Logo di sawadee
provincia di Buriram

Punti salienti di Buriram

Punti salienti di Buriram

Punti salienti di Buriram
Punti salienti di Buriram

Andiamo a vedere i punti salienti di Buriram
Buriram potrebbe essere uno dei segreti meglio custoditi in Isaan. Sebbene chiaramente minori rispetto alle sue famose province vicine di Khon Kaen e Korat in termini di prestazioni economiche, servizi di trasporto, infrastrutture, popolazione e dimensioni, ci sono molte ragioni per cui la città di 30.000 cittadini conosciuta anche come “Città della felicità” è merita una visita.

Solo per citarne alcuni, Buiram ha

  • La squadra di calcio di maggior successo della Thailandia: Buriram United
  • La pista da corsa più moderna della Thailandia: Chang International Circuit
  • Il sito Khmer più significativo della Thailandia: Phanom Rung Historical Park

Tuttavia, la piccola provincia dell’Isaan, 410 km a nord-est di Bangkok, è ancora lontana dal turismo ed è un ottimo posto per sperimentare il tipico stile di vita e cultura dell’Isaan. Le persone sono molto gentili e come ho imparato anche bene con le lingue dato che la maggior parte di loro parla tailandese centrale, isaan, khmer e almeno l’inglese di base.

Di seguito sono elencate le migliori cose da fare e le attrazioni a Buriram e dove si trovano:

Parco forestale di Khao Kradong

Un tempo vulcano attivo, il Khao Kradong Forest Park è un popolare luogo di relax. Puoi guidare fino alla cima della montagna alta 265 m con il tuo veicolo o prendere i 297 gradini che portano al punto di vista dove si trova un’impressionante immagine del Buddha seduto (Phra Suphatthara Bophit), così come una replica dell’impronta del Buddha chiamò Prang Ku .

In cima c’è anche una piscina che si crede sia la foce del vulcano. I panorami della città di Buriram e della provincia sono bellissimi. Il cratere del vulcano spento può essere visitato e attraversato su un ponte sospeso. Il parco ospita anche alcune interessanti piante, animali e uccelli autoctoni.

Guardare una partita di calcio del Buriram United

Un viaggio a Buriram senza una visita allo stadio Chang è come un viaggio a Manchester senza una visita all’Old Trafford. Anche se non puoi ottenere un biglietto per una partita della Thai League del Buriram United o semplicemente non c’è una partita in programma mentre sei in città, ci sono tour offerti ogni giorno che ti permettono di entrare nello stadio, negli spogliatoi dei giocatori, sala stampa e altro ancora.

Ho avuto la possibilità di guardare la partita della Thai League Buriram United vs Muangthong United nel “Thunder Castle” ed è stata una grande esperienza. Lo stadio è super moderno e con i suoi 32.000 posti è anche il più grande stadio di proprietà privata della Thailandia. L’atmosfera è eccezionale poiché i tifosi di entrambe le squadre tifano con entusiasmo per i loro club.

  • Trova il post completo su come guardare una partita di calcio a Buriram, altre foto e il mio video qui .

Castello di Buriram

Un luogo perfetto per prendere la vostra data di a Buriram è il nuovo Castello Buriram – un mix di centro commerciale e mercato all’aperto. L’ambientazione è davvero bella e romantica, e hanno anche una replica di Phanom Rung (vedi sotto). Guarda alcune immagini qui .

Templi Khmer

Ci sono 259 rovine Khmer in Thailandia, di cui 50 si trovano nella provincia di Buriram. Tra questi ci sono due dei tre siti più significativi del paese:

    • Parco storico di Phanom Rung
    • Prasat Muang Tam

Parco storico di Phanom Rung

Phanom Rung Fair

Incoronato in cima a un vulcano spento 60 km a sud della città di Buriram, Phanom Rung è il sito Khmer più grande e meglio conservato della Thailandia. Il nome del tempio è in Khmer e significa “grande montagna”. È alto 400 metri e offre splendide viste sulle risaie circostanti, nelle giornate limpide anche le montagne Dangrek al confine con la Cambogia sono visibili a sud-est.

