Logo di sawadee
Phetchaburi tempio

Phetchaburi

Phetchaburi

Phetchaburi (เพชรบุรี) – Phetburi pronunciato e talvolta scritto – è il capoluogo della provincia di Phetchaburi.

Capiamo Phetchaburi


Phetchaburi si trova a circa 130 km a sud-ovest di Bangkok. La città è uno degli insediamenti più antichi della Thailandia, menzionato in documenti storici risalenti all’VIII secolo e con importanti manufatti in piedi risalenti al XII secolo. Ci sono numerosi templi dentro e intorno al centro della città e all’area del mercato, oltre al Palazzo Reale noto informalmente come Khao Wang che domina l’orizzonte. La città è situata sul fiume Phet (“diamante” in tailandese), che ha origine nel Parco Nazionale Kaeng Krachan e sfocia nel Golfo di Thailandia a Baan Laem.

Phetchaburi è una provincia prevalentemente agricola, e la città lo riflette con un grande e fiorente mercato tradizionale, brulicante di attività da prima dell’alba a mezzogiorno e pieno degli aromi di tutto. È una città molto lavorativa, con pochi turisti, né le infrastrutture per sostenerli.

come arrivare nella la citta’ di Phetchaburi


Immigrazione di Phetchaburi: QUI

Con il bus

Da Bangkok, gli autobus espressi bianco-blu (977, 72) dal terminal degli autobus sud di Bangkok (cabina Deep blue Ticket 89, piattaforma di partenza 6) ti porteranno direttamente al terminal degli autobus di Phetchaburi, adiacente a un mercato notturno. Gli autobus espressi partono da Bangkok attualmente ogni due ore tra le 11:00 e le 17:00 e dovresti calcolare due ore per il viaggio, che costerà 112 baht. Ci sono anche minibus in circolazione (stessa biglietteria, stessa piattaforma di partenza), tuttavia potrebbero esserci problemi, in quanto non forniscono spazio extra per bagagli più grandi. Fai attenzione a evitare gli autobus blu, bianchi e arancioni , poiché si fermeranno molte volte e impiegheranno molto più tempo per raggiungere Phetchaburi.

Minibus per Phetchaburi (e in poi) è disponibile anche dalla stazione degli autobus Mo Chit a nord di Bangkok. Parte dalla finestra della stazione dei minibus n. 57 alle 11:00, costa 120 miliardi e ha impiegato circa 2 ore. Si ferma a Big C a Phetchaburi, a circa 3 o 4 km a sud della città. L’unico mezzo di trasporto disponibile a Big C erano i taxi per motociclette, che erano 50B per il centro città senza contrattare. (Gennaio 2016)

Un minibus da Ratchaburi costa 40 baht e si ferma nel centro della città, dopo aver percorso l’autostrada principale esterna. Tuttavia, nessun tuktuk di taxi motociclistici è stato notato nelle vicinanze.

Con il treno

Puoi anche raggiungere Phetchaburi in treno dalle stazioni di Hua Lamphong o Thon Buri; il viaggio normalmente dura circa quattro ore, ma a volte può richiedere più tempo. Questo costerà 100-250 baht, a seconda del tipo di treno.

Con il taxi

Un taxi da Bangkok non dovrebbe costare più di 2.000 baht e dovrebbe impiegare circa due ore.

Orari e opzioni di biglietteria

  • 12Go – tutte le partenze da Bangkok a Phetchaburi con posti a sedere, informazioni sul comfort e disponibilità.
  • Orario SRT – per controllare l’orario dei treni per i posti non prenotati di 2a classe.

Girare Phetchaburi


La stessa Phetchaburi è beatamente priva di traffico, tranne che sulla principale autostrada nord-sud che taglia in due la provincia, ma by-passa la città.

Non ci sono taxi con tassametro. Ci sono tuk-tuk, taxi per motociclette e, per una crociera lenta intorno all’area del mercato, molti taxi tradizionali a due posti a pedali triciclo. Qualunque sia il tuo mezzo di trasporto, sarebbe una buona idea scrivere la tua destinazione in thailandese per l’autista. A dicembre 2014, un viaggio in tuktuk all’interno della città sembrava essere piuttosto costoso, con l’autista che insisteva su 100 baht per un viaggio di 2 km.

