Sa Kaeo

0
297
sa kaeo immagine copertina
sa kaeo

Sa Kaeo

  • Sa Kaeo (สระแก้ว), scritto anche Sa Kaew, è la capitale della provincia con questo nome nella Thailandia orientale interna .

1 – Capire la citta’ di Sa Kaeo


Sa Kaeo, pronunciata “Sa Gaeo”, è una città sul confine orientale della Thailandia, situata a circa 245 km da Bangkok. In passato, era una volta una comunità importante e prospera con una lunga storia dai regni Suvarnabhumi e Dvaravati, che può essere notato dal gruppo di vari resti di monumenti antichi e architetture, sparsi nella provincia, così come manufatti che raccontano la storia e la gloria del passato ai discendenti.

Oltre agli antichi resti storici degni di studio, Sa Kaeo possiede anche abbondanti risorse naturali come il Parco Nazionale di Pang Sida e il Parco Nazionale di Ta Phraya , nonché la scultura naturale del suolo simile a un caratteristiche.

Al confine con la Thailandia ad Amphoe Aranyaprathet, Sa Kaeo è un grande cancello che si apre sulla Cambogia, che collega i trasporti internazionali e il turismo in un’unica rotta. Inoltre, il mercato di Rong Kluea offre sia prodotti economici che di seconda mano provenienti da vari paesi vicini.

Sa Kaeo è la 74a provincia della Thailandia ed era originariamente una città satellite di Prachin Buri (chiamata Prachim in passato). Nel 1933, il sistema di Thesaphiban o circolo amministrativo fu abolito e Prachin Buri fu elevato a provincia. Pertanto, Sa Kaeo divenne un distretto a Prachin Buri. Successivamente è stata separata dalla provincia e ufficialmente acclamata provincia il 1 ° dicembre 1993.

Storia

La storia di Sa Kaeo può essere fatta risalire a oltre 4.000 anni, a partire dal Neolitico – Età dei metalli con una scoperta di manufatti a Ban Khok Makok, Sotto-distretto di Khao Sip, Distretto di Khao Chakan. In un periodo successivo, altri oggetti d’antiquariato furono trovati come nei distretti di Aranyaprathet e Ta Phraya, presentando prove che Sa Kaeo era una volta un’importante e prospera comunità durante i periodi Chenla-Dvaravati con la propria civiltà e cultura sotto i re o governanti che credevano in Induismo, entrambe le sette Shivaite e Vishnuite. Può essere osservato dagli antichi resti e iscrizioni in caratteri Pallava a Prasat Khao Noi, Khao Rang e Chong Sa Chaeng, ecc., In particolare l’iscrizione Pallava a Prasat Khao Noi, distretto di Aranyaprathet,

Inoltre, ci sono state scoperte di prove che riflettono la civiltà durante il X-XI secolo all’interno di quest’area come vari Prasat o santuari fatti di mattoni o pietra, fornaci di ceramica, antichi fossati che hanno lasciato tracce fino ai giorni nostri, tra cui 2 iscrizioni a Prasat Sdok Kok Thom, stimato risalente al X secolo. Questo Prasat fu costruito per essere un santuario religioso del dio Shiva, come affermato nella prima iscrizione che nel 937, il re Jayavarman IV fece collocare questa iscrizione in questo Prasat come annuncio che vietava ai servi dedicati a questo santuario di servire in altre attività, ma solo prenditi cura e conduci una cerimonia di adorazione allo Shiva Lingam – un simbolo fallico indù del potere creativo – o altre immagini sacre custodite in questo Prasat. D’altra parte, l’altra iscrizione ha elogiato le buone azioni del re Udayadityavarman II, che ha fatto ristrutturare questo antico santuario, così come ha completato un’iscrizione sulla civiltà e la religione. Dalle suddette iscrizioni e resti si può notare il sistema di amministrazione utilizzato dall’Antico Impero Khmer sull’area. Pertanto, questa provincia può essere considerata come un patrimonio intellettuale che è stato tramandato ed è prezioso per ulteriori studi.

Sa Kaeo copre un’area totale di circa 7.195 chilometri quadrati o 4.496.961 rai.

2 – Come arrivare nella citta’ di Sa Kaeo

>

Ufficio immigrazione qui

In macchina

Ci sono 4 percorsi per Sa Kaeo come segue:

  1. Da Bangkok, prendi Phahon Yothin Road per Rangsit, mantieni la sinistra e attraversa il ponte circolare fino all’autostrada 305, passando per il distretto di Ongkharak e la provincia di Nakhon Nayok. Immettere l’autostrada 33, passando per il distretto di Kabin Buri fino alla provincia di Sa Kaeo. La distanza totale è di 214 km.
  2. Da Bangkok, prendi l’autostrada 1 e svolta a destra all’incrocio di Hin Kong. Percorri l’autostrada 33, passando per la provincia di Nakhon Nayok e il distretto di Kabin Buri. La distanza totale è di 245 km.
  3. Da Bangkok, prendi l’autostrada 304, passando per il distretto di Min Buri e la provincia di Chachoengsao fino al distretto di Phanom Sarakham. A Km. 35, svoltare a destra nel distretto di Kabin Buri lungo l’autostrada 304. Al km. 95, svolta di nuovo a destra sull’autostrada 33 per la provincia di Sa Kaeo. La distanza totale è di 210 km.
  4. Da Bangkok, prendi l’autostrada 304, passando per il distretto di Min Buri fino alla provincia di Chachoengsao. Quindi, prendi la strada per il distretto di Phanom Sarakham, passando per il centro di studi sullo sviluppo reale di Khao Hin Son. A Km. 54, c’è un bivio. Svoltare a destra nella provincia di Sa Kaeo prendendo l’autostrada 359 per 65 km. È una scorciatoia per Sa Kaeo al momento.

