Vita notturna a Phitsanulok

0
60
Phitsanulok

Attrazioni e vita notturna a Phitsanulok

attrazioni e vita notturna e ragazze thailandesi a Phitsanulok

Andiamo a vedere le attrazioni e la vita notturna a phitsanulok

Ci sono ancora così tanti posti in Thailandia che vedono solo pochi visitatori stranieri nonostante il loro enorme significato culturale e storico. Phitsanulok è un posto del genere. La capitale della provincia con lo stesso nome nel basso nord della Thailandia ha più da offrire di quanto pensassi quando ho comprato il mio biglietto del treno dalla stazione ferroviaria di Hua Lamphong di BKK la scorsa settimana. Ho pensato che fosse ora di esplorare alcune delle città storiche più straordinarie della Thailandia invece di un altro viaggio nel fine settimana a Pattaya o Hua Hin. Mi ci sono volute circa cinque ore con lo ” Special Express ” da Bangkok e quando ho raggiunto Phitsanulok nel pomeriggio, ha iniziato a piovere. Nessun problema da quando ho portato l’ombrello della mia ragazza. Ho camminato a pochi isolati dalla stazione dei treni, cercando una pensione. Le prime impressioni di Phitsanulok sono state piuttosto poco spettacolari, sembrava proprio una tipica città di provincia, ma sapevo che aveva molto di più da offrire. Non ci è voluto molto prima di trovare un posto dove stare, si chiama Bon Bon Guesthouse, situata a 5-7 minuti a piedi dalla riva del fiume. Avevano stanze con ventilatore per 400 Baht e stanze con aria condizionata per 500 Baht. Ho preso il ventaglio perché non era affatto umido qui, o forse mi sembrava solo che venisse da Bangkok. C’è un altro hotel economico molto popolare proprio accanto, chiamato Lithai Guest House, con tariffe simili. Se stai cercando qualcosa di alto livello, il Grand Riverside Hotel è forse l’hotel più famoso della città. Ho fatto la doccia e mi sono rilassato durante il resto della giornata con una passeggiata lungo la riva del fiume, che è abbastanza calma e rilassante durante il giorno ma il posto dove venire per fare shopping (mercato notturno) e fare festa durante la notte. Ma ne riparleremo più avanti. Lo scopo principale della mia visita a Phitsanulok era esplorare i suoi tre notevoli complessi di templi ed è quello che ho fatto la mattina successiva. La cosa buona è che si trovano a breve distanza a piedi l’uno dall’altro e anche a circa 20 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria o dal mercato notturno (riva del fiume).

Wat Phra Si Rattana Mahathat (Wat Yai)

Wat Phra Si Rattana Mahathat

La gente del posto lo chiama semplicemente Wat Yai e non solo perché è il più grande, ma anche perché è il tempio più importante di Phitsanulok e della provincia: Wat Phra Si Rattana Mahathat. Il tempio fu costruito nel 1357 ed è famoso per contenere una delle immagini del Buddha più copiate della Thailandia, Phra Phuttha Chinnarat, seconda per importanza solo al Buddha di smeraldo nel Grand Palace di BKK. È stata fusa nel tardo stile Sukhothai, tuttavia la testa di questo Buddha è un po ‘più larga del Sukhothai standard e quindi la statua fa un’impressione molto solida. Ingresso: 100 Baht per gli stranieri, anche se non mi è stato chiesto di pagare nulla e ho semplicemente messo 40 Baht nella scatola per fare la solita pratica di adorazione con boccioli di loto, bastoncini d’incenso e foglietti d’oro. Sembra quasi Wat Yai, vero? Situato proprio accanto ad esso, Wat Nang Phaya fu costruito durante il regno del re Borommatrailokkanat (1448-1488). Questo tempio è leggermente più piccolo di Wat Yai. Ho davvero adorato l’atmosfera calma e tranquilla qui, così come i bellissimi dipinti alle pareti.

  • Ingresso: gratuito

Wat Nang Phaya

Wat Nang Phaya

Sembra quasi Wat Yai, vero? Situato proprio accanto ad esso, Wat Nang Phaya fu costruito durante il regno del re Borommatrailokkanat (1448-1488). Questo tempio è leggermente più piccolo di Wat Yai. Ho davvero adorato l’atmosfera calma e tranquilla qui, così come i bellissimi dipinti alle pareti.

