Ricetta di fagioli puzzolenti tailandesi con gamberetti

0
6

[et_pb_section fb_built=”1″ admin_label=”section” _builder_version=”3.22″][et_pb_row column_structure=”2_3,1_3″ admin_label=”row” _builder_version=”3.25″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”2_3″ _builder_version=”3.25″ custom_padding=”|||” custom_padding__hover=”|||”][et_pb_text admin_label=”Text” _builder_version=”3.27.4″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”]

Ricetta di fagioli puzzolenti tailandesi con gamberetti (วิธี ทำ กุ้ง ผัด สะตอ)

I fagioli puzzolenti sono una delle mie cose preferite da mangiare in tutto il mondo.

Per me, sono piccoli fagioli di gioia – piccoli bocconcini di potere e sapore, ricchi di vitamine, e il loro gusto e consistenza mi eccitano come se fossi un bambino sulle montagne russe.

Va bene, comunque, probabilmente hai indovinato che sono un po ‘ ossessionato dai fagioli puzzolenti , e sarebbe un eufemismo. Potrei mangiarli tutti i giorni.

Cosa sono i fagioli puzzolenti?

I fagioli puzzolenti, ufficialmente conosciuti come parkia speciosa , sono uno dei miei cibi preferiti da molti anni ormai.

In thailandese sono conosciuti come sataw (สะตอ), ma potresti anche sentirli chiamati petai, fagioli amari, fagioli puzzolenti, fagioli puzzolenti ecc.

Sono popolari in tutte le parti meridionali del sud-est asiatico, specialmente in Indonesia, Malesia, Singapore e nel sud della Thailandia.

Ricordo anni fa quando mia moglie Ying, che è del sud della Thailandia, mi presentò a puzzare i fagioli: fu amore al primo morso.

>

I fagioli puzzolenti hanno un sapore e un aroma un po ‘forti. Alcuni li paragonano al gas naturale e, sebbene ammetta che abbiano un sapore un po ‘” gassoso “, è glorioso allo stesso tempo.

Il vero aroma arriva poche ore dopo aver mangiato un mucchio di fagioli puzzolenti, quando si urina, e viene rilasciato il forte odore di zolfo. Hai mai mangiato molti asparagi ? I fagioli puzzolenti offrono un odore simile.

Quando è la stagione dei fagioli puzzolenti in Thailandia, mia suocera compra fagioli puzzolenti freschi al mercato quasi tutti i giorni (principalmente perché io e lei li amiamo entrambi).

A molti piace mangiarli crudi, accompagnati da curry di carne secca del sud o bolliti nel latte di cocco, ma il mio modo preferito è in un piatto chiamato goong pad sataw (กุ้ง ผัด สะตอ) , fagioli puzzolenti saltati in padella con gamberetti e pasta di curry in stile thailandese meridionale .

Il più delle volte, i fagioli puzzolenti vengono cucinati con altri ingredienti forti, come aglio, peperoncino e pasta di gamberetti.

Altri gusti forti, completano ed esaltano il sapore naturale dei fagioli puzzolenti.

Probabilmente mi avrete sentito dire “questo è il mio piatto preferito”, riguardo a molti piatti diversi … ma posso VERAMENTE dire che questo è uno dei miei piatti preferiti in assoluto

Preparare i fagioli puzzolenti

Uno degli altri nomi per i fagioli puzzolenti è “fagiolo a grappolo attorcigliato”, perché i fagioli vengono alloggiati in un baccello leggermente attorcigliato, un po ‘come un filamento di DNA.

Per preparare i fagioli, è più facile prendere un coltello e fare un taglio su un lato del fagiolo, quindi piegare la pelle per sbucciarlo dal guscio.

C’è una piccola pellicola color crema all’esterno del chicco (all’interno del guscio), che non fa male da mangiare, ma normalmente viene anche pelata e scartata.

I fagioli impiegano un po ‘di tempo per sbucciarsi, ma ne vale la pena.

 

Di tanto in tanto troverai piccoli vermi nei fagioli puzzolenti … questo significa solo che sono sani e freschi – e immagino che i vermi conoscano il buon cibo anche quando lo gustano!

