Logo di sawadee

viaggio alla isole similand

Gita di un giorno alle Isole Similan da Khao Lak (tutti i momenti salienti)

viaggio alla isole similand
viaggio alla isole similand

Ci sono questo tipo di luoghi che solo bisogno di visitare e controllare fuori la nostra lista, anche se si conosce già hanno ottenuto davvero turistico e hanno perso molto del loro fascino e il carattere. Le Isole Similan nella provincia di Phang Nga ne sono l’esempio perfetto, per questo vengono commercializzate come le isole più belle con le spiagge più bianche della Thailandia.

Ogni giorno alcune dozzine di grandi motoscafi, ciascuno con una capacità di circa 30 passeggeri, partono per l’arcipelago delle nove isole (Similan è malese sembilan per “nove”) nel Mare delle Andamane a circa 55 km dalla costa a Phang Nga. Da non comfondere con l’Isola di Koh Phangan

Puoi fare il viaggio sia da Phuket che da Khao Lak . L’ho fatto da quest’ultimo posto e ho scelto una gita di un giorno che mi è costata 2.000 Baht e includeva il ritiro in hotel e il trasferimento al molo, la colazione, il viaggio su un grande motoscafo, l’ingresso al parco nazionale, un pranzo a buffet e noleggio attrezzatura da snorkeling.

Viaggi notturni

Ci sono anche viaggi notturni offerti per ulteriori 1.500 baht a notte (negoziabili con gli agenti di viaggio) e questo include l’alloggio (tenda) sull’isola così come tutti i pasti. Se mai dovessi fare di nuovo questo viaggio, sceglierei sicuramente questa opzione in quanto puoi vivere le spiagge paradisiache senza la folla e anche vedere il tramonto (e l’alba). Aggiornamento: per motivi ambientali, i viaggi notturni non sono attualmente offerti.

Il viaggio in motoscafo dura circa 1 ora e 15 minuti da Khao Lak alla prima delle quattro isole che stai visitando e questo è uno dei due punti in cui fai snorkeling per circa 30 minuti. I coralli sono così così, ma i pesci sono tanti, colorati e vale davvero la pena tuffarsi nell’acqua salata.

Dopodiché, la crociera in barca verso una delle isole più grandi dell’arcipelago dove è già preparato il pranzo a buffet e durante la permanenza di un’ora qui si può anche passeggiare nella boscaglia per 10 minuti fino ad una spiaggia bellissima ma affollata di altri giorni viaggiatori di viaggio.

Non c’è tempo per fare una nuotata qui però. Ho appena scattato alcune foto perché dovevo già tornare di corsa alla nostra barca. I panorami sono più belli su questa parte dell’isola:

l viaggio continua verso la terza isola, solo altri 10 minuti e questo è il secondo punto di snorkeling. Prega solo di arrivare prima dei cinesi

Dopo altri 30 minuti circa di snorkeling, ci siamo diretti verso la quarta e ultima isola e il momento clou dell’intero viaggio: l’isola di Similan.

La prima cosa che abbiamo fatto qui è stata salire fino in cima alla collina dove ci sono massicce rocce e splendidi panorami tutt’intorno. Questa escursione di solito richiedeva 5-10 minuti, ma poiché c’erano così tante persone (circa il 65% di loro cinesi) c’è stato letteralmente un ingorgo durante la salita e ci sono voluti più di 20 minuti.

Viste della splendida (ma affollata) spiaggia dall’alto:

Dopo essere tornati giù, siamo rimasti sorpresi di trovare un punto quasi completamente vuoto all’estremità destra della spiaggia. Questo è sicuramente il posto migliore per scattare una foto durante l’intera giornata.

E prima di tornare a Khao Lak sul nostro motoscafo ho fatto una nuotata nell’acqua cristallina.

Tutto sommato, fantastica gita di un giorno alle Isole Similan. Lo metterei allo stesso livello di Koh Mak e Koh Kood, ma sfortunatamente questo posto è così tanto commercializzato in questi giorni che è estremamente affollato durante il giorno. Quindi, di nuovo, se ci andassi di nuovo, pagherei 1.500 o 2.000 Baht in più e passerei una notte sull’isola per vivere questo paradiso tropicale senza le grandi folle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.