Logo di sawadee
Dove fare snorkeling a Ko Tao

snorkeling a Ko Tao

Snorkeling a Ko Tao

Ko Tao è circondata da spiagge e baie e scegliere dove fare snorkeling può essere difficile; quello che scegli di fare dipenderà un po ‘da quanto tempo hai a disposizione e da cosa vuoi vedere e sperimentare.

Sawadee dice:

Puoi prendere la decisione semplicemente prenotando un’escursione di snorkeling intorno all’isola . Il tuo resort o qualsiasi agente di viaggio sarà in grado di farlo per te e potrai vedere un po ‘di tutto e anche incontrare nuovi amici. Questo è fantastico se hai poco tempo e vuoi semplicemente fare un tour per vedere un po ‘di tutto. Sarai su una grande barca che è ottima per offrire ombra e stabilità, ma non così buona se vuoi fare le cose al tuo ritmo e avere un’esperienza un po ‘più personalizzata. Il viaggio dovrebbe costare dagli 800 ai 1.200 baht (a seconda della barca e dell’operatore) e includere del cibo e tutto il necessario per la giornata.

Dove fare snorkeling a Ko Tao
Dove fare snorkeling a Ko Tao

Le barche a coda lunga possono essere noleggiate ovunque in riva al mare e infatti i loro autisti verranno a cercarti. Un tour di un’intera giornata costerà circa 3.000 baht ma puoi scegliere dove andare e per quanto tempo rimanere, quindi questa è un’ottima idea se ci sono alcuni di voi. Tuttavia, se è un po ‘mosso potresti non essere in grado di accedere a tutti gli spot che può fare una barca più grande. Allora dove dovresti scegliere di andare?

Ao Leuk è accessibile in modo relativamente facile su strada (taxi o scooter). La baia è ampia e sabbiosa ei ristoranti sulla spiaggia offrono ombra, un posto dove oziare e, naturalmente, cibo. La spiaggia è piuttosto severa nel portare cibo e bevande (e fa pagare un biglietto d’ingresso!) Ma i ristoranti sono ok. Fai attenzione quando entri in acqua poiché le rocce si allineano dove le onde lambiscono, ma una volta in acqua troverai dello snorkeling eccezionale su ogni bordo della baia . Passa il mouse sulla sabbia e potresti vedere anche i raggi. Questo posto è ottimo per una giornata fuori o per fermarsi durante il tuo viaggio a coda lunga.

Haad Sai Daeng è una cartolina perfetta e un’idilliaca fuga dal caos e dalla frenesia dell’isola. Mentre lo snorkeling al centro della baia non è in alcun modo gratificante come Ao Leuk, Haad Sai Daeng ha degli squali . Non preoccuparti: non sono roditori delle dita dei piedi e in effetti sono piuttosto timidi. Segui la costa nell’acqua sul lato nord e nuota verso le rocce che sporgono all’angolo e aspetta. L’angolo è abbastanza carino e ha molte attività e la pazienza ti porterà gli squali.

Snorkeling a ko Tao video

Ao Thian Ok è chiamata localmente Shark Bay poiché tradizionalmente è qui che vedresti il ​​maggior numero di squali. Anche se puoi ancora vederli lì, è davvero possibile solo in barca poiché ora ci sono restrizioni per i non ospiti dell’Haad Tien che usano la spiaggia. Puoi attraversare l’ OK II Resort che troverai seguendo Chalok Ban Khao fino alla fine fino a una baia chiamata Ao Taa Chaa. Devi quindi arrampicarti sulle rocce e nuotare nella baia. Ricorda però che gli squali sono timidi e ci vuole pazienza .

Mango Bay è un altro luogo popolare per lo snorkeling. Simile ad Ao Leuk, è sabbiosa nel mezzo con il miglior snorkeling ai bordi. La strada per arrivare qui non è da scherzare, quindi noleggia una longtail o prendi un kayak per arrivare qui. Mango Bay ha un enorme banco di pesci che pulsano e pulsano in un grande vortice che di solito può essere visto dalla superficie ed è più spesso vicino al Mango Bay Resort.

Japanese Gardens è una delle baie al largo di Koh Nangyuan e accessibile solo dall’acqua. È popolare sia per le immersioni che per lo snorkeling e ha anche una zona vietata alle barche. Lomprayah offre una gita di un giorno in traghetto qui, ma il nostro consiglio sarebbe di andare in longtail che ti lascerà più flessibile. Se metti piede a terra qui, ti verrà addebitato l’uso della spiaggia dal resort inetto e avido che ha sede qui.

Mae Haad c’è un piccolo relitto poco profondo che puoi quasi vedere sporgere dall’acqua di fronte al Sensi Paradise Resort. Questo è molto divertente per un tuffo veloce ed esplorare.

Ricorda anche che quando la costa occidentale è mossa, la costa orientale dell’isola sarà calma e piatta, in questo caso controlla la baia di Hin Wong . C’è solo una piccola spiaggia qui e l’accesso all’acqua è tramite il piccolo molo al centro della baia.

Chiaramente questi sono solo i punti salienti e c’è molta acqua e costa da esplorare. Per favore, fallo con attenzione. Ricordati di proteggerti dal sole, prestare attenzione al traffico in barca e indossare un giubbotto di salvataggio se non sei un nuotatore sicuro.

Abbi cura di proteggere anche la barriera corallina. Alcune baie hanno ora vietato l’uso di pinne per proteggere il corallo, quindi osserva le regole. Ricorda che il corallo è un organismo vivente che cresce molto lentamente: trattalo con cura e non stare mai su di esso.

Osserva i pesci ma non nutrirli , poiché questo sconvolge la loro dieta, li rende familiari e, soprattutto, impedisce loro di pascolare sulle alghe, che poi sconvolgono l’equilibrio naturale della barriera corallina e la sua sopravvivenza. Altrimenti salta e divertiti!