Con il bus

The Transport Company Limited fornisce servizi di autobus ordinari e con aria condizionata, in partenza dal terminal degli autobus nord-orientale (Mo Chit), su Kamphaeng Phet 2 Road, e dal terminal degli autobus orientale (Ekkamai) molte volte al giorno. Ci vogliono 4 ore per Sa Kaeo (3 ore e mezzo prendendo la rotta Ongkharak). Per ulteriori informazioni, contattare Tel. 0 2936 2852-66 ext: 311, o www.transport.co.th, o Transport Company Limited (Sa Kaeo Office) su Thetsaban Soi 9/1 Road, Tel. 0 3724 1282, Air Aran Company Limited, tel. 0 3742 1210.

Da Sa Kaeo, c’è un servizio di autobus per altre province come Chanthaburi, Nakhon Nayok, Prachin Buri, Saraburi, Buri Ram e Nakhon Ratchasima.

Un autobus da Chachoengsao, nella provincia vicina, costerà B100. Anche se non è così lontano, l’autobus impiegherà circa 3,5 ore.

Da Mo Chit, c’è un minibus che costa B180 e impiega 3,5 ore per il viaggio. Passa attraverso Nakhon Nayok e la tangenziale di Prachinburi. In realtà va in città e non alla stazione degli autobus.

Con il treno

La State Railway of Thailand fornisce un servizio ferroviario Bangkok – Sa Kaeo – Aranyaphrathet 2 volte al giorno. Il primo lascia Bangkok alle 5.55 e arriva a Sa Kaeo alle 10.32 e ad Aranyaprathet alle 11.30 Il secondo parte da Bangkok alle 13:15 per Sa Kaeo alle 17:25 e per Aranyaprathet alle 18:20 Inoltre, ci sono 2 treni per Bangkok. Il primo parte da Aranyaprathet alle 6.35 per Sa Kaeo alle 7.26 e per Bangkok alle 11.30, mentre il secondo parte da Aranyaprathet alle 13.35 per Sa Kaeo alle 2.37 e per Bangkok alle 19.30. La tariffa è di 48 Baht. Per ulteriori informazioni, contattare Tel. 0 2223 7010, 0 2220 4334, 1690 o www.railway.co.th, o la stazione ferroviaria di Sa Kaeo al tel. 0 3726 1217.

3 – Girare per Sa Kaeo


Questa città non è davvero molto più di una striscia lungo l’autostrada principale verso il confine con la Cambogia. Abbastanza bene tutto si trova lungo la striscia di circa 4 km e non c’è molto da fare a lato della città. La stazione degli autobus è a circa 1Km in direzione BKK, e dopo un paio di semafori, girando a sinistra dalla stazione degli autobus tornando sulla strada principale, arriverete nel centro della città. Ci sono alcuni tuktuk, ma tendono a sedersi in posti selezionati (stazione degli autobus e centro città), in attesa delle tariffe. Allo stesso modo ci sono anche moto taxi.

4 – Dove mangiare a Sa Kaeo


Ci sono un paio di buoni ristoranti sul lato destro che si affacciano sulla Cambogia, vicino al vicolo del Travel Hotel e alla strada che conduce al Tippura Hotel. Proprio nel centro della città. Buon cibo e non costoso. La birra è venduta lì.

Ci sono anche ristoranti di strada nel centro della città più o meno di fronte al Travel Hotel. – queste sono bancarelle che hanno tavoli e sedie per sederti e mangiare. Alcuni bevono birra, e con altri la compri al 711 e la bevi mentre mangi. Buoni pasti economici quanto B50.

5 – Dove dormire a Sa Kaeo


Località fluviale 405 Suwannasorn Rd. 037-421111

  • Tippura Hotel 90 Tetsaban 12 Rd , ☎ 037 421929-32 . Questo hotel è abbastanza ben nel centro della città. Ci sono molti segnali sulla strada principale che lo indicano. Si trova a un paio di centinaia di metri dalla strada principale, sul lato destro provenendo da BKK, nel centro della città. È tranquillo, ben arredato, con acqua calda, TV, frigo bar e un ristorante in loco. Costo B790 e include colazione occidentale o tailandese. Non ha tè, solo caffè! Ma se lo dici alla reception al momento del check-in, si assicureranno che il tè sia disponibile per la colazione. Apparentemente è l’albergo esclusivo in città.  

Ci sono un paio di altri hotel nel centro della città – il Travel Hotel sulla destra provenendo da BKK, telefono 037 241024. Si trova lungo una breve corsia. Sembra essere un hotel di fascia media. Inoltre, mentre ti dirigi a sud, ci sono altri hotel, almeno tre di questi entro 2 chilometri dal centro della città. Uno è il River Resort e un altro è il Golden House Hotel.

  • Areeya Resot , Ban Klong sai ( vicino al parco nazionale di PangSida ). piccolo resort boutique in un ambiente naturale

6 – Uscire da Sa Kaeo verso


  • Trat C’è un autobus per qui dalla stazione degli autobus. Quando entri, c’è un venditore di biglietti immediatamente a destra.

Ti costerà B195 per l’autobus con aria condizionata, che passa per Chantaburi. Ci vogliono 4,5 ore e gli autobus partono dalle 04:00, 06:00, 11:30, 13:30, 14:30 e successive