  • Ingresso: gratuito

Wat Ratchaburana

Wat Ratchaburana Phitsanulok

Wat Ratchaburana (o Wat Ratburana) non vede molti visitatori, ma non dovresti perderlo durante il tuo tour perché ci sono alcuni monumenti e repliche interessanti in questo complesso di templi. Fu costruito nel 1463, quando il re Trailokanat di Ayutthaya trasferì la capitale del suo impero a Phitsanulok. Oggi, solo il chedi è ciò che rimane della costruzione originale C’è un Buddha d’oro di 700 anni nel wi-hahn, accanto ad esso un albero sacro con scale che i visitatori salgono, lasciano un’offerta, suonano una campana e scendono (ripetendolo da tre a nove volte), una cappella ubosot con bellissime murales e una grande barca di legno decorata con ghirlande che un tempo servivano per trasportare il re Rama V in visita a Phitsanulok.

  • Ingresso: gratuito

mappa punti salienti Phitsanulok

>

Festival annuale delle corse in barca lunga di Phitsanulok

Avevo appena finito il mio giro di questi templi quando ho scoperto un evento di regate in barca nel fiume Nan proprio di fronte al Wat Phra Si Rattana Mahathat. Sono stato abbastanza fortunato a sperimentarlo e ad assistere ad alcune gare dal ponte poiché il Long Boat Racing Festival si tiene solo una volta all’anno durante il periodo di Quaresima buddista thailandese a settembre o ottobre, quando la marea del fiume è più alta.

C’era la TV thailandese ma non molti spettatori, tuttavia le donne in abiti tradizionali tailandesi sul lato opposto delle tribune ballavano senza sosta. La maggior parte delle persone camminava su e giù per l’enorme mercato all’aperto che era stato allestito sulla scena e intorno a Wat Phra Si Rattana Mahathat.

Vita notturna a Phitsanulok

Sono rimasto sorpreso dall’azione che Phtisanulok mette in scena dopo il tramonto. Anche se non ci sono birre orientate al Farang o go go bar, a Phitsanulok non mancano affatto ottime opzioni per la vita notturna. Soprattutto lungo la riva del fiume vicino al bazar notturno ci sono un sacco di bar all’aperto alla moda e alcuni bar e pub interni in diversi angoli della città.

Bar e ragazze a Phitsanulok

L’opzione migliore per feste al coperto alla moda e confortevoli è sicuramente il bar Wood Stock con i suoi mobili funky degli anni ’60 e ’70 e musica dal vivo tutti i giorni dalle 21:30. Hanno anche due schermi TV che trasmettono sport in diretta, cibo tailandese e Chang Export locale piuttosto caldo, Tiger e Heineken beer-girls. È a soli 5-7 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria, passerai davanti a un tipico bar di biliardo thailandese.

La maggior parte dei giovani della città viene sulla riva del fiume vicino al mercato notturno per uscire la sera. Ci sono più di una dozzina di bar solo sul lato orientale del fiume (intorno al mercato notturno), tutti posti a sedere all’aperto con splendide viste sul fiume Nan.

Se attraversi il ponte Naresuan, trovi altri due posti costruiti proprio nel fiume. Uno si chiama Sabai Boat (anche se era chiuso quando ero lì) e l’altro Calito , è lì che mi sono divertito moltissimo

Questo posto ha musica dal vivo (rock thailandese e canzoni pop) e alcune delle ragazze più belle di Phitsanulok, in giro con i loro amici. Sì, è quel tipo di posto tipico thailandese dove la maggior parte delle persone si siedono insieme chiacchierando in gruppo e sorseggiano il loro whisky con soda e ghiaccio, ma non è come in alcuni posti della RCA a Bangkok, ad esempio dove è difficile entrare in contatto con loro.

La maggior parte della gente del posto è piuttosto accomodante, ma dovresti fare la prima mossa e parlare con loro, non aspettarti che ti invitano a sederti e bere subito con loro.

Mappa della vita notturna a Phitsanulok

Vedi un sacco di cose interessanti da fare e da scoprire a Phitsanulok, ne è valsa decisamente la pena dare una visita a questa capitale di provincia fuori dai sentieri battuti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.