Logo di sawadee
Come andare da Bangkok a Sisaket

sisaket

[et_pb_section admin_label=”section”]
[et_pb_row admin_label=”row”]
[et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Text”]

Sisaket

Sisaket (ศรีสะเกษ) e’ una citta’ dell’ Isaan (Northeast), Thailand.

>

1 – Capire la citta’ di Sisaket


Con una lunga storia, l’area intorno a Sisaket (più correttamente pronunciata “Sisagate”) ha avuto una forte cultura e un’economia prospera sin dall’era Khmer di oltre mille anni fa. Inoltre, molte tribù etniche si stabilirono qui come Suay, Lao, Khmer e Yer. Sisaket divenne una città nel 1759 durante il periodo Ayuthaya. Durante il regno del re Rama V, o circa un secolo fa, la città si trasferì nella sua posizione attuale.

Con molte rovine Khmer, Sisaket è una destinazione interessante da visitare. È anche la porta d’accesso alle famose rovine di Preah Vihear , un santuario Khmer in cima a una scogliera, la maggior parte delle quali si trova appena oltre il confine con la Cambogia . Tuttavia, può essere visitato senza richiedere un visto cambogiano. La provincia coltiva un’ampia varietà di frutti, come rambutan e durian. Questi sono in genere disponibili all’inizio della stagione delle piogge intorno a maggio. Gran parte della popolazione locale è costituita da agricoltori quasi di sussistenza che guadagnano in media circa 300-400 baht o $ 9-12 al giorno.

2 – Come arrivare nella citta’ di Sisaket


In macchina

Da Bangkok, utilizzare Hwy 1 (Payolyothin Rd), quindi Hwy 2 (Mitraphap Rd) da Saraburi. Vicino a Korat (Nakhon Ratchsima) prendere la Hwy 24 (Chock Chai-Det Udom) per raggiungere Sisaket. Questo percorso è di 571 km.

Con il bus

Autobus e pullman con aria condizionata lasciano il terminal degli autobus nord-orientale (Mor Chit 2) a Bangkok per Sisaket ogni giorno. Il viaggio dura 8 ore. Per ulteriori informazioni, chiama il numero 0-2936-2852-66 e il terminal degli autobus di Sisaket al +66 45 612 500 o visita [ [2] ]. Inoltre, [ [3] ] Pombai è un sistema di prenotazione di biglietti per autobus online che puoi indirizzare verso la maggior parte delle destinazioni in Thailandia.

Gli autobus da Roi Et passano per Yasothon e costano 120 baht.

Il terminal stesso si trova all’interno della città e dista da 1 a 1,5 km dalla stazione ferroviaria. Per arrivarci, esci dal terminal sulla strada principale e gira a sinistra. Proseguire a piedi fino alla fine della strada, circa 1Km dove c’è una strada ad angolo retto che si addentra sulla linea ferroviaria. Svolta a destra e cammina fino a Khukhan Rd, svolta a sinistra e attraversa la linea, quindi gira di nuovo a sinistra. La stazione dista un paio di centinaia di metri.

>

Un minibus da Surin costerà B60 e vanno regolarmente.

Con il treno

I treni ordinari, rapidi ed espressi partono regolarmente da Bangkok e dalla stazione di Bang Sue per Sisaket. Il percorso è di 515 km. Per ulteriori informazioni, chiama le Ferrovie dello Stato della Thailandia al 1690, +66 22 204 334, +66 22 204 444 e la stazione ferroviaria di Sisaket al +66 45 611 525 o visita [ [4] ]

Per arrivare da qui al terminal degli autobus, vedere le indicazioni inverse in “Autobus” sopra.

In aereo

L’aeroporto più vicino è a Ubon Ratchathani (UBP), servito da Air Asia e Thai Airways.

3- Come girare nella citta’ di Sisaket


Non ci sono tuk-tuk disponibili, ma puoi prendere un taxi con tassametro (Sisaket Taxi) o noleggiare un taxi per moto . Se usi il tassametro, probabilmente non lo useranno, quindi contratta in anticipo.

Ci sono molti Samlors qui (tricicli a 3 ruote motrici)

Inoltre, ci sono autobus dal centro di Sisaket (Amphoe Muang) ad altre città (Amphoe) e alle province vicine.