Per i viaggi più lunghi nella provincia ci sono autobus locali (camion con panchine) disponibili nell’area del mercato, ma è necessario chiedere agli autisti le loro destinazioni (verrai rapidamente indirizzato al bus corretto).

La maggior parte dei templi importanti (eccetto Khao Wang) sono a pochi passi dall’area del mercato.

Cosa vedere a Phetchaburi

 

I drogati di tempio saranno soddisfatti per giorni della città stessa, ma il momento clou è sicuramente la montagna.

  • Le grotte di Khao Loung sono 2 serie di grotte giganti, situate un po ‘a nord della città. Il primo set di grotte ha molte statue di Buddha tra le stalattiti. La seconda serie di grotte presenta un gigantesco albero di 300 anni al centro e un ambiente tranquillo (si pensa che anche un monaco viva qui). Entrambe le grotte ospitano i pipistrelli. Fuori dalle grotte ci sono numerose scimmie che possono essere aggressive senza motivo. Sarebbe consigliabile portare un bastone per ogni evenienza. 15 baht a persona per un camion taxi su e giù per la collina. Gratuito.
  • Khao Wang , il famoso vecchio complesso del palazzo reale sulla montagna, ha un enorme stupa molto elegante, alcune grotte con pipistrelli, santuari e sacrifici di animali, un vasto Buddha sdraiato placcato in oro ben scolpito e un museo. A seconda dell’ingresso che prendi, potresti dover pagare una tassa di soggiorno (150 baht, include l’ingresso al museo in alto). L’ingresso principale è infestato da scimmie estremamente paffute e impertinenti. Puoi acquistare banane per loro da numerosi piccoli rivenditori. Ma fai attenzione, dai loro attenzione e cercheranno di afferrare qualsiasi cosa tu stia indicando loro. C’è una funivia (20 baht per i thailandesi, 200 baht per gli stranieri). A differenza di molti posti, non permetteranno agli stranieri con un documento d’identità valido che lavorano in Thailandia di entrare per il prezzo thailandese. In altre parole, gli stranieri dovrebbero camminare.

Phra Nakhon Khiri (Khao Wang) Palace

  • Phra Ram Ratchaniwet è un secondo palazzo reale. Costruito all’inizio del XX secolo in stile europeo, si trova in un complesso militare a sud del centro città. Questo palazzo riceve molti meno visitatori di Khao Wang e, in piedi in un parco ben tenuto, ha un’atmosfera tranquilla.

Cosa comprare a Phetchaburi


A Phetchaburi puoi acquistare con grande comodità tutti i generi di prima necessità della vita quotidiana da buddista in Thailandia, ma per quanto riguarda i souvenir, ci sono solo pochi negozi piccoli ma adeguati intorno alla base della funivia che serve il palazzo Khao Wang. Per la seta e l’abbigliamento thailandese, l’ ipermercato Big C sull’autostrada principale offre una selezione modesta, così come una manciata di negozi nell’area del mercato.

I veri cacciatori di souvenir potrebbero desiderare di dirigersi a sud di circa 70 km (40 miglia) a Hua Hin , dove ci sono molti negozi di souvenir di alta classe.

La provincia di Phetchaburi è famosa in tutta la Thailandia per i suoi dessert thailandesi, il Khanom Thai , deliziosi finger food simili a caramelle a base di uova, zucchero di palma, cocco e un agente legante, solitamente fagioli o farina tritati. La principale autostrada nord-sud è costellata di grandi negozi che offrono una sorprendente varietà di tali dolciumi.

Alla periferia della città, lungo Phetkasem Road, troverai un Makro all’ingrosso a nord (verso Bangkok). A sud di quello verso Hua Hin troverai HomePro , Big C e Robinsons .

Un Tesco Lotus di medie dimensioni si trova al Petch Paiboon Market su Thannon Ban Dai It di fronte alla Prommanusorn School.

Dove mangiare a Phetchaburi


Come tutte le città thailandesi, Phetchaburi ha centinaia di ristoranti e caffè, che servono quasi ogni varietà di cibo tailandese. Molti di loro sono specializzati in poche voci di menu, quindi il trucco è decidere cosa mangiare prima di decidere dove mangiare. Non ci sono quasi segni in lingua inglese, quindi consigli specifici non sono particolarmente utili. D’altra parte, qualunque di questi caffè o ristoranti tu scelga di frequentare, le tue possibilità di non essere servito un sano piatto tailandese sono molto basse.