Per questa ricetta, ho usato 6 baccelli di fagioli puzzolenti, che equivalevano probabilmente a circa 1 tazza piena di fagioli puzzolenti sbucciati o giù di lì.

Non importa quanto usi, ma secondo me più è meglio è.

Insieme ai fagioli puzzolenti, molti thai sono amanti dei gamberetti, motivo per cui gli piace cucinare i fagioli puzzolenti con i gamberetti.

Tuttavia, puoi anche preparare la stessa ricetta con qualsiasi tipo di carne che ti piace – pollo, maiale, manzo – qualunque cosa tu abbia a disposizione.

Una volta che hai finito di cuocere il goong pad sataw (กุ้ง ผัด สะตอ), il modo migliore per mangiarlo è insieme a un piatto caldo di riso al vapore.

I gamberetti dovrebbero essere sodi e succosi, i fagioli puzzolenti dovrebbero essere croccanti e freschi e la salsa al curry è il luogo da cui proviene tutto il sapore straordinario: i peperoncini, l’aglio, la curcuma, la citronella e le foglie di lime kaffir lavorano tutti insieme per un sapore che ti lascerà a bocca aperta.

Se mi dai un piatto di goong pad sataw (กุ้ง ผัด สะตอ) e un piatto di riso fresco e caldo, sarò molto felice, ogni volta

Ricetta di fagioli puzzolenti e gamberetti (วิธี ทำ กุ้ง ผัด สะตอ)

Tempo : se hai già la pasta di curry della Thailandia meridionale pronta, ci vorranno solo circa 15 minuti per preparare questo piatto
Dimensioni della ricetta : posso mangiare quello che questa ricetta fa da solo, ma dovrebbe essere buono per 2-3 persone o quindi, purché tu abbia alcuni piatti diversi a tavola, mangiando in stile familiare
Utensili da cucina : wok / padella
Aromi : piccante e salato
Mangiarlo con : riso fresco caldo e altri piatti della Thailandia meridionale

ingredienti

  • 400 grammi di gamberetti (potete fare questa ricetta anche con pollo o maiale)
  • 2-3 cucchiai colmi di pasta di curry della Thailandia meridionale ( ricetta qui )
  • 1 tazza di fagioli puzzolenti sgusciati (io ho usato 6 baccelli e puoi usarne più o meno)
  • ½ cucchiaino di pasta di gamberetti
  • ½ cucchiaio di salsa di ostriche
  • ½ cucchiaio di zucchero (questo è il modo thailandese, ma mi piace usarne meno o nessuno)
  • 6-8 foglie di lime kaffir
  • 2 cucchiai di olio per friggere

