con la gente del posto, in particolare le famose ladyboy. La richiesta di tali incontri non accenna a diminuire, così tante ladyboy fanno carriera come prostitute. Essere una prostituta è perlopiù visto come un lavoro degno di essere compatito invece di qualcosa di cui essere disapprovato, quindi i locali sono tolleranti nei loro confronti e questo è uno dei motivi principali per cui il commercio continua a prosperare in Thailandia.

spirulin_plus
Spirulin Plus è un preparato efficace per la deacidificazione del corpo che elimina gli eccessi d’acqua. Il preparato è composto da materie prime d’alta qualità che insieme creano un formula unica dall’azione straordinaria. L’ingrediente principale del prodotto è la spirulina.

6: Le loro carriere ruotano attorno alla loro identità di ladyboy.

Molte di queste ladyboy si guadagnano da vivere essendo ladyboys. Tuttavia, va notato che non tutte le ladyboy sono prostitute; molte ladyboy hanno effettivamente altre carriere. In effetti, la Thailandia ha alcuni artisti famosi e persino politici che sono loro stessi ladyboy. Ci sono anche stabilimenti che si concentrano sulla fornitura di intrattenimento agli ospiti che sono orientati verso i ladyboy. In effetti, gli spettacoli di cabaret che coinvolgono ladyboy sono un così grande successo nelle zone turistiche che alcuni richiedono persino agli ospiti di prenotare in anticipo.

7: Essere una ladyboy è promosso indirettamente.

I ladyboy sono così diffusi che non è una sorpresa che ci siano concorsi e competizioni che li coinvolgono. Il concorso di bellezza che coinvolge ladyboys, noto come l’universo di Miss Tiffany, è così famoso che molte ladyboy aspirano a vincere la corona un giorno. La competizione, infatti, è trasmessa in diretta dalla TV nazionale e tutti possono vederla. Oltre al concorso di bellezza, le gare di boxe che coinvolgono ladyboy sono anche un attiratore di folla, nella misura in cui un film premiato su un pugile ladyboy è stato prodotto e ha ottenuto riconoscimenti in vari festival internazionali.

Questi punti dimostrano come il punto di vista di un estraneo sia molto diverso da quello del locale quando sono coinvolte le ladyboy. Molti hanno questa idea che le ladyboy siano semplicemente lavoratrici del sesso e abbiano uno stereotipo negativo e mentre il primo può essere vero, il secondo è decisamente lontano dalla realtà. I ladyboy non sono diversi da qualsiasi altra persona; scelgono semplicemente di vivere le loro vite nel modo che ritengono opportuno sfidando apertamente gli stereotipi di genere. Fortunatamente per loro, la Thailandia li sta accettando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.