Logo di sawadee

Statua equestre del re Rama V (re Chulalongkorn), Bangkok

Statua equestre del re Rama V

Una delle figure più venerate nella storia della Thailandia, il re Chulalongkorn il Grande (Rama V) è considerato un “padre reale” della nazione. Il suo ritratto, accanto a quello dell’attuale re, può essere visto spesso appeso all’interno di case e locali commerciali. Il tributo più noto al re Rama V (nato nel 1853 e morto nel 1910) è la statua equestre situata sulla Royal Plaza di fronte all’Ananta Samakhom Throne Hall a Bangkok .

statua equestre di re chulalongkorn rama v la vista della ha individuato davanti al trono corridoio ananta samakhom bangkok

Il re Rama V (nato nel 1853 e morto nel 1910) è stato il primo monarca thailandese a visitare l’Europa e ha stabilito l’area Dusit di Bangkok come un quartiere reale basato sui viali e sui palazzi frondosi che aveva visto durante i suoi viaggi. La statua del re si trova nello stesso quartiere reale ed è stata fusa da una scultura francese a Parigi ed eretta nel 1908, due anni prima della morte del re. I soldi per pagare i lavori sono stati raccolti dal popolo thailandese per mostrare il loro amore e ammirazione per il re Rama V e per celebrare il 40 ° anniversario della sua incoronazione. Quell’ammirazione e il rispetto possono ancora essere visti oggi con i thailandesi che rendono omaggio quotidiano alla statua con fiori e ghirlande. Il martedì è un giorno particolarmente popolare per i visitatori della statua perché il re Rama V è nato di martedì. Per questo stesso motivo alcunii visitatori della statua indosseranno anche il rosa, il colore associato al compleanno del re.

 

La statua equestre del re Chulalongkorn si trova nella zona di Dusit di Bangkok, appena dopo la fine di Ratchadamnoen Nok, all’incrocio tra Si Ayuttha e U-Thong. Non ci sono stazioni dello skytrain o della metropolitana nelle vicinanze , ma la statua si trova a circa 20 minuti a piedi dal molo dei battelli sul fiume Thewes (N15) . I tour organizzati al Palazzo Dusit, al Palazzo Vimanmek in legno di teak o al Wat Benjamabophit (il tempio di marmo) spesso includono anche una visita alla statua equestre.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.