Istruzioni

  1. Il primo passo è preparare una partita di pasta di curry della Thailandia meridionale , o se ne hai già un po ‘a portata di mano (fatta in casa o da una lattina / bottiglia) puoi iniziare subito i passaggi successivi.
  2. Preparare i gamberi togliendo la testa e pelando il guscio, quindi sgocciolandoli. Se vuoi preparare i tuoi gamberetti alla thailandese, sbuccia il corpo, ma lascia la coda.
  3. I fagioli puzzolenti crescono in baccelli duri e attorcigliati, quindi la prima cosa da fare è sbucciare i fagioli puzzolenti dal guscio esterno. La pelle è abbastanza dura, quindi è più facile prendere un coltello affilato e tagliare il fagiolo, quasi a metà prima. Quindi sbucciare la pelle e rimuovere il fagiolo puzzolente all’interno. Vedrai anche una pelle interna di colore beige che ricopre i fagioli puzzolenti, e vorrai rimuovere anche quella. Passa attraverso tutti i baccelli e rimuovi tutti i fagioli puzzolenti: probabilmente ci vorranno alcuni minuti. Se non hai ancora visto il video, assicurati di guardarlo per una migliore spiegazione di come sbucciare i fagioli puzzolenti. È tutto per il lavoro di preparazione, è ora di friggere.
  4. Metti il ​​tuo wok o la padella a fuoco medio e aggiungi circa 2 cucchiai di olio. Normalmente mi piace usare meno olio quando friggo il cibo tailandese, ma con questa ricetta di curry di fagioli puzzolenti, devi davvero aggiungere un po ‘di olio in modo che la pasta di curry diventi piacevole e fragrante quando friggi e non si attacchi al fondo della padella .
  5. Quando il tuo olio è bollente, aggiungi la pasta di curry, inizia prima con 2 cucchiai. – puoi sempre tornare indietro e aggiungerne altri più tardi se non è abbastanza saporito. Quindi aggiungere circa ½ cucchiaino di pasta di gamberetti.
  6. Soffriggere la pasta di curry, unendola nell’olio e grattandola via dal fondo della padella. Immediatamente dovresti iniziare ad annusare quei bellissimi peperoncini, la citronella e la curcuma. Continua a friggere per circa 30 secondi a 1 minuto, assicurandoti che la pasta non bruci, ma sia bella e fragrante.
  7. Aggiungere i gamberi e soffriggere continuamente per circa 30 secondi. I gamberetti dovrebbero iniziare abbastanza rapidamente a passare dal colore trasparente al rosa arancione. Se la pasta di curry inizia a seccarsi, puoi aggiungere una spruzzata d’acqua e questo dovrebbe darti un po ‘di liquido con cui lavorare e un po’ di salsa in più.
  8. Quindi aggiungi i fagioli puzzolenti e friggi per circa altri 30 secondi circa. Vuoi continuare a friggere forte in modo che la pasta di curry non si attacchi alla padella.
  9. Condire con ½ cucchiaio di salsa di ostriche e ½ cucchiaio di zucchero (il normale modo thailandese è quello di usare lo zucchero, quindi l’ho mostrato in questo modo nella ricetta, MA, quando lo cucino io normalmente ometto lo zucchero o ne uso solo un po ‘ – quindi sta a te quanto zucchero vuoi aggiungere).
  10. Anche in questo caso, se il tuo pad goong sataw (กุ้ง ผัด สะตอ) si asciuga, aggiungi un’altra spruzzata d’acqua e poi friggi per un altro minuto.
  11. Il passaggio finale consiste nel prendere 6-8 foglie di lime kaffir e strapparle dai gambi direttamente nel curry. Quando strappi le foglie di lime kaffir, rilascerà il loro sapore. Soffriggi per soli 10 secondi e poi spegni il fuoco.
  12. Mettilo subito su un piatto da portata e sei pronto per iniziare a mangiare.

Appunti

Prima di iniziare a cucinare, potresti iniziare mettendo su una pentola di riso fresca per iniziare a cuocere a vapore. In questo modo, non appena avrai finito di cucinare, sarai pronto per scavare!

Conclusione

Anni fa, quando sono arrivata per la prima volta in Thailandia, Ying (mia moglie ora), mi ha consegnato un piatto che sua madre aveva cucinato, “questo è goong pad sataw (กุ้ง ผัด สะตอ)”, ha detto.

Quando ho preso il mio primo boccone, quasi non potevo credere quanto fosse buono, il sapore del curry era piccante e brulicante di sapore, e gli sataw (สะตอ), che in seguito ho scoperto essere fagioli puzzolenti in inglese, erano croccanti e estaticamente unico e saporito.

Goong pad sataw (กุ้ง ผัด สะตอ), fagioli puzzolenti fritti con gamberetti e pasta di curry della Thailandia meridionale, è stato uno dei miei piatti thailandesi preferiti da molto tempo ormai, e ancora oggi lo mangio quasi tutti i giorni durante la stagione dei fagioli puzzolenti, e mia suocera lo cucina tutto il tempo.

Spero che ti piaccia questa ricetta di fagioli puzzolenti (วิธี ทำ กุ้ง ผัด สะตอ), e se riesci a procurarti alcuni fagioli puzzolenti, devi provarlo.

Hai provato i fagioli puzzolenti? Fatemi sapere cosa ne pensate di questa ricetta nei commenti qui sotto. Grazie!

[/et_pb_text][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″ _builder_version=”3.25″ custom_padding=”|||” custom_padding__hover=”|||”][et_pb_sidebar area=”et_pb_widget_area_11″ _builder_version=”4.7.7″ _module_preset=”default”][/et_pb_sidebar][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.