Phanom Rung fu costruito con arenaria e laterite tra il X e il XIII secolo durante il regno del re Suriyavarman II. È un santuario indù dedicato a Shiva e che simboleggia il Monte Kailash.

Il tempio è rivolto a est e il sole splende attraverso tutte le 15 porte del santuario quattro volte all’anno: durante l’alba dal 3 al 5 aprile e dall’8 al 10 settembre e il tramonto dal 5 al 7 marzo e dal 5 al 7 ottobre. Gli eventi si svolgono in queste occasioni, il più grande è il Phanom Rung Festival ad aprile.

Il Parco Nazionale di Phanom Rung è aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 18:00. La quota di ammissione è di 100 Baht per gli stranieri e 20 Baht per i thailandesi. Si applicano tariffe di parcheggio di 10 baht per le biciclette, 20 baht per le moto e 50 baht per le auto.

Come arrivare al Phanom Rung Historical Park con i mezzi pubblici:

Dalla città di Buriram, prendi un songthaew (20 baht, 30 minuti, ogni 30 minuti) all’estremità orientale della città o un autobus diretto a Chantaburi dalla stazione degli autobus a Ban Ta Pek. Da lì, un taxi in moto costa 200 baht per Phanom Rung.

Prasat Muang Tam

Prasat Muang Tam significa letteralmente “castello di pietra dell’umile città” ed è considerato il terzo complesso Khmer più significativo della Thailandia in termini di dimensioni, raffinatezza dell’architettura e qualità del restauro. Fu costruito tra la fine del X e l’inizio dell’XI secolo sotto il re Jayavarman V con le divinità adorate come Shiva e Vishnu.

Racchiuso da mura in laterite, il complesso è costituito da un santuario centrale e due biblioteche. Sono circondati da cinque prang e quattro serbatoi pieni di loto, ciascuno sorvegliato da un naga a cinque teste.

C’è un bacino idrico di 510 m per 1.090 m chiamato Barai Muang Tam proprio di fronte al tempio che rappresenta l’oceano circostante, mentre i cinque prang rappresentano le cinque cime del Monte Meru, la casa degli dei indù. Lo stesso concetto può essere trovato ad Angkor Wat in Cambogia.

Prasat Muang Tam si trova a 8 km a sud-est di Phanom Rung. È aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 18:00 e la quota di ammissione è di 100 Baht per gli stranieri e 20 Baht per i thailandesi. Il parcheggio è gratuito.

Un biglietto d’ingresso sia per Phanom Rung che per Prasat Muang Tam è disponibile per 150 Baht in entrambe le località.

  • Il secondo complesso Khmer più interessante in Thailandia è Phimai a Korat .

Monumento a Re Rama 1

monumento reale di re rama ayutthaya tailandia

Probabilmente il punto di riferimento più bello e pittoresco della città, il monumento del re Rama 1 chiamato Somdet Phra Phutthayotfa Chulalok Maharat Commemor si trova all’estremità meridionale di Buriram. Il re Rama 1 non fu solo il fondatore della dinastia Chakri, ma anche della città di Buriram prima di diventare re.

Santuario del pilastro della città

Tipico per le capitali di provincia di tutta la Thailandia: il santuario della colonna della città (in thailandese: หลักเมือง, Lak Mueang) situato nel centro della città. È un’antica tradizione thailandese che un pilastro della città debba essere costruito sulla creazione di una nuova città. È molto venerato dai cittadini e considerato la casa dello spirito guardiano della città.

Nella foto sopra il santuario del pilastro della città è a destra (stile di architettura Khmer che si riferisce alla storia e all’identità della provincia di Buriram) e proprio di fronte al “tempio centrale”: Wat Klang Phra Aram Luang (วัดกลาง พระ อาราม หลวง).

Punti salienti della mappa di Buriram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.