Societa in Thailandia

Come costituire una società a responsabilità limitata come stranieri

thailand board of investment

Una società a responsabilità limitata tailandese è il tipo più comune/semplice di tutte le società tailandesi. Non importa se vuoi gestire un ristorante, un bar, un hotel, una caffetteria, un salone di bellezza, un business online, un centro benessere, un servizio di noleggio moto o la maggior parte degli altri obiettivi aziendali che ti vengono in mente: dovrai costituire una società a responsabilità limitata tailandese.

Requisiti di proprietà per una società a responsabilità limitata tailandese

Ci devono essere almeno tre azionisti che possiedono una società a responsabilità limitata tailandese e almeno il 51% delle azioni deve essere di proprietà di una persona giuridica tailandese (persona fisica o società). Esistono tre eccezioni a questa legge:

  • Società costituite da stranieri in possesso della cittadinanza americana con il Trattato di amicizia
  • Società costituite sotto il supporto del Board of Investment (BOI)
  • Aziende che esportano solo prodotti e servizi

Un tipo di impresa individuale è solo per i cittadini tailandesi in quanto non consente di rilasciare permessi di lavoro per gli stranieri.

 

Gli 8 passaggi per costituire una società a responsabilità limitata tailandese

1. Prenotazione del nome dell’azienda

Esistono due requisiti di base relativi al nome dell’azienda. In primo luogo, il nome della società suggerita non può essere simile a un’altra società che è già stata registrata in Thailandia e, in secondo luogo, alcuni nomi di società non sono consentiti (nessuna parola volgare o frasi correlate alla famiglia reale). Devono essere tre i nomi di diverse società presentate al Dipartimento di sviluppo aziendale (DBD), ordinate per priorità.

2. Presentazione di un memorandum di associazione

>

Una volta approvato il nome della società, tutti gli azionisti devono firmare un Memorandum of Association (MOA) che fornisce i nomi e i dettagli personali di ogni azionista, l’indirizzo della società, il capitale sociale e la portata prevista delle attività commerciali durante il primo anno. Il MOA e i relativi documenti di registrazione devono essere presentati al Ministero del Commercio. È richiesto un sigillo aziendale (1.000 baht) e le altre commissioni includono 50 baht per ogni 100.000 baht di capitale registrato (minimo 500 baht, massimo 25.000 baht) per la registrazione del Memorandum, 3.000 baht per l’emissione del certificato azionario e 1.500 baht per l’azionista della Società Libro di registrazione.

3. Registrazione della società

Quando tutte le azioni sono state riservate dal Ministero del Commercio, il passo successivo è di tenere una riunione statutaria e deve essere versato un minimo del 25% del capitale sociale. In seguito, il Ministero del Commercio emetterà la dichiarazione giurata, il certificato aziendale, l’elenco degli azionisti e lo statuto sociale. La società ora può iniziare le operazioni.

4. Registrazione ID fiscale e IVA

Entro 60 giorni dall’inizio dell’attività la società deve presentare una domanda per una carta di identità fiscale, nonché per registrare la società nel sistema IVA e ricevere un certificato IVA.

Il requisito minimo per quanto riguarda la contabilità è la ritenuta d’acconto mensile e la presentazione di fondi sociali, nonché la relazione semestrale e la revisione contabile annuale, inclusi il conto profitti e perdite annuale e il bilancio.

5. Licenze operative

Esistono alcune licenze che devono essere ottenute per obiettivi aziendali specifici. Questi includono: Licenza alimentare, Licenza alcolica, Licenza di sigarette, Licenza di intrattenimento, Licenza di commercio elettronico, Licenza di importazione, Licenza di fabbrica, Licenza Internet Cafe e Carta di importazione-esportazione.

6. Registrazione dei fondi sociali

Prima di poter richiedere i permessi di lavoro per tutti gli stranieri che lavorano per l’azienda (incluso te stesso) è necessario assumere quattro dipendenti tailandesi per ogni permesso di lavoro richiesto e, facendo ciò, è necessario registrare questi dipendenti tailandesi nel sistema dei fondi sociali e pagare almeno una tassa di tre mesi per loro. L’importo di questi contributi dipende dallo stipendio – il datore di lavoro e il dipendente devono pagare il 5% di ciascuno dei salari dei dipendenti al Fondo sociale su base mensile. Maggiori informazioni sullo stipendio minimo per i cittadini thailandesi sono disponibili qui.

7. Ottenere permessi di lavoro

Una società a responsabilità limitata tailandese deve avere due milioni di baht di capitale sociale e quattro dipendenti tailandesi per ogni permesso di lavoro rilasciato a uno straniero. Per ulteriori informazioni su come richiedere un permesso di lavoro, dai un’occhiata a questo post. Prima di poter richiedere un permesso di lavoro, è necessario essere in possesso di un visto commerciale per immigrati.

8. Apertura di un conto bancario aziendale

L’ultimo passaggio di una procedura di costituzione di una società a responsabilità limitata è l’apertura di un conto bancario aziendale, per il quale la banca richiede i verbali della riunione del consiglio di amministrazione per aprire il conto.

Spero che il processo di base su come costituire una società a responsabilità limitata sia chiaro e se hai ancora domande, lascia un commento qui sotto.