Se desideri essere “sicuro”, gli hotel hanno ristoranti che probabilmente non ti deluderanno. Inoltre, il Big C ha una sala ristorazione e diversi franchising in stile occidentale sotto il suo tetto (ad esempio, Chester’s Grill, KFC), con aria condizionata e menu in lingua inglese.

A parte alcuni ristoranti cinesi, i summenzionati franchising Big C e due pizzerie in località periferiche, nella città di Phetchaburi è quasi impossibile trovare qualcosa di diverso dal cibo tailandese.

C’è una sala da pranzo come parte del Petch Paiboon Market aperto tutti i giorni. Qui troverai anche KFC e Pizza Hut.

Dove bere a Phetchaburi


Present Bar, un ritrovo tailandese locale, dall’altra parte della strada rispetto alla funivia.

Dove mangiare a Phetchaburi


Un controllo all’interno della città stessa mostra che la maggior parte degli alloggi è standard di una pensione. Gli hotel più esclusivi sembrano essere vicini all’autostrada principale a sud.

  • Pensione 2N , 98/3 Moo 2 Tambol Bankoom, Amphoe Muang Phet Buri, Phetchaburi, Thailandia 76000 ( 2 km dalla stazione ferroviaria di Phetchaburi ), ☎ +66 81 817-1134 , . checkout: 13:00 . Guest house nuovissima, a 2 chilometri dalla stazione, ma prenotate in anticipo ei proprietari vi verranno a prendere alla stazione. Alloggio di ottimo livello. Colazione inclusa nel prezzo. I proprietari (due sorelle) parlano un buon inglese e possono fornire molte informazioni sulla zona locale, nonché opzioni di viaggio per la tua prossima destinazione. Biciclette disponibili a noleggio e scooter manuale (consigliato se si vuole andare in spiaggia – a circa 17 km di distanza). Disponibile anche lavanderia. Consigliato. Doppia 580 baht
  • Svizzera Palazzo , 37/4 Moo 9 Khiri Rattaya Strada Tambon Thongchai Muang Phetchaburi , ☎ 032 400 250 . Piuttosto un posto di lusso nel centro della città con un buon ristorante. 2.500 baht .  
  • Kao Wang Hotel , 123 Th Ratwithi Phetchaburi , ☎ 032425167 . Nessuna descrizione.  
  • Sabaidee Resort , 65-67 Klongkachang Rd, T.Klongkachang, Muang Phetchaburi , ☎ 032400194 . Bungalows e giardino.  
  • Keeree Boutique Hotel , ☎ 0868908722 . vicino all’autostrada e non lontano dalle principali attrazioni della città.  
  • JJ Home , 2 Chisa-In road, Khlong Kra Chaeng, Amphoe Muang, Petchaburi, Phetchaburi ( 800 metri dalla stazione dei treni ), ☎ +66 8 1880 9286 (  ). checkout: 12:00 . Pensione molto bella. Il proprietario parla un buon inglese. Lei e suo marito (dagli Stati Uniti) possono fornire molte informazioni sulla zona locale e sui viaggi più fruther. Sono disponibili scooter e biciclette a noleggio, è disponibile anche la lavanderia. Wifi gratis. Consigliato. (Altri ritengono che sia un po ‘sporco, rumoroso e costoso, con orribili bagni annessi). Doppia AC con bagno 600 baht, Sgl / Dbl Fan con bagno condiviso 200/350 baht .  
  • Royal Diamond , ( vicino alla tangenziale ). Non è particolarmente conveniente, in quanto non è vicino all’area del mercato (sebbene sia vicino a Khao Wang). 1.200 baht

Gli hotel nella zona del mercato sono una buona opzione, in quanto sono per lo più vecchie botteghe convertite, destinate sia ai turisti che ai viaggiatori commerciali.

