Logo di sawadee
LUNGO E VUOTO

Sebbene manchino dello scintillio delle vicine spiagge dell’isola, le lunghe e battute dal vento delle sabbie costiere di Pakmeng e del Parco Nazionale di Hat Chao Mai sono perfette per una rilassante gita di un giorno o per un pernottamento.

Fiancheggiata da alberi di casuarina lungo il tratto di costa settentrionale della provincia di Trang, Haad Pakmeng è una vasta mezzaluna di sabbia marrone chiaro che ospita alcuni uffici di viaggio e resort stanchi che attirano principalmente visitatori thailandesi che fanno gite di un giorno alle isole. La sabbia varia da grossolana a fine con una prospettiva di spettacolari kart calcarei. Puoi anche vedere Ko Ngai , raggiungibile con i traghetti in partenza dall’estremo angolo settentrionale della spiaggia.

Haad Pakmeng una vasta distesa di sabbia e una prospettiva su spettacolari kart in pietra calcarea
Haad Pakmeng

Appena a sud di Pakmeng si estende Haad Chang Lang , un’altra lunga spiaggia che ospita il quartier generale del parco nazionale, il ristorante e gli alloggi, inclusi bungalow con ventola per 800 baht e tende per 225 baht. All’estremità settentrionale della spiaggia si trova l’ Anantara Si Kao , un resort alla moda che ogni giorno trasporta gli ospiti a un relativo beach club a Ko Kradan.

Prosegui verso sud e la tappa successiva è Haad Chao Mai , l’omonima spiaggia del parco nazionale che comprende anche parti di Ko Muk e Ko Kradan. Questa tranquilla striscia di sabbia non sviluppata si trasforma in una foresta di mangrovie a sud: prendi un kayak e potresti avvistare un dugongo in via di estinzione insieme a lontre marine, garzette e aquile di mare.

Haad Yao offre un villaggio con posti meravigliosi
Haad Yao offre un villaggio con posti meravigliosi

Sempre all’interno dei confini del parco ma raggiungibile solo dopo essersi diretti nell’entroterra e tagliando a sud attraverso il villaggio di Kuan Thung Khu, Haad Yong Ling è un’altra bella distesa di sabbia circondata da foreste riparata da scogliere calcaree che nascondono piccole grotte. Un po’ più a sud si estende Haad Yao e il relativo villaggio di pescatori che ospita ristoranti di pesce e il molo per Ko Libong .

Dopo aver esplorato la costa, potresti tagliare nell’entroterra sulla Route 4008 e fare una sosta alle piccole sorgenti termali di Khuan Kaeng prima di cenare accanto al fiume Trang nella storica Kantang. Da lì è un semplice viaggio di 25 chilometri a nord sulla Route 403 per tornare alla città di Trang.

Informazioni sul trasporto

Per raggiungere le spiagge in moto o in auto dalla città di Trang, dirigersi a nord dalla stazione ferroviaria e prendere la Route 4046 in direzione ovest per circa 50 km, quindi seguire le indicazioni per Pakmeng e svoltare a sinistra sulla Route 4162, che va dritta alla spiaggia. Da lì, 4162 si dirige a sud lungo la costa fino al resto delle spiagge. A Haad Chao Mai stesso, dovrai tagliare l’entroterra per alcuni chilometri sulla Route 4008 prima di girare a sud e poi di nuovo a ovest per raggiungere Haad Yong Ling. Haad Pakmeng e Haad Yao sono raggiungibili anche con un minibus pubblico.

Dettagli di contatto per le spiagge della terraferma

Coordinate (per GPS): 99º19’33.82″ E, 7º29’50.21″ N
Vedi posizione in Apple o Google Maps: Apple Maps | Ingresso su Google Maps : il parco nazionale costa 200 baht per gli adulti stranieri, 100 baht per i bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.