4 – Cosa vedere nella citta’ di Sisaket


  • Pra That Ruang Rong – un bellissimo wat (tempio) a circa 4 km da Sisaket. In auto / moto / moto-taxi: seguire la strada in direzione Surin oltre il ponte e svoltare a destra in direzione “Rasi Salai”, quando vedete il cartello stradale. Poi gira a destra quando vedi il grande cartello blu che indica “Pra That Ruang Rong”. Un altro minuto e sarai arrivato. L’intero complesso impiega circa 90 minuti per essere visitato. Aperto solo di giorno. Merita davvero una visita se ti trovi in ​​zona!

Murale con tappo di bottiglia, Wat Lan Khuad

  • Wat Pa Maha Chedi Kaew (più comunemente noto come Wat Lan Khuad o “Tempio di un milione di bottiglie”) – un complesso tempio buddista bizzarro ma del tutto serio costruito interamente con bottiglie di vetro. Anche i quadri alle pareti sono assemblati da tappi di bottiglia. Il tempio si trova a circa 61 km a sud di Sisaket, nella piccola città di Khun Han, ed è una deviazione utile se si visita Preah Vihear con il proprio mezzo di trasporto

5- Dove mangiare nella citta’ di Sisaket


Sisaket è nel cuore di Isaan. Troverete ottimo cibo Isaan (nord-est della Thailandia) ovunque nell’area. Ci sono alcuni buoni ristoranti a Sisaket. Ma forse la migliore offerta in città è il vivace mercato serale adiacente alla ferrovia sul lato sud della stazione ferroviaria. Lì troverai un’ampia varietà di cibi cotti, al forno e alla brace a un prezzo molto ragionevole. Il mercato serale apre alle 17:00 e chiude alle 21:00.

Nella parte principale della città, ci sono un paio di buoni ristoranti vicino alla linea ferroviaria su Khukhan Rd (in direzione nord in direzione della stazione) e sulla strada parallela alla ferrovia che esce da questa strada (verso il a destra di fronte alla linea ferroviaria). Tutto è in tailandese e si parla poco inglese.

  • Cuckoos Nest ( Cuckoos Nest ), ( Circa a metà strada tra la stazione dei treni e il Prompiman Hotel, sul lato destro se vieni dalla stazione ), [1] . Ottimo menu occidentale e tailandese, personale cordiale e ritrovo per espatriati locale se stai cercando di incontrare persone.

6 – Dove bere nella citta’ di Sisaket


Ci sono alcuni posti in cui puoi andare la sera, uno dei più famosi è Sugars su Lak Muang Road. Quindi potresti andare alla Nona Disco in Kuang Heng Rd e, ultimo ma non meno importante, all’I -Bar del Prompiman Hotel su Lak Muang Rd, non lontano dalla stazione dei treni. Nell’I-Bar puoi incontrare i giovani locali alla moda e ascoltare musica dal vivo. Vestiti in modo appropriato, niente abbigliamento da spiaggia o verrai rifiutato alla porta.

7 – Dove dormire nella citta’ di Sisaket


  • Kessiri Hotel ( โรงแรม เก ษ สิริ ), 1102-05 Khukhan Rd ( svoltare a sinistra sulla strada principale quando si esce dal terminal degli autobus e proseguire a piedi fino a quando non si vede una strada ad angolo retto di fronte. Camminare lungo questa strada per circa 200 m, quindi svoltare a sinistra su Khukhan Rd. L’hotel si trova a circa altri 500 metri sulla vostra destra. Dalla stazione ferroviaria, girate a destra, poi ancora a destra attraversando la linea ferroviaria, e l’hotel si trova a un paio di centinaia di metri sulla vostra sinistra. ), ☎ +66 45 614 006 .. L’hotel è un po ‘datato, ma è ben gestito e pulito. Ha circa 10 piani. Si accettano carte di credito. C’è un terminale Internet vicino alla scrivania e si paga per usarlo. La colazione thailandese è “khao tom” (zuppa di riso bollito con carne o pesce, ed è abbastanza buona. La doppia costa 550 baht, inclusa la colazione tailandese, continentale o americana .  
  • Hotel di nordest .  
  • Prompiman Hotel
  • SP-Boutique Hotel 

Uscire dalla citta’ di Si sa ket verso

  • Anlong Veng – a sud della Cambogia
  • Preah Vihear – antico tempio Khmer, a circa due ore a sud
    Surin – circa due ore a ovest, nota per l’annuale Elephant Roundup. Un minibus a qui dalla stazione degli autobus va regolarmente e costerà B60.
    Ubon Ratchathani – capoluogo della provincia di Ubon Ratchathani, a circa un’ora a est. Un minibus dalla stazione degli autobus va qui regolarmente e costa B50.

[/et_pb_text][/et_pb_column]
[/et_pb_row]
[/et_pb_section]