  • Sun Hotel ( โรงแรม ซัน ), 43/33 Banmor Road , ☎ 032 400000 .Questo hotel si trova vicino al Palazzo d’Estate di Khao Wang (e alla sua funivia). È anche una strada rimossa dalla strada principale nord / sud. In hotel si parla poco inglese, a seconda di chi è in servizio. Il prezzo dell’hotel include una colazione a buffet e puoi chiedere di far cuocere le uova come preferisci. Il ristorante ha un prezzo ragionevole per il cibo e le bevande della cena (non sembra esserci nessun altro posto dove mangiare nel raggio di almeno un chilometro). Le camere sono OK e ben arredate, con acqua calda, frigo bar, TV (canali limitati). Non c’è ascensore. Probabilmente un po ‘troppo caro per le strutture. Ci sono tuktuk dall’altra parte della strada e sembrano sovraccaricare – come 100 baht alla fermata dell’autobus più vicina a Hua Hin. 950 baht .  
  • Mayom Hostel Phetchaburi , 598/1 Phetchakasem Rd. Banmor Maung , ☎ +66816654194 . Il Mayom Hostel Phetchaburi si trova a Phetchaburi, a 5 minuti a piedi dai vicini punti ristoro. È disponibile la connessione WiFi gratuita. Con vista sulla città, le camere in stile dormitorio o le camere private dispongono di aria condizionata. Le docce si trovano in un bagno in comune. Il Mayom Hostel Phetchaburi dispone di una sala comune e di una cucina condivisa per gli ospiti. È disponibile anche un servizio di noleggio biciclette. L’ostello si trova a 700 metri dal parco storico Phra Nakhon Khiri e a 53 km dall’aeroporto di Hua Hin. 300 .  
  • Chedi View Hostel , 303 Thanon Bandai It Road, Tambon Ban mo, Mueang, Phetchaburi District, Phetchaburi ( Thannon Ban Dai It off of Phetkasem Road ), ☎ 090 950 6529 ,  . checkin: 14:00 ; checkout: 11:00 . Chedi View Hostel è un ostello elegante e poco costoso con aria condizionata, ottima connessione wifi e un bar sul tetto. Il personale è molto disponibile con i trasporti. Parlano anche un po ‘di inglese e sono felici di scrivere indicazioni in tailandese per i tassisti, ecc. Situato in posizione centrale. Dormitorio 350 baht, stanza privata 650 baht
  • Chatrium Grand Siam Bangkok , 728 Phetchburi Rd, Khwaeng Thanon Phetchburi, Ratchathewi, Bangkok 10400 , ☎ +66 (0) 2307 8888 (  ) . Situato nel cuore del Siam, l’hotel da 587 camere garantisce l’accesso diretto ai centri commerciali Paragon. Gli ospiti possono godere di una piscina all’aperto, trattamenti termali, cucina internazionale e spazi per eventi spettacolari.

Uscire da Phetchaburi verso


Phetchaburi si trova a 16 km (10 miglia) dalla costa. Il villaggio balneare facilmente accessibile più vicino è Chao Samran , che ha alcuni piccoli hotel e pensioni e un resort di lusso. È un luogo tranquillo, ideale per chi cerca pace e solitudine (tranne nei fine settimana lunghi). La leggenda narra che questa spiaggia fosse il luogo di relax preferito dai reali thailandesi durante il XVII e il XVIII secolo, mentre Ayutthaya era la capitale della Thailandia.

Puek Tian si trova a poche miglia a sud di Chao Samran, ed è un po ‘più grande e più popolare, sebbene evidentemente fatiscente. Si distingue per le statue molto grandi di figure immaginarie della letteratura thailandese sparse nella zona della spiaggia.

A circa 40 km (25 miglia) a sud di Phetchaburi si trova Cha-am , una località in rapido sviluppo con una bella spiaggia lunga che è immensamente popolare tra le famiglie thailandesi. Ci sono anche molti buoni hotel e pensioni rivolti ai visitatori dall’estero, soprattutto dal Nord Europa. I normali fan bus impiegano circa 90 minuti e ti costano 40 baht.

L’intera metà occidentale della provincia è dedicata al Parco Nazionale Kaeng Krachan , il più grande parco di questo tipo in Thailandia, e una giungla sempreverde incontaminata che copre più di 1.000 miglia quadrate che rimane per lo più inesplorata fino ad oggi. La sede del parco può fornire dettagli sulle opportunità di escursioni, rafting e campeggio (☎ +66 32 459 291).

Hua Hin – Gli autobus senza aria condizionata lasciano la città per 40 baht e impiegano 